Accordo Regione Sicilia-Parco Pantelleria per valorizzare aree archeologiche

Una grande azione di valorizzazione dei siti archeologici di Pantelleria, con attività di manutenzione, la realizzazione di un capillare programma di interventi e iniziative per garantire la massima fruizione delle aree dell’isola. E lo spirito dell’accordo di collaborazione tra l’assessorato ai Beni culturali della Regione Siciliana e l’ente Parco nazionale dell’Isola di Pantelleria, della durata di cinque anni.  “E un accordo – sottolinea l’assessore Alberto Samonà – che mette finalmente in rete i due parchi, quello nazionale e quello archeologico, che hanno in comune la sorte di uno stesso territorio.…

Leggi tutto

Jet2.com e Jet2holidays lanciano voli e vacanze in Sicilia per l’estate 2022

1 aprile 2021: Jet2.com e Jet2holidays hanno annunciato il lancio di voli e vacanze in Sicilia da cinque basi del Regno Unito, con i primi voli in partenza alla fine di aprile 2022. L’aggiunta della Sicilia come destinazione per l’estate 2022 risponde alla richiesta turistica proveniente dal Regno Unito, e vedrà la compagnia aerea leader nel tempo libero e specialista in pacchetti vacanze operare sette voli settimanali dal Regno Unito. Jet2.com e Jet2holidays opereranno verso la Sicilia dagli aeroporti di Birmingham, Bristol, Leeds Bradford, Manchester e Londra Stansted, con voli…

Leggi tutto

La guida di Dove per conoscere la Sicilia

Venerdì 26 marzo DOVE di aprile, il mensile di viaggi e lifestyle di RCS MediaGroup diretto da Simona Tedesco, è in edicola con la nuova GUIDA SICILIA di 196 pagine, per la prima volta disponibile anche in versione audio sul canale “Le Guide di Dove” di Loquis, la piattaforma di geo podcasting. Una raccolta di 200 podcast che accompagnerà i lettori di Dove passo dopo passo alla scoperta dell’Isola: dai vicoli di Palermo ai templi greci di Selinunte. I borghi gioiello dell’entroterra siciliano, le calette imperdibili lungo la costa, gli…

Leggi tutto

Sicilia turismo 2020: crollo 60% presenze

Programmazione, sostegno, promozione, turn over e formazione. Sono questi, secondo Sicindustria, i pilastri su cui deve fondarsi la ripresa per l’industria del turismo siciliano. “Per ripartire occorre avviare subito un confronto diretto con i governi regionale e nazionale” affermano il delegato di Sicindustria per il settore Alberghi e Turismo Giuseppe Corvaia, il presidente sezione Turismo Cultura ed Eventi Confindustria Catania Ornella Laneri e il presidente sezione Turismo ed eventi di Confindustria Siracusa Giancarlo Mignosa.  “L’ultimo anno è costato al comparto un crollo di oltre il 60% in termini di presenze turistiche nell’Isola e una…

Leggi tutto

All’Expo Dubai Gabriele Salvatores presenta le regioni italiane

Sarà il Regista Premio Oscar Gabriele Salvatores a raccontare ai visitatori del Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai le Regioni del nostro Paese che da oggi cominciano così il loro cammino verso il grande evento globale di quest’anno. Con una conferenza stampa sulla piattaforma digitale della Stampa Estera il Commissariato per la partecipazione dell’Italia ha svelato il progetto che vedrà i territori protagonisti assoluti del percorso espositivo del Padiglione alla prossima Esposizione Universale al via il primo di ottobre. A Salvatores – scelto da una commissione presieduta dallo scrittore Sandro Veronesi…

Leggi tutto

Il turismo nei borghi come volano per l’economia

Il futuro del turismo nei borghi è già ravvisabile nei cambiamenti globali in atto. L’emergenza ambientale, la capillarità della comunicazione online e la trasformazione del lavoratore in nomade digitale, pongono nuove sfide agli Amministratori di borghi, nonché inedite opportunità di crescita e di visibilità. La missione turistica alla quale i primi cittadini sono chiamati oggi è una riconversione delle offerte e dei servizi capace di incontrare le nuove esigenze del turista esperienziale, ma anche del nomade digitale, in un’ottica di sviluppo sostenibile. Un’occasione che costituisce a tutti gli effetti un moltiplicatore di…

Leggi tutto

Si mette in sicurezza Castello Monte Tauro

Una vista mozzafiato sul versante ionico: a sud la vallata del fiume Alcantara e all’orizzonte le pendici dell’Etna per uno dei panorami più suggestivi dell’Isola. E’ quello che si può apprezzare dal castello arabo-normanno di Monte Tauro, a Taormina nel Messinese. La Struttura contro il dissesto idrogeologico, guidata dal governatore Nello Musumeci, ha programmato la messa in sicurezza della scalinata di accesso e il consolidamento del costone roccioso prospiciente. Ci troviamo nella Rocca del Tauro, che domina l’abitato di Taormina e il territorio circostante, sede del maniero di forma trapezoidale…

Leggi tutto

Val di Noto-Unesco punta a includere altri 5 Comuni

Il sito Unesco Le città tardo barocche del Val di Noto, che oggi comprende otto citta della Sicilia orientale, punta a includere cinque nuovi Comuni che presentano caratteristiche, valori e motivazioni comuni: Acireale, Grammichele, Ispica, Mazzarino e Vizzini. Con questo obiettivo il Comune di Noto, come ente appaltante del Progetto finanziato dal MiBACTa valere sulla Legge 77 del 2006 e co-finanziato dalle Regione Siciliana sui siti Unesco del Sud Est, ha affidato a Civita Sicilia l’incarico di realizzare uno studio di fattibilità sui requisiti storici, culturali e monumentali per la…

Leggi tutto

I 90 anni dell’Amerigo Vespucci, nave simbolo d’Italia

di Paolo Signorelli (AdnKronos) – La regina delle nostre navi compie 90 anni. L’Amerigo Vespucci, l’unità più antica della Marina Militare Italiana, considerata ‘la nave più bella del mondo’, si appresta a festeggiare il suo compleanno. Era infatti il 22 febbraio del 1931 quando fu varata, a Castellammare di Stabia. “Un percorso di oltre 800mila miglia, ne abbiamo fatta tanta di strada, o meglio, di acqua da quel giorno”, dice all’Adnkronos il capitano di vascello Gianfranco Bacchi, comandante dell’Amerigo Vespucci. “Abbiamo navigato tutti i mari del mondo, battezzato migliaia di…

Leggi tutto

Monte San Calogero Zona protetta EU

Il monte San Calogero di Sciacca, in provincia di Agrigento, sarà inserito all’interno della Rete Natura 2000 dell’Unione europea come Zona speciale di conservazione (Zsc). Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore all’Ambiente Toto Cordaro, ha dato il via libera allo schema con cui il Ministero dell’Ambiente procederà alla designazione ufficiale. Nel dicembre 2019, con decreto del dirigente generale del dipartimento regionale, erano stati definiti obiettivi e misure di conservazione di quello che attualmente è già un Sito d’importanza comunitaria (Sic). La Rete Natura 2000 è lo strumento con cui in…

Leggi tutto

Turismo 2020 effetto Covid: primi 9 mesi calo oltre 50%

Nei primi nove mesi dell’anno le presenze negli esercizi ricettivi in Italia sono in calo del 50,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Lo rende noto l’Istat in un report sul movimento turistico in Italia tra gennaio e settembre 2020 precisando che quest’anno, a seguito della pandemia da Covid-19, in tutti i Paesi europei i flussi turistici subiscono un profondo shock. Nei primi 8 mesi del 2020, Eurostat stima che il numero delle notti trascorse nelle strutture ricettive nell’Unione europea (Ue) a 27 sia pari a circa 1,1 miliardi: un…

Leggi tutto

Nuove scoperte su Zippalanda, città Ittita del dio della tempesta

Si chiama Zippalanda la città santa degli Ittiti consacrata al dio della tempesta sulle cui tracce è al lavoro, dal 2008, la missione archeologica italo-turca in Anatolia centrale, alla quale partecipa anche l’Università di Pisa. L’ultima campagna di scavi nel sito di Uşaklı Höyük, terminata in queste settimane, ha rivelato la presenza di probabili tracce dell’insediamento dell’età del Bronzo Medio, ancora precedenti alla città ittita che secondo gli studiosi sarebbe appunto da identificarsi con Zippalanda. “Il risultato conseguito è di grande importanza perché per la prima volta abbiamo trovate prove…

Leggi tutto

L’eccellenza dei borghi, a 5 nuovi Comuni la bandiera arancione 2020

Il Touring Club Italiano, l’associazione privata non profit che da 126 anni si prende cura dell’Italia come bene comune, assegna la Bandiera Arancione, il riconoscimento per i piccoli borghi italiani eccellenti dell’entroterra italiano, a 5 nuovi Comuni. I nuovi certificati, che portano a 252 il totale di bandiere Arancioni distribuite in tutta Italia, sono Introd, piccolo centro situato ai piedi del Parco Nazionale del Gran Paradiso in provincia di Aosta, Valeggio sul Mincio in provincia di Verona localizzato nell’anfiteatro naturale delle colline moreniche, Levico Terme in provincia di Trento sulle…

Leggi tutto

Torretta Granitola: vestigia subacquee, il tufo rosso, ed altro ancora.

Viaggiando da Mazara del Vallo in direzione est, sulla provinciale numero 38, dopo una decina di chilometri si arriva nella piccola frazione di Torretta Granitola. E’ un graziosa e rinomata località che è stata sempre un punto di approdo per i naviganti, proprio per la sua torre di avvistamento e per il falò acceso di notte . Infatti tutta questa zona è stata spesso l’approdo di pirati e briganti.. Le foto satellitari ci segnalano diverse aree ricche di tracce d’antiche vestigia sia emerse che ormai sommerse , tutte che non…

Leggi tutto

Il nuovo turismo passa dai borghi italiani

La rinascita del turismoè iniziata con le riaperture post Covid, a partire da maggio 2020, anche se si è trattata di una ripresa lenta, che ancora oggi fatica a ripartire del tutto. Ad aver visto un forte incremento di prenotazioni a quanto pare sono stati i borghi italiani, che in effetti, durante l’estate 2020 hanno potuto vedere numerose richieste, soprattutto da parte di famiglie italiane. Queste ultime infatti hanno optato per visitare piccoli luoghi presenti nella penisola, sia perché impossibilitati ad effettuare viaggi verso l’estero, soprattutto se le mete estere…

Leggi tutto

Domenica 13 Settembre incontro naturalistico e culturale a Motta Camastra

Domenica prossima 13 settembre interessante incontro naturalistico ambientale e culturale a Motta Camastra (ME). In prossimità del torrente “Zangali”, alle ore 10,30: torna fruibile a seguito di un certosino lavoro di ricerca e recupero l’antica “Trazzera” (retta via) “Luvaredda ” (Olivetto) in territorio  di Motta Camastra (ME). Sentiero molto utilizzato nel corso dei secoli, sia a piedi che con l’asino, per spostarsi tra il fondovalle e il piccolo borgo collinare che si affaccia sulla Valle. Per definizione la “ Trazzera” era così chiamata perché, in epoca medioevale, consentiva di accorciare…

Leggi tutto