A Gangi gli Stati generali delle Zone franche montane Siciliane

Si terranno a Gangi (Palermo), venerdì primo luglio a partire dalle 16.30, gli stati generali delle zone franche montane in Sicilia. All’evento sono stati invitati sindaci e amministratori dei 157 Comuni delle Terre alte, interessati alla norma di politica economica. “Siamo alle battute finali della XVII legislatura – dice Vincenzo Lapunzina, coordinatore regionale del comitato e presidente dell’associazione Zfm Sicilia – e ci è rimasta l’ultima carta da giocare per convincere il presidente Musumeci a mantenere gli impegni presi negli ultimi mesi, ovvero di dare copertura finanziaria alla fase di start up della norma, secondo le linee…

Leggi tutto

Confiscati beni per 2 mln di euro a boss di Monreale deceduto

Beni per un valore complessivo di circa 2 milioni di euro sono stati confiscati ad Antonio Badagliacca, ritenuto dagli investigatori dell’Arma esponente della famiglia mafiosa di Monreale e recentemente deceduto. Già a marzo del 2020 le indagini dei carabinieri del nucleo Investigativo del Comando provinciale di Palermo avevano portato all’emissione, da parte della sezione Misure di prevenzione del Tribunale del capoluogo siciliano, a un provvedimento di confisca. Con il provvedimento è stata dichiarata l’irrevocabilità della confisca e i beni sono entrati definitivamente a far parte del patrimonio dello Stato. Badagliacca…

Leggi tutto

A Palermo si presenta “Matteo va alla guerra”, del giornalista Giacomo Di Girolamo

Domani giovedì 30 giugno alle ore 18.00 verrà presentato presso la libreria laFeltrinelli di Palermo (via Cavour, 133) l’ultimo libro, in ordine di tempo, del giornalista e scrittore Giacomo Di Girolamo: Matteo va alla guerra – La mafia e le stragi del ’92, come tutto ha inizio, pubblicato da Zolfo Editore. Con l’autore dialogherà Giuseppe Prode, direttore del festival letterario 38° Parallelo – tra libri e cantine. A trent’anni dalle stragi del ’92 questo libro rappresenta un prezioso tassello che propone un punto di vista inedito per comprendere quei mesi…

Leggi tutto

Protesta a Palermo dei Lavoratori di Meridi

Ieri i Lavoratori di Meridi Srl hanno protestato davanti alla sede RAI per la Sicilia per il loro licenziamento collettivo decretato dal Tribunale di Catania che ha deciso la liquidazione della società Meridi Srl in A.S. Come molti sapranno la vicenda Fortè Meridi srl si trascina da ormai circa quattro anni, durante i quali i lavoratori assieme alle OO.SS. SINALP ed USI hanno tentato di tutto, nel rispetto delle normative vigenti, per difendere il loro sacrosanto diritto al lavoro. Abbiamo assistito, dichiara Marco Vizzini dell’USI, alla distruzione di una grande…

Leggi tutto

Aeroporto Palermo, estate caratterizzata da forte incremento di traffico

“Tra gli aeroporti nazionali, lo scalo di Palermo sta registrando ottime performance in termini di connettività, con un livello pari al 78% rispetto a quello del 2019, percentuale ben al di sopra della media nazionale del 68%”. A dirlo è Valentina Menin, direttore generale di Assaeroporti, parlando al workshop sul settore aeroportuale in Sicilia che si sta svolgendo all’aeroporto internazionale di Palermo “Falcone Borsellino”. “In tutta Europa si sta osservando un incremento repentino dei volumi di traffico, la connettività aerea però è ancora al 70% rispetto ai livelli del 2019…

Leggi tutto

Estate a Palermo con la scuola Colozza Bonfiglio: “Che capolavoro il nostro quartiere”

La scuola non può essere un mondo a sé, è inserita in un contesto ed esprime allo stesso tempo quel contesto. Se vogliamo migliorarla dobbiamo metterci al lavoro in prima persona ma dobbiamo, allo stesso tempo, lavorare per rendere migliore la città intorno e la comunità che ci vive. Tutto ciò rappresenta il sogno della dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo “Colozza Bonfiglio” Valeria Catalano: una scuola aperta, partecipata e condivisa. Anche in estate, e così per tutto il mese di luglio la scuola terrà aperti i battenti con tantissime attività sportive…

Leggi tutto

Truffa all’Ue: a Termini Imerese 22 misure cautelari e sequestri per 2,5 m. di euro

finanzieri del Comando Provinciale di Palermo hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misure cautelari emessa dal G.I.P. del Tribunale di Termini Imerese, su richiesta della Procura Europea (EPPO – European Public Prosecutor’s Office) – sede di Palermo, nei confronti di 22 persone, di cui dodici colpite dagli arresti domiciliari e dieci sottoposti all’obbligo di presentazione alla P.G. Con il medesimo provvedimento, il G.I.P. ha disposto il sequestro preventivo, anche nella forma per equivalente, di somme e beni per un valore complessivo di circa 2,5 milioni di euro, quale profitto…

Leggi tutto

Isola delle Femmine, ritorna la festa di S. Pietro

A Isola delle Femmine grazie all’Associazione BCsicilia sono state recuperate diverse antiche tradizioni, tra cui spicca quella di regalare alle future spose un ventaglio.Con il passare degli anni gli usi e le tradizioni di Isola delle Femmine sono cambiate. Il 29 Giugno si festeggia San Pietro, protettore dei pescatori. Nel passato era una festa che coinvolgeva tutto il paese, essendo per la maggior parte degli abitanti il lavoro più praticato. Usanza di allora era regalare alla propria amata un dolce a forma di chiave, prodotto dai pasticcieri locali chiamata da…

Leggi tutto

A20 Messina-Palermo: da oggi percorribile prima nuova campata Viadotto Ritiro

Terminati i lavori per la realizzazione di una delle due nuove campate del Viadotto Ritiro, sull’autostrada A20 Messina-Palermo stamattina è stata aperta al transito la carreggiata lato valle della nuova infrastruttura in sostituzione definitiva della vecchia, che era certificata nel 2012 come non adeguata a sostenere carichi a piena carreggiata. Da oggi tutti i veicoli possono già utilizzare la prima corsia in direzione Palermo, mentre i lavori si spostano sul completamento della campata lato monte e del nuovo bypass, che permetterà lo scambio del traffico da monte a valle per…

Leggi tutto

A Partinico piantagione di marijuana tra gli ortaggi scoperta dai Carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Partinico hanno denunciato un 56enne per coltivazione di sostanze stupefacenti e furto aggravato. Durante un servizio di controllo del territorio svolto con il supporto aereo del 9° nucleo Elicotteri carabinieri e di unità del nucleo Cinofili di Palermo – Villagrazia, in un appezzamento di terreno di proprietà dell’indagato, fuori dal centro abitato, è stata scoperta una piantagione di cannabis indica: 1.390 piante e 320 germogli, ben nascosti tra gli ortaggi e irrigati grazie a un sistema che prelevava acqua dal bacino artificiale del lago Poma…

Leggi tutto

Stato di agitazione lavoratori Meridi, protesta a Palermo

I lavoratori della Meridi s.r.l. in A.S. società proprietaria del marchio FORTE’, martedì 28 giugno si ritroveranno davanti alla sede RAI di Palermo per manifestare contro l’annunciato licenziamento collettivo e mercoledì 29 giugno, per denunciare quanto stanno subendo da oltre 3 anni, daranno le ultime gocce del loro sangue a chi ne ha veramente bisogno, donando il loro sangue presso l’AVIS Palermo di via Salinas 68. Le OO.SS. USI Sicilia e Sinalp Sicilia assieme ai lavoratori hanno deciso di protestare davanti alla sede RAI per la Sicilia poichè la TV…

Leggi tutto

WWF Italia: Missione Spiagge Pulite 2022 per la Sicilia Nord Occidentale

Domenica 26 giugno a Sant’Elia, borgo marinaro nel comune di Santa Flavia, partono gli eventi del progetto WWF Italia: Missione Spiagge Pulite 2022 per la Sicilia Nord Occidentale.L’appuntamento con volontari, attivisti e cittadini è presso l’arenile della bella baia del palermitano per le 10:00, dove ci sarà anche un momento di educazione ambientale per i cittadini e turisti presenti Oltre al WWF Sicilia, che fa parte del comitato promotore dell’AMP Capo Zafferano, saranno presenti associazioni locali. L’evento è stato concordato con Comune e Capitaneria di porto. Quest’anno con rilevanti novità: non solo…

Leggi tutto

Tra le 22 e le 6 di domani chiusura tratto autostrada A19 Palermo-Catania

Questa notte, tra le ore 22 e le ore 6 di domani, sabato 25 giugno, l’autostrada A19 “Palermo-Catania” sarà chiusa in entrambe le direzioni tra gli svincoli di Buonfornello e Agglomerato Industriale. Il provvedimento è necessario per consentire a E-Distribuzione di eseguire i lavori di sostituzione di un elettrodotto di media tensione in attraversamento delle carreggiate autostradali in corrispondenza del km 38. Durante la chiusura, il percorso alternativo è costituito dalla strada statale 113 “Settentrionale Sicula”.

