“Parlamento italiano studi fenomeno oggetti volanti non identificati”

Il Centro Ufologico Nazionale e Il Consiglio della Federazione Internazionale di Studi Avanzati chiedono che l’Italia adotti “misure per lo studio, analisi e scambio dati sugli oggetti/fenomeni aerei non identificati coinvolgendo enti militari e di intelligence, enti preposti alla sicurezza del volo, enti scientifici nonché associazioni di studio private”. “Nell’ambiente politico-militare degli Stati Uniti -rilevano Roberto Pinotti, presidente del Cun e Vladimiro Bibolotti, presidente del Cifas- continua a passo spedito il processo di messa a punto di misure per il monitoraggio e studio della fenomenologia degli oggetti/fenomeni volanti non identificati…

Leggi tutto

Ok Governo per il “super green pass Italia”, regole dal 6 dicembre

Super green pass in Italia, via libera dal governo. Le nuove regole -che limitano le attività dei non vaccinati – dopo l’ok del Consiglio dei ministri saranno valide dal 6 dicembre e saranno in vigore in zona bianca fino al 15 gennaio. Il Super green pass servirà in particolare per accedere alle attività ludiche e ricreative. Il Super green pass verrà adottato in Italia anche in zona bianca e avrà una durata di 9 mesi. E’ la linea scelta oggi dal governo – nella cabina di regia tra il premier…

Leggi tutto

Faraone candidato sindaco a Palermo: ‘La città ha bisogno di una svolta vera”

“Palermo ha bisogno di una svolta vera, per questo mi candido a sindaco: il mio impegno sarà una straordinaria esperienza politica e personale”. Lo ha detto il senatore Davide Faraone, parlando con i giornalisti a Firenze, al termine della Leopolda, dopo che il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, ha lanciato la candidatura del capogruppo di Iv a Palazzo Madama, a primo cittadino del capoluogo siciliano. ”Ho un grossissimo entusiasmo per affrontare questa sfida – ha spiegato Faraone – anche perchè candidarsi alla guida della città dove sei nato e…

Leggi tutto

Covid oggi Italia: lockdown non vaccinati non praticabile

In merito all’ipotesi lockdown per i non vaccinati, provvedimento annunciato in Austria, non è praticabile in Italia, spiega il presidente del Cts Franco Locatelli. “La praticabilità sia in termini concreti e operativi sia per quel che riguarda la compatibilità con i diritti costituzionali sia alquanto problematica, quindi non credo che sia una soluzione in questo momento proponibile nel nostro Paese. Ha magari un suo razionale medico, ma la misura non è considerabile”. “Cominciamo a concentrarci sulle fasce già identificate. In settimana ci sarà una riflessione coordinata dal ministro della Salute…

Leggi tutto

Alta tensione, in migliaia a Trieste manifestano No greenpass

Alta tensione a Trieste per il corteo no green pass di questo pomeriggio. Per sbarrare l’accesso a piazza Unità, vietata alle manifestazioni, è stata issata una rete metallica, mentre la questura ha fatto sapere in una nota che se non verranno rispettate le prescrizioni non è escluso l’arresto. “Noi ci fermiamo a piazza Oberdan”, dice uno dei promotori dal furgone che guida il corteo. “Chi vuole andare in piazza Unità, ha la libertà di farlo, ha la libertà di camminare”, aggiunge. “No green pass, no apartheid” è lo striscione che…

Leggi tutto

Sicilia laboratorio politico: intesa FI-Sicilia Futura Iv

“In un momento in cui in Italia c’è una sorta di migrazione a sinistra, in Sicilia avviene esattamente il contrario cioè i ragazzi di Sicilia Futura passano verso il centrodestra. Quello che stipuliamo oggi è un accordo politico forte, serio. Non parliamo di federazioni”. Così il coordinatore di Forza Italia in Sicilia Gianfranco Miccichè annunciando, in conferenza stampa all’Ars, l’accordo con Sicilia Futura-Italia Viva. “Ho parlato con Renzi di questa intesa con Forza Italia ed è stato d’accordo. Manterremo la nostra identità di partito di minoranza all’Assemblea, ma abbiamo tutto…

Leggi tutto

Manifestazioni in tutta Italia contro l’obbligo del Green Pass.

Manifestazioni in tutta Italia contro l’obbligo del Green Pass. Da Trieste a Milano, da Roma a Napoli, da Pescara a Catania, cortei e proteste sabato 23 ottobre. CATANIA – A Catania circa 500 hanno partecipato a un corteo che, partito da piazza Roma, si è sviluppato, al grido di ‘libertà, libertà’. L’iniziativa è stata promossa da Forza nuova, Arca dell’alleanza, Fisi e Italexit. Tra i partecipant anche esponenti di gruppi antagonisti della sinistra catanese. A piazza Cavour, inoltre, è stato allestito da Italexit un palco con un maxischermo per potere seguire…

Leggi tutto

Trieste, Coordinamento No Greenpass annulla manifestazione: “E’ una trappola!”

