La Sardegna diventa “zona franca” In Sicilia nessun interesse?

In questa Italia dove i mass media privilegiano le notizie-spettacolo, è passato completamente inosservato un evento (che tale può essere considerato) verificatosi in Sardegna: il presidente della Regione Ugo Cappellacci ha deliberato che l’Isola è “zona franca”, con l’attivazione di un regime doganale autonomo esteso a tutto il territorio. Una decisione mirata a frenare la crisi e che avrà sicure ripercussioni positive per la collettività Sarda. Sardegna “zona franca” equivale, infatti, a “tax free”: niente Iva e benzina a un costo più basso dell’acqua. L’evento si è registrato il 7…

Leggi tutto

Sassari: medici e consigliere regionale Pdl arrestati per gravi maltrattamenti a disabili

L’operazione è scattata all’alba di ieri mattina, venerdì 3 agosto. I Carabinieri del Comando Provinciale di Sassari hanno eseguito 15 ordinanze di custodia cautelare e 5 perquisizioni domiciliari a carico di altrettanti indagati. I reati contestati sono di associazione a delinquere finalizzata alla truffa ed ai maltrattamenti in danno di disabili mentali, sequestro di persona, lesioni personali. I provvedimenti emessi dal Gip Carla Altieri su richiesta del Pm Michele Incani per la Procura della Repubblica di Sassari  riguardano un’indagine avviata nel mese di aprile 2011 dopo che gli inquirenti avevano appreso…

Leggi tutto

Trovato in mare il corpo della giovane scomparsa dal traghetto

Daniela Usai, 29 anni, uno splendido curriculum vitae (laurea con 110, lode e menzione nel 2005 all’Università di Tor Vergata, a Roma, in European Economics, altra laurea specialistica, nel 2007, sempre a Tor Vergata, in “International economics and development”, successivi vari master in Economia a Torino e Milano), è stata trovata morta in mare nelle acque di Orosei in Sardegna. Daniela era sparita dal traghetto, che da Roma la riportava nella sua Cagliari, nella notte tra il  14 e il 15 luglio. I Carabinieri hanno controllato la sua residenza romana…

Leggi tutto

Conferma dalla Farnesina: "Liberata in Mali Rossella Urru"

Ore 19.36: la notizia più attesa dalla famiglia di Rossella a Samugheo è finalmente arrivata, stavolta è certo. Rossella, dopo nove lunghissimi mesi, è stata liberata in Mali. Insieme a lei sono liberi anche i due cooperanti spagnoli che lo scorso 23 ottobre erano stati sequestrati con lei. Questo l’annuncio del ministro Giulio Terzi di Sant’Agata: “Una bellissima notizia. E’ stata liberata. Speriamo di poterle parlare quanto prima. Forse occorrerà una mezz’ora. Ho portato i saluti del presidente Napolitano ai familiari che sono qui con noi all’unità di crisi“. Per…

Leggi tutto