Ex Blutec Termini Imerese, ancora un incontro interlocutorio

Mazzeo (Ugl Metalmeccanici Sicilia): “Continua la melina, mentre si avvicina la scadenza degli ammortizzatori sociali. Imbarazzante silenzio sui progetti.” Ancora un incontro interlocutorio sulla vertenza ex Blutec di Termini Imerese. Quella di ieri alla presenza dei dirigenti delegati del Ministero dello Sviluppo economico e della Regione siciliana, dei Commissari straordinari e delle sigle sindacali, è stata una riunione che ha segnato l’evidenza di uno stallo della situazione che la federazione regionale Ugl Metalmeccanici Sicilia definisce preoccupante. “Il tempo scorre inesorabile e mentre ci avviamo sempre più verso la scadenza degli ammortizzatori sociali,…

Leggi tutto

A Palermo incontro su “Il lavoro straniero regolare: esperienze e buone prassi”

“Il lavoro straniero regolare: esperienze e buone prassi” è il tema dell’incontro che si svolgerà a Palermo oggi mercoledì 6 luglio 2022, alle ore 10.30, presso l’ARS (Assemblea Regionale Siciliana), a Palazzo Reale, in Piazza del Parlamento (Sala Gialla “Piersanti Mattarella”). Ad aprire i lavori sarà il dott. Paolo Ragusa (Presidente Regionale ALS – Associazione Lavoratori Stranieri – MCL Sicilia). E dopo gli indirizzi di saluto dell’on. Gianfranco Miccichè (presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana) e del dott. Mario Emanuele Alvano (segretario Generale ANCI Sicilia), seguiranno le presentazioni di: “Play to Work”…

Leggi tutto

In Sicilia si attivano 12,5 posti di lavoro per ogni milione di euro prodotto

Presentato a Napoli il Rapporto Sud di Utilitalia e Svimez che valuta gli impatti economici ed occupazionali delle imprese di acqua, ambiente ed energia nelle regioni del Mezzogiorno. In Sicilia l’attività delle utilities determina complessivamente, a livello nazionale, un aumento del valore della produzione pari a circa 2,3 miliardi di euro È stato presentato oggi a Napoli il Rapporto Sud di Utilitalia e SVIMEZ, che valuta gli impatti economici ed occupazionali del settore delle utilities (ambientale, idrico ed energetico) nelle regioni del Mezzogiorno, e in particolare gli impatti relativi agli…

Leggi tutto

Lavoro: un italiano su due insoddisfatto del proprio che vorrebbe cambiare

Una cosa è certa: dopo la pandemia, gli italiani hanno una gran voglia di cambiamento. A partire dal lavoro. Un’occupazione più compatibile con le esigenze di vita personale e più appagante sotto il profilo professionale ed economico. Più della metà dei lavoratori del Belpaese (55%) desidera una nuova occupazione perché insoddisfatta di quella attuale e il 15% si è attivato per cercare un altro impiego. A descrivere il sentiment degli italiani e le evoluzioni in atto è l’indagine della Fondazione studi consulenti del lavoro dal titolo ‘Italiani e lavoro nell’anno…

Leggi tutto

Ugl Catania: “Partecipazione: il patto tra capitale e lavoro”

Oggi, mercoledì 27 aprile, alle ore 15:30, presso il Palazzo della Regione, in Via Beato Bernardo 5, a Catania, si terrà la quarta tappa del tour nazionale organizzato dall’UGL “Futuro al Lavoro – conferenza programmatica 2022” dal titolo “Partecipazione: il patto tra capitale e lavoro”, con il fine di stimolare un dibattito politico e sindacale su temi nazionali e su quelli di interesse regionale. L’obiettivo dell’incontro è quello di definire le linee programmatiche dell’azione sindacale che caratterizzeranno le prossime battaglie dell’UGL e, al contempo, raccogliere indicazioni sullo stato di salute…

Leggi tutto

Vertenza Pfizer Catania: siglato accordo azienda-sindacati per salvare 130 posti di lavoro

Cgil, Cisl. Uil e Ugl: “Pronti alla battaglia sul futuro dello stabilimento” Si è chiusa questa mattina, con la firma dell’accordo raggiunto la scorsa settimana dalle parti, la procedura di licenziamento collettivo per 130 lavoratori avviata lo scorso 7 febbraio dalla Wyeth lederle (società controllata da Pfizer che gestisce lo stabilimento produttivo etneo). Dopo due mesi e mezzo di trattative tra azienda e sindacati, scandite da uno sciopero generale e da diversi sit-in, grazie anche alla mediazione dell’Assessorato regionale del Lavoro (presente per i saluti l’assessore Antonio Scavone e la…

Leggi tutto

Vertenza Pfizer Catania, raggiunta l’intesa per scongiurare i licenziamenti

Il prossimo 26 al Centro per l’impiego la firma dell’accordo, Cgil, Cisl, Uil e Ugl: “Buon accordo, ma vanno salvati tutti” E’ stata raggiunta questa mattina, nella sede di Confindustria a Catania, l’intesa tra i sindacati e la Wyeth lederle (società controllata da Pfizer che gestisce lo stabilimento produttivo etneo) per la chiusura positiva della procedura di licenziamento collettivo avviata lo scorso febbraio per 130 unità. L’ultimo atto adesso sarà giorno 26 mattina, quando le parti si incontreranno nella sede di Palazzo della Regione per sottoscrivere l’accordo definitivo davanti alla…

Leggi tutto

Ugl Sicilia incontra i lavoratori precari della sanità

La Ugl Sicilia ha iniziato in questi giorni il tour nelle provincie isolane per incontrare i lavoratori precari della sanità, impegnati fino al 31 marzo nelle attività per il contrasto alla diffusione del Covid-19 e oggi in fermento per ottenere una proroga dell’incarico fino al 31 dicembre, nelle more dell’avvio delle procedure finalizzate al reclutamento a tempo indeterminato. Prima tappa è stata Catania, con una videoconferenza, poi Agrigento in presenza, per un confronto in particolare con gli operatori amministrativi che, dopo aver profuso un contributo importante nell’ambito delle strutture Covid-19…

Leggi tutto

Messina, sottoscritto protocollo d’intesa per regolarità e sicurezza lavoro nel settore edile

L’obiettivo è quello di potenziare la prevenzione dei rischi sui luoghi di lavoro La Città Metropolitana di Messina, per volontà del Commissario Straordinario ing. Leonardo Santoro, ha aderito al protocollo d’intesa per la promozione della regolarità e della sicurezza del lavoro nel settore edile, proposto dalla Prefettura di Messina e stipulato lo scorso 6 aprile. L’accodo prevede una serie di azioni messe in campo unitamente ad Organi di Vigilanza, Forze di polizia ed Associazioni sindacali e di categoria per garantire livelli di sicurezza nei confronti dei lavoratori e di tutti…

Leggi tutto

Vertenza Pfizer Catania: domani, in Confindustria, si continua a trattare

In vista della scadenza di giorno 26 aprile Nuova puntata della vertenza dei 130 licenziamenti annunciati da Pfizer Catania. Domani mattina, alle 9, nella sede di Confindustria Catania i sindacati e l’azienda si ritroveranno attorno lo stesso tavolo per continuare a trattare in vista della scadenza di giorno 26 aprile. Durante l’ultimo incontro, convocato dal Centro per l’impiego di Catania è stata accolta la richiesta delle organizzazioni sindacali di prolungare di 19 (non più 17 come paventato inizialmente) giorni il termine. La procedura, infatti, come previsto dalla legge, si sarebbe…

Leggi tutto

Vertenza Pfizer Catania: domani Tavolo di crisi regionale

Si terrà domani, a partire dalle 11 nei locali di Palazzo della Regione a Catania, il tavolo di crisi sulla procedura dei 130 licenziamenti avviati dalla Wyeth lederle di Catania, società del gruppo Pfizer Italia. Saranno presenti gli assessori regionali del Lavoro e delle Attività produttive, rispettivamente Antonio Scavone e Mimmo Turano, il prefetto di Catania Maria Carmela Librizzi, il dirigente generale del Dipartimento regionale del Lavoro Gaetano Sciacca, il sindaco facente funzioni di Catania Roberto Bonaccorsi, oltre ai rappresentanti dell’azienda e delle sigle sindacali coinvolte. “Auspichiamo anche la presenza…

Leggi tutto

Vertenza Pfizer, sindacati scrivono all’amministratore delegato di Pfizer Italia

Cgil, Cisl, Uil e Ugl: “Intervenga per revocare i licenziamenti e discutere del futuro dello stabilimento di Catania” I segretari provinciali di Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil e Ugl Chimici, hanno inviato una lettera all’amministratore delegato di Pfizer Italia, Päivi Kerkola, per esprimere enorme preoccupazione per quanto sta accadendo in relazione alla procedura che è stata attivata dall’azienda per il licenziamento di 130 lavoratori, dopo la mancata conferma di 80 lavoratori con contratto interinale. “Non riponiamo più alcuna fiducia nel management locale di Wyeth lederle, a maggior ragione dopo l’ultimo…

Leggi tutto

Imprese edili siciliane costrette a fermarsi e porre personale in cassa integrazione

“Il caro-carburanti, gas ed energia, i prezzi alle stelle delle materie prime, la difficoltà a reperirle e la chiusura degli impianti di produzione strozzati dal caro-bollette rendono impossibile proseguire le attività dei cantieri e costringono le imprese edili siciliane a sospendere tutto e a porre il personale in cassa integrazione per difficoltà di approvvigionamento dei materiali. E’ a rischio la sopravvivenza dell’intero comparto”. Lo annuncia Santo Cutrone, presidente di Ance Sicilia, che aggiunge: “Cominceranno le imprese del settore dei lavori stradali, a causa dell’aumento del 600% del costo dell’asfalto, che…

Leggi tutto

Vertenza Pfizer Catania: la Regione convoca tavolo di crisi per il 18 marzo

La speranza dei sindacati: “In Confindustria respinte le nostre proposte, ci affidiamo alla mediazione delle istituzioni” E’ stato ufficialmente convocato per il prossimo 18 marzo alle 11, nella sede della Presidenza della Regione a Catania, il tavolo di crisi regionale sulla vertenza dei 130 licenziamenti annunciati da Pfizer Catania. A distanza di un mese dal primo incontro, il governo regionale guidato dal presidente Nello Musumeci, rappresentato in questo caso dagli assessori del Lavoro Antonio Scavone e delle Attività produttive Mimmo Turano, riunirà ancora una volta i sindacati (che nei giorni…

Leggi tutto

Vertenza Pfizer Catania: a vuoto anche il terzo incontro sindacati-azienda

“Finchè Pfizer continuerà a presentarsi al tavolo di confronto senza la revoca dei licenziamenti, in assenza un piano industriale vero e chiaro ed in mancanza di un barlume di investimenti che possano garantire il futuro dello stabilimento di Catania, continueremo la nostra ferma opposizione ad una procedura indecente mirata solo a fare tagli.” Lo dicono con grande rabbia i rappresentanti delle sigle sindacali Cgil, Cisl, Uil e Ugl, al termine del terzo incontro che si è tenuto in Confindustria. “Dopo 10 ore estenuanti di riunione la Pfizer continua a fare…

Leggi tutto

Pfizer Catania, tavolo Prefettura: richiesto stop ai licenziamenti

Sospendere la procedura di licenziamento collettivo in attesa di conoscere il piano industriale che Pfizer Italia intende presentare per il futuro dello stabilimento di Catania. E’ quanto hanno chiesto questa mattina, nell’aula consiliare della Città metropolitana a Palazzo Minoriti, le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil e Ugl durante il tavolo di confronto voluto dall’assessore regionale del Lavoro Antonio Scavone alla presenza del prefetto Maria Carmela Librizzi, dei dirigenti regionali dell’assessorato del Lavoro e dell’assessorato delle Attività produttive, nonchè della multinazionale del farmaco rappresentata dal site manager dello stabilimento etneo Giuseppe…

Leggi tutto

Vertenza Pfizer, domani a Catania incontro in Prefettura

Convocato dall’assessore regionale Scavone. Lettera della Ugl al ministro Giorgetti: “I licenziamenti su Catania sono problematica nazionale” Si terrà domani, alle 10, nei locali della Prefettura di Catania l’atteso tavolo regionale sulla vertenza Pfizer, voluto dall’assessore della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro Antonio Scavone su richiesta delle sigle sindacali che stanno seguendo con grande apprensione la vertenza. Alla presenza del prefetto Maria Carmela Librizzi e del site manager dello stabilimento Pfizer etneo, Giuseppe Campobasso, i rappresentanti  delle segreterie generali regionali, di quelle territoriali, oltre che delