Meeting INTERNATIONAL 2024 Catania Atletica Leggera – Under EMA permit

III Festival alle Pendici dell’Etna. Oggi giovedì 30 maggio 2024 – ore 10 Campo Scuola di Picanello – Via Grasso Finocchiaro – Catania L’A.S.D. Goal And Brain, con la collaborazione tecnica dell’EMA, European Master Athletics e sotto l’egida della FIDAL, organizzano, unitamente al III Festival alle Pendici dell’Etna, l’Ema Meeting Master Circuit 2024 Edizione Zero, il “I Meeting Master alle Pendici dell’Etna 2024”. La manifestazione Internazionale, si svolgerà domenica 2 Giugno 2024, presso il rinnovato campo di atletica, “Campo Scuola di Picanello”, in Via Grasso Finocchiaro a Catania. La Conferenza…

Leggi tutto

III Festival Meeting INTERNATIONAL 2024 Catania Atletica Leggera – Under EMA permit

Giovedì 30 maggio 2024 – ore 10–Campo Scuola di Picanello – Via Grasso Finocchiaro – Catania L’A.S.D. Goal And Brain, con la collaborazione tecnica dell’EMA, European Master Athletics e sotto l’egida della FIDAL, organizzano, unitamente al III Festival alle Pendici dell’Etna, l’Ema Meeting Master Circuit 2024 Edizione Zero, il “I Meeting Master alle Pendici dell’Etna 2024”. La manifestazione Internazionale, si svolgerà domenica 2 Giugno 2024, presso il rinnovato campo di atletica, “Campo Scuola di Picanello”, in Via Grasso Finocchiaro a Catania. La Conferenza Stampa di presentazione dell’evento sportivo, III Festival…

Leggi tutto

Scherma-Week end per il Cus Catania: Francesco Lodato vince il Bronzo nel Campionato nazionale U20

Un risultato eccellente per lo spadista catanese, classe 2005, salito sul terzo gradino del podio  Sono due le medaglie che il Cus Catania porta a casa dalla tre giorni del Campionato nazionale Cadetti e Giovani di scherma disputato a Genova. Dopo l’oro vinto dalla spadista Maria Roberta Casale nella categoria U17, arriva il bronzo di Francesco Lodato nella spada maschile U20.   Un week end strepitoso per la sezione scherma del Centro universitario sportivo catanese, che proprio due anni fa aveva ospitato nei suoi impianti, i migliori schermidori d’Italia delle…

Leggi tutto

23º Slalom Giarre–Milo trionfa il messinese Schillace, secondo posto per il giarrese Di Bartolo

Sale sul gradino più alto del podio, per il secondo anno consecutivo, nella 23ª edizione dello Slalom Giarre – Milo Emanuele Schillace dell’A.S.D. Scuderia Venanzio, su Radical SR4 Suzuki, con il tempo di 2’11″52. Ancora un successo, dunque, per il pilota messinese nella storica gara automobilistica, valida per il Trofeo d’Italia Slalom Sud Aci Sport, organizzata dall’Automobile Club Acireale, in sinergia con l’A.s.d. Scuderia Giarre Corse e con il patrocinio dei Comuni di Giarre e Milo. Con un distacco di quattro secondi, si è piazzato al secondo posto il pilota di…

Leggi tutto

23° Slalom Giarre–Milo, al via la storica corsa. Tra i piloti in gara Emanuele Schillace

Saranno 84 i piloti in gara domani mattina, domenica 5 maggio, alla 23ª edizione dello Slalom Giarre Milo, gara automobilistica valevole per il Trofeo d’Italia Slalom Sud Aci Sport, organizzata dall’Automobile Club Acireale, in sinergia con l’A.s.d. Scuderia Giarre Corse e con il patrocinio dei Comuni di Giarre e Milo. I piloti si sfideranno a partire dalle ore 9, con partenza da Miscarello, frazione di Giarre, in un percorso di abilità che li vedrà tagliare il traguardo a Milo. Ad aggiudicarsi la corsa, suddivisa in tre manches cronometrate, chi farà registrare il miglior…

Leggi tutto

Cus Catania e Università di Catania per il “Palio d’Ateneo” da mercoledì 8 a venerdì 10 maggio.

Goliardia, agonismo e voglia di condividere. Tutto questo e tanto altro è il Palio d’Ateneo che torna, per la diciannovesima edizione, da mercoledì 8 a venerdì 10 maggio. Alla manifestazione, organizzata dal Cus Catania e dall’Università di Catania, parteciperanno tutti i dipartimenti dell’Ateneo suddivisi in 13 squadre, per un totale di circa 200 atleti per squadra. Molte le novità per un Palio che sarà vissuto all’insegna della sostenibilità ambientale, ma anche la conferma del format che ha riscosso molto successo nella precedente edizione. Un evento atteso dagli studenti iscritti all’Università…

Leggi tutto

Ictus colpisce anche i giovani, ogni anno 12mila casi in “under 55”

L’ictus non è più una malattia degli anziani: in Italia sono 12mila le persone sotto i 55 anni colpite ogni anno, su un totale di 120mila. Il 25% dei casi avviene prima dei 65 anni di età. È una delle prime tre cause di morte e la prima di disabilità, che riguarda 45mila dei sopravvissuti all’evento acuto. Per aumentare l’attenzione sui casi negli under 55, Isa-AII (Italian Stroke Association – Società italiana Ictus) ha avviato un progetto di formazione e screening in collaborazione con l’Ispettorato per gli istituti di istruzione…

Leggi tutto

Ricercatori di Bari, Catania, Genova e Ca’ Foscari, del Cnr-Isac e dell’Amp Plemmirio su origini uragani mediterranei

Uragani mediterranei, identificato un possibile precursore Un team di ricercatori degli atenei di Bari, Catania, Genova e Ca’ Foscari, del Cnr-Isac e dell’Amp Plemmirio ha identificato una riduzione nella temperatura del mare alcuni giorni prima dello sviluppo dei Medicanes Le aree del Mar Mediterraneo interessate dalla formazione dei fenomeni naturali noti come uragani mediterranei o “Medicane” – dalla fusione dei termini inglesi MEDIterranean e hurriCANE – sono caratterizzate da una sensibile diminuzione di temperatura della superficie del mare qualche giorno prima della genesi di questi eventi estremi. Lo rivela uno…

Leggi tutto

Tumori in aumento fra giovani, lo studio: effetto di invecchiamento biologico accelerato

Perché alcuni tumori, tradizionalmente ritenuti una malattia dell’età avanzata, sono in aumento tra i giovani adulti? Potrebbe essere l’effetto dell’invecchiamento biologico accelerato, a prescindere dalla data di nascita, secondo i ricercatori della Washington University di St.Louis, che hanno presentato lo studio al congresso dell’American Association of Cancer Research. L’invecchiamento è uno dei principali fattori di rischio per molti tipi di cancro: più si invecchia, più è probabile che venga diagnosticato. Ma sempre più esperti riconoscono che l’età non è solo il numero di candeline su una torta di compleanno. E’…

Leggi tutto

Addio al Nobel Peter Higgs, il ‘papà’ del bosone aveva 94 anni

Il fisico britannico Peter Higgs, vincitore del Premio Nobel per la Fisica nel 2013, è morto nella sua casa di Edimburgo all’età di 94 anni dopo una breve malattia. L’annuncio della scomparsa, avvenuta lunedì 8 aprile, è stato dato oggi dall’Università di Edimburgo, dove è stato titolare della cattedra di fisica fino al 1996, quando è stato nominato professore emerito. Il Premio Nobel era stato assegnato a Higgs per la scoperta del bosone BEH, o bosone di Higgs, una particella elementare considerata la chiave di volta della struttura fondamentale della materia.…

Leggi tutto

A San Vito Lo Capo “Cinque giorni di festa dello sport”

Cinque giorni di festa dello sport a San Vito Lo Capo. La cittadina trapanese torna anche quest’anno a ospitare l’appuntamento con “A tutto sport”, dal 24 al 28 aprile nell’area dei campetti sportivi di via Faro. Un lunghissimo weekend, da mercoledì a domenica, riservato agli amanti dello sport e non solo, che potranno praticare o assistere a discipline come: equitazione, fitness, danze sportive, dama, discipline orientali, handball beach, beach rugby, tennis da tavolo, pattinaggio, scherma, boxe, kickboxing, atletica, calcio a 5 femminile e maschile, calcio a 7 maschile, baskin, minibasket,…

Leggi tutto

Un week end di grandissimi risultati in casa Cus Catania scherma

Secondo posto finale in B1 a Piacenza, per i cusini Gabriele Giovita, Francesco Lodato, Stefano Santangelo e Giovanni Sinatra Dopo la convocazione ai Mondiali di categoria per Maria Roberta Casale e Lorenzo Arcidiacono, da Piacenza arriva la notizia della promozione in A2 della squadra cusina maschile di spada composta da Gabriele Giovita, Francesco Lodato, Stefano Santangelo e Giovanni Sinatra. I ragazzi guidati dal tecnico federale Matteo Scamarda sono arrivati secondi nel campionato di B1. LA PROMOZIONE CONQUISTATA ASSALTO DOPO ASSALTO Nel girone, una sconfitta (con il Circolo Ravvenate della spada)…

Leggi tutto

Il Cus Catania vola con Maria Roberta Casale per l’Italia, Lorenzo Arcidiacono per i colori del Portogallo

Il Cus Catania alla volta di Riyadh per la partecipazione di due spadisti, Maria Roberta Casale e Lorenzo Arcidiacono, convocati ai Mondiali Cadetti e Giovani che si disputeranno in Arabia Saudita dal 12 al 20 aprile. La chiamata in nazionale per la giovane cusina Maria Roberta Casale (classe 2008) arriva a distanza di pochi giorni dall’aver conquistato la medaglia d’argento nella 2° prova nazionale di qualificazione Cadetti e Giovani che si è disputata a Catania a metà marzo. Medaglia che le ha consentito di staccare il pass per i Campionati…

Leggi tutto

Unistem Day 2024, al Polo bioscientifico una giornata di divulgazione sulle cellule staminali

Conoscere e innovare: l’infinito viaggio della ricerca scientifica al centro della 16 giornata di divulgazione della ricerca dedicata agli studenti delle superiori Domani venerdì 22 marzo, a partire dalle 9, nella sede del Polo Bioscientifico del dipartimento di Agraria Alimentazione e Ambiente dell’Università di Catania (via Santa Sofia 100), si svolgerà la sedicesima edizione di “UniStem Day2024 – Conoscere e innovare: l’infinito viaggio della ricerca scientifica”, la giornata europea di divulgazione della ricerca sulle cellule staminali dedicata agli studenti delle scuole superiori. L’evento, coordinato dall’Università di Milano, e in particolare dal…

Leggi tutto

Una nuova tecnologia punta a migliorare i risultati per le pazienti affette da cancro al seno

RATINGEN, Germania, 28 febbraio 2024 /PRNewswire/ — Fujifilm è pronta a svelare la nuova e rivoluzionaria tecnologia mammografica, AMULET SOPHINITY™, allo European Congress of Radiology (ECR) 2024.   Questa tecnologia, progettata in collaborazione con medici di alto livello, mira a migliorare significativamente sia l’accuratezza che la facilità della diagnosi e offre un maggiore comfort per le pazienti senza compromettere la qualità dell’imaging. Il cancro al seno è il tumore femminile più comune nella regione europea dell’OMS e rappresenta una nuova diagnosi di cancro su quattro, con un’incidenza stimata di oltre mezzo…

Leggi tutto

Confapi Donne Sicilia dedicata al benessere delle donne Confapi

In occasione della giornata internazionale della donna, Confapi Donne Sicilia, il Presidente di filiera Sanità Confapi Sicilia Pierfausto Orestano e il manager della clinica Orestano di Palermo Salvino Orestano, offrono un’iniziativa dedicata al benessere delle donne Confapi (Confederazione italiana della piccola e media industria privata): il 6, 7 e 8 marzo sarà omaggiato il test di “Densitometria Ossea” (TAC), offrendo un’opportunità fondamentale per la prevenzione e la rilevazione precoce dell’osteoporosi.   “Il progetto ha lo scopo di sensibilizzazione sull’importanza della salute della donna – dichiara Tiziana Serretta, Presidente di Confapi Donne Sicilia –…

Leggi tutto

Il X Congresso Nazionale AISOT a Catania dedicato agli Specializzandi in Ortopedia e Traumatologia

È con grande entusiasmo che l’Associazione Italiana degli Specializzandi in Ortopedia e Traumatologia (AISOT) annuncia il suo X Congresso Nazionale, che si terrà il 3 e 4 maggio 2024 presso il prestigioso Grand Hotel Baia Verde di Catania. Sotto la presidenza del Dott. Marco Sapienza, l’evento rappresenterà un’occasione di apprendimento, confronto e crescita professionale. “Dopo tanti sacrifici, è con immenso piacere che portiamo il congresso Nazionale dei Medici Specializzandi in Sicilia, e più precisamente a Catania,” ha dichiarato il Dott. Sapienza. Il congresso, intitolato “Planning for Learning”, mira a enfatizzare…

Leggi tutto

Malattie rare, Omar: “Pieno di sfide il passaggio all’età adulta”

“In Italia sono circa 2-2,5 milioni le persone affette da malattie rare. Il 75% di queste patologie ha origine genetica e si manifesta fin dall’infanzia ma non tutti i pazienti con malattie rare sono bambini. Per questo tipo di pazienti il passaggio tra l’età pediatrica e quella adulta è spesso particolarmente pieno di sfide da affrontare”. Così Ilaria Ciancaleoni Bartoli, giornalista, fondatrice e direttrice dell’Osservatorio malattie rare (Omar), a margine del ‘Sobi Talk’ sul tema ‘Raro ma vero. Ogni storia è un percorso di inclusione’. “Ci sono poi delle persone…

Leggi tutto

Morto Andreas Brehme, ex Inter e campione del mondo con la Germania

Il calcio tedesco ha perso un campione del mondo. È morto nella notte a 63 anni Andreas Brehme, apparentemente per arresto cardiaco: lo riporta la Bild. Brehme è stato ricoverato al pronto soccorso della clinica in Ziemssenstrasse vicino al suo appartamento, ma ogni aiuto è arrivato troppo tardi. Durante la sua carriera, ha giocato per il Saarbrücken, il Kaiserslautern (dove in seguito è stato anche allenatore), il Bayern, l’Inter e il Real Saragozza. E’ stato tra i protagonisti della vittoria nella Coppa del Mondo del 1990 con la Germania: nella…

Leggi tutto

Sanità: Mulé, ‘eccellenze al Sud, finita era che migliore ospedale fosse l’aereo per Nord

“Io sono figlio del Sud e della Sicilia, sono cresciuto e vissuto dove si era convinti che il miglior ospedale della regione fosse l’aereo per il Nord. Ma oggi, dobbiamo dirlo, ci sono eccellenze sanitarie al Sud, dalla Sicilia alla Calabria. Si devono identificare questi luoghi d’eccellenza, magari raggiungibili in macchina in poco tempo, invece di costringere ancora le persone a prendere l’aereo”. Così all’Adnkronos Salute Giorgio Mulé, vicepresidente della Camera, in merito all’intervista ad Alfredo Ercoli che da Roma è volato a Messina per rilanciare la chirurgia ginecologia avanzata…

Leggi tutto