Leggi tutto

Confiscati beni a famiglie mafiose di Partanna e San Lorenzo

Beni per un valore di oltre 730 mila euro sono stati confiscati dai Carabinieri del Comando provinciale di Palermo ad appartenenti alle famiglie mafiose di Partanna Mondello e San Lorenzo. Le attività d’indagine finalizzate all’individuazione delle disponibilità economico-imprenditoriali riconducibili ad appartenenti all’organizzazione mafiosa Cosa nostra, svolte dal Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Palermo, avevano già portato, rispettivamente, nel maggio 2018 e nel gennaio 2021 all’emissione da parte della Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Palermo, che aveva accolto le richieste della locale Procura della Repubblica, di un provvedimento di…

Leggi tutto

Roberto Lagalla ufficialmente sindaco di Palermo

Il presidente dell’ufficio elettorale ha proclamato ufficialmente Roberto Lagalla sindaco di Palermo. Da questo momento la carica è quindi ufficiale. La cerimonia di insediamento si è svolta nella Sala delle Lapidi a Palazzo delle Aquile, sede del consiglio comunale. Roberto Lagalla, classe 1955, è sposato con quattro figli. Laureato in medicina e chirurgia e specializzato in radiologia diagnostica e radioterapia oncologica dal 1983, ordinario di “diagnostica per immagini e radioterapia” presso l’Università degli Studi di Palermo; è autore di oltre 450 pubblicazioni scientifiche. Fra i tanti incarichi già ricoperti assume…

Leggi tutto

Palermo, partnership tra associazioni per valorizzare il quartiere Cruillas

Una consulta giovanile informale nel quartiere periferico di Cruillas, a Palermo, che si prenda cura di processi partecipativi e decisionali e che sia stimolo di partecipazione e coinvolgimento, ma anche strumento pratico di connessione tra le persone che vivono nel quartiere e gli amministratori locali, e percorsi naturalistici e culturali per conoscere il proprio territorio accompagnati da esperti. Questo è il fulcro di due progetti attivati dall’organizzazione umanitaria non governativa HRYO, con il sostegno dell’Agenzia nazionale per i giovani. In  sostanza, l’idea è quella di partire dal coinvolgimento pragmatico, riconoscendo…

Leggi tutto

A imprenditore palermitano Dia confisca patrimonio per oltre 20 mln di euro

Beni per un valore complessivo stimato di oltre 20 milioni di euro sono stati confiscati dalla Direzione investigativa antimafia a un imprenditore palermitano 51enne, attivo nel settore del commercio di prodotti ittici surgelati. Il provvedimento, emesso dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Palermo, è divenuto definitivo dopo il rigetto, da parte della Corte di appello di Palermo, del ricorso avanzato dal 51enne. Il patrimonio dell’imprenditore era già stato sottoposto a sequestro tra il 2013 e il 2014, su proposta del direttore della Dia, e oggetto di successiva confisca nel 2019.…

Leggi tutto

“Giornate Europee dell’Archeologia”. Conferenza Archeologia industriale a Palermo

Nell’ambito delle “Giornate Europee dell’Archeologia” e con il patrocinio del Ministero della Cultura, organizzata da BCsicilia, in collaborazione con Anisa e Chiesa di S. Francesco Saverio, si terrà domani venerdì 17 giugno 2022 alle ore 17,30, la conferenza della Storica dell’Arte Maria Antonietta Spadaro su “Archeologia industriale a Palermo”. La presentazione sarà a cura di Antonino Pulizzotto, Vice Presidente regionale BCsicilia e Don Massimiliano Lo Chirco, Rettore della Chiesa di S. Francesco Saverio. L’incontro si terrà presso la Chiesa S. Francesco Saverio in via S. Francesco Saverio a Palermo. Lat. =…

Leggi tutto

Processo Capaci bis, la Cassazione conferma quattro ergastoli

Processo Capaci bis, la Corte di Cassazione ha confermato gli ergastoli per Salvatore Madonia, Giorgio Pizzo, Cosimo Lo Nigro e Lorenzo Tinnirello. Dopo quasi quattro ore di camera di consiglio, i giudici della seconda sezione penale di piazza Cavour hanno rigettato i ricorsi degli imputati e hanno confermato anche l’assoluzione per Vittorio Tutino. Accolta in toto, quindi, la sentenza della Corte d’assise d’appello di Caltanissetta, emessa nel luglio 2020, le quattro condanne e l’assoluzione diventano ora definitive. Per Tutino il sostituto procuratore generale di Cassazione Lelia Cardia oggi aveva chiesto che…

Leggi tutto

E’ Roberto Lagalla il nuovo sindaco di Palermo

“Consentitemi di ringraziare gli elettori che hanno deciso di sostenere le liste del centrodestra assegnandomi il ruolo di sindaco di questa città”. Così Roberto Lagalla parlando in conferenza stampa a Palermo ufficializza la sua vittoria al primo turno delle amministrative. “Certo – ammette il neoeletto di centrodestra – c’è stata una forte astensione che, tanto in Italia quanto a Palermo, lascia pensare. Qui c’è stata anche la coincidenza con la partita che ha visto la promozione del Palermo in serie B e la chiusura di alcune sezioni elettorali che hanno aperto solo nel pomeriggio quando sono stati…

Leggi tutto