No Green pass, il Coordinamento 15 ottobre ha annullato il corteo di domani a Trieste, al quale erano attese almeno 20mila persone, con un forte rischio di infiltrati violenti, e la manifestazione di sabato. “Vi chiedo: fidatevi di me. C’è qualcuno che sta venendo qui a Trieste, e dico centinaia e centinaia di persone, che vogliono venire qui e rovinare l’obiettivo a tutti. Noi abbiamo annullato la manifestazione di domani e quella di sabato, l’appuntamento col governo rimane, ma non venite qui perché io non voglio mettere a repentaglio la vostra incolumità”…

Leggi tutto

Taormina: “Corteo alla Cgil? C’era accordo con Digos”

“C’è stato un accordo”. Lo afferma l’avvocato Carlo Taormina che dopo gli scontri avvenuti alla manifestazione no green pass a Roma difende alcuni dei 12 arrestati tra cui i leader di Forza Nuova Giuliano Castellino e Roberto Fiore. Secondo il legale, lo spostamento dei manifestanti da piazza del Popolo fino alla sede della Cgil sarebbe stato oggetto di un’intesa. “Al termine della manifestazione in piazza del Popolo, una manifestazione civile e gioiosa con un rapporto splendido tra polizia e persone, c’è stata l’idea di andare a palazzo Chigi. Castellino ha…

Leggi tutto

Obbligatorio al lavoro da venerdì il Green pass

Il presidente del Consiglio Mario Draghi, su proposta del ministro della Pubblica amministrazione Renato Brunetta e del ministro della Salute Roberto Speranza, ha adottato con Dpcm le linee guida relative all’obbligo di possesso e di esibizione della certificazione verde COVID-19 da parte del personale delle pubbliche amministrazioni. “Oltre ai lavoratori dipendenti della singola amministrazione, sono soggetti all’obbligo i dipendenti delle imprese che hanno in appalto i servizi di pulizia, di ristorazione, di manutenzione, di rifornimento dei distributori automatici, i consulenti e collaboratori e i prestatori o frequentatori di corsi di…

Leggi tutto

Vicequestore Schilirò sospesa da servizio

A quanto apprende l’Adnkronos sarà sospesa in via cautelativa dal servizio e dalle funzioni la poliziotta no green pass Nandra Schilirò. La vicequestore era stata nominata dirigente del neonato sindacato Cosap. “Da oggi ho revocato la mia iscrizione al sindacato Cosap e, a giorni, conoscerete tutte le motivazioni”, ha scritto Schilirò su Facebook, aggiungendo che la sospensione scatterà formalmente domani.

Leggi tutto

Domani tutta Italia in sciopero generale

Sciopero generale domani lunedì 11 ottobre 2021: a rischio stop trasporti – treni dalle 21 di oggi 10 ottobre, aerei, autobus e metro – ma anche scuola e uffici pubblici in tutta Italia. Il motivo è l’agitazione proclamata per il primo giorno della settimana. La protesta prevede fasce di garanzia che hanno particolare rilevanza soprattutto in relazione al trasporto locale nelle grandi città. TRENI Lo sciopero, hanno evidenziato le Fs, scatta dalle 21 di domenica 10 ottobre e dura fino alle 21 di lunedì 11 ottobre. Circoleranno regolarmente le Frecce…

Leggi tutto

Al leader dei Gilet Arancioni, Pappalardo, rimossi i gradi di generale dell’Arma

Si apprende dalle agenzie stampa che il leader dei “Gilet arancioni”, Antonio Pappalardo non è più generale dell’Arma dei Carabinieri. A Pappalardo, infatti, sarebbe stato notificato da parte del ministero della Difesa un provvedimento amministrativo di perdita del grado. La decisione sarebbe stata motivata – come si apprende dall’AdnKronos – “per avere violato i doveri attinenti al giuramento prestato e avere creato disonore alle Forze armate durante la pandemia”. Il provvedimento ministeriale sarebbe stato notificato oggi. Pappalardo ha commentato: “Tolto grado di generale? E’ un abuso, chiederò 2 mln danni”

