Ritrovata Lucia Bellucci, il suo cadavere nel bagagliaio della Bmw dell'ex

Lucia Bellucci, 31 anni, aveva già denunciato il suo ex per stalking, lo aveva denunciato tre volte. Ma non è servito, ancora una volta. E così Vittorio Ciccolini, 44 anni, noto avvocato di Verona, dopo un inutile tentativo di fuga, è stato catturato dai Carabinieri che lo hanno raggiunto nel suo studio. Dove aveva già lasciato alcuni messaggi con scritto “perdonatemi”. Forse l’ipotesi di provare il suicidio, o forse, il tentativo di impietosire il successivo giudizio in tribunale. Lucia è stata trovata nel bagagliaio dell’auto di Ciccolini, parcheggiata all’interno del…

Leggi tutto

Gela: femminicidio e suicidio domenica nelle campagne

La conferma arriva dall’autopsia eseguita nel pomeriggio a Caltanissetta dal medico legale, dr. Cataldo Raffino. A uccidere Maria Nastasi è stato il convivente, Salvatore Greco già sorvegliato speciale per altri reati che, dopo averle esploso contro quattro colpi di pistola si è suicidato nelle campagne vicine. La tragedia è avvenuta a Gela, domenica scorsa. La donna è stata colpita tre volte al viso e una al torace. L’accanimento sul viso fa ipotizzare che l’assassino volesse quasi cancellarne i tratti somatici, rendendola in effetti irriconoscibile. La relazione fra i due, turbolenta…

Leggi tutto

Palermo: femminicidio e fuga. Arrestato

Ennesimo femminicidio a Palermo, dove una donna di 26 anni, Rosy Bonanno, è stata uccisa dal convivente di 36. I due stavano litigando nella loro abitazione di via Orecchiuta (zona via Altofonte) quando l’uomo ha preso un coltello e colpito a morte la compagna. I due hanno un bambino di due anni. Dopo l’omicidio l’uomo si è dato alla fuga. La Polizia sarebbe comunque già sulle sue tracce e sembra sia già stata ritrovata abbandonata l’auto con la quale si era allontanato dalla scena del delitto. Aggiornamento delle 13.30: l’assassino…

Leggi tutto

Due femminicidi con suicidio a Palermo

L’epilogo nel pomeriggio sui binari della metro Giachery a Palermo. Un uomo di 37 anni, romeno, Gabriel Dimitro, si suicida. Subito i soccorsi, vani. E la ricerca dei familiari tramite la rubrica del cellulare. Così la Polizia rintraccia il domicilio della moglie Micaela Gauril, 34 anni. La donna viveva in via De Marco, la Polizia ha rintracciato il domicilio grazie a una comune amica rintracciata sempre tramite la rubrica del cellulare. Al telefono però non rispondeva e gli agenti, giunti a casa della donna, non hanno ricevuto alcuna risposta. Da…

Leggi tutto