Leggi tutto

Processo trattativa Stato mafia: assolti Dell’Utri, Mori, De Donno e Subranni

La sentenza è stata emessa dopo tre giorni di Camera di consiglio. Tutti assolti gli ex ufficiali dei carabinieri nel processo d’appello sulla trattativa tra Stato e mafia. La Corte d’assise d’appello di Palermo ha riformato la sentenza di primo grado e assolto i generali Mario Mori e Antonio Subranni e il colonnello Giuseppe De Donno. Erano stati condannati a 12 anni. Assolto anche Marcello Dell’Utri, condannato anche lui a 12 anni di carcere. La sentenza è stata emessa dopo tre giorni di Camera di consiglio. LA SENTENZA – “In parziale…

Leggi tutto

Paragone: “Non esibirò green pass per entrare in Parlamento”

“Non solo non esibirò alcun green pass per entrare in Parlamento, non potranno neanche mettersi a fare barriera per entrare in un luogo istituzionale che non può prevedere alcuna limitazione”. Lo ha affermato Gianluigi Paragone, senatore, fondatore di Italexit, intervenendo a “L’Italia s’è desta”, su Radio Cusano Campus. “Il Parlamento – ha aggiunto – non è un luogo di lavoro, nessun luogo di lavoro ha in Costituzione gli articoli dedicati specificatamente a lui. Se entriamo dentro questa logica allora vuol dire che il Parlamento lo possiamo tranquillamente chiudere. E’ proprio…

Leggi tutto

Green pass obbligatorio per tutti i lavoratori

Green pass obbligatorio per tutti i lavoratori, dai privati ai dipendenti pubblici. E’ quanto prevede il decreto sull’estensione del certificato verde che ha ottenuto il via libera unanime del Consiglio dei ministri. Il dl è composto da otto articoli e sei pagine appena. Il provvedimento entrerà in vigore il 15 ottobre e sarà valido fino a fine anno. Con l’introduzione del green pass obbligatorio per tutti i lavoratori, sia privati che dipendenti pubblici a partire dal 15 ottobre, vengono previste anche multe fino a 1.500 euro per chi viene trovato…

Leggi tutto

Rincaro bollette: prossimo CdM darà lo stop?

Il governo lavora alacremente per evitare un aumento delle bollette di gas e luce, oggi al centro a Palazzo Chigi di un vertice tra il premier Mario Draghi e i ministri Roberto Cingolani e Daniele Franco. Le prime misure saranno sul tavolo del prossimo Cdm. “Stiamo lavorando e occorre fare delle valutazioni quantitative piuttosto complesse”, spiegano all’Adnkronos fonti di governo vicine al dossier. “Il Governo è al lavoro per trovare una soluzione in merito ai rincari delle bollette dell’energia, che graverebbero fortemente sui cittadini e imprese”, ribadisce Deborah Bergamini, sottosegretaria…

Leggi tutto

Lamorgese: “No vax, toni salgono, c’è il rischio estremismi”

  I no vax, con le loro manifestazioni di protesta contro il Green pass e l’obbligo vaccinale e quelle chat in cui ipotizzavano violenze, preoccupano. Ad affermarlo la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese, all’evento dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sul ‘Libro Blu 2020’. “La preoccupazione c’è – ha affermato – i toni salgono sempre di più e il rischio è che ci siano degli estremismi che vanno a incidere su queste manifestazioni e vanno a toccare anche persone che non avrebbero quella tendenza, ma che possono confluire nelle manifestazioni con…

Leggi tutto

Green pass Italia obbligatorio, dove serve

Il nuovo decreto estende l’obbligo: le novità legate al certificato per chi è vaccinato, guarito dal Covid o negativo al tampone Green pass obbligatorio in misura più estesa in Italia secondo il nuovo decreto approvato dal governo. In attesa di news relative al mondo del lavoro, pubblico e privato, la platea che deve esibire il certificato verde – riservato a chi è vaccinato, chi è guarito dal covid o a soggetti negativi a tampone realizzato entro le 48 precedenti – si allarga. Dove è obbligatorio il green pass? Chi deve esibirlo?…

Leggi tutto

Processo Salvini: Procura cita in aula Conte, Lamorgese e Di Maio

Anche la Procura di Palermo chiede di sentire l’ex premier Giuseppe Conte e i ministri Luigi Di Maio e Luciana Lamorgese nel processo a carico del leader della Lega Matteo Salvini, imputato per sequestro di persona e rifiuto di atti di ufficio per avere trattenuto, nell’estate del 2019, a bordo della nave Open Arms 147 migranti, tra cui donne e minori. Il processo inizierà il prossimo 15 settembre, anche se con ogni probabilità, slitterà ad altra data. Nella lista testi della Procura, come apprende l’Adnkronos, ci sono anche gli ex…

Leggi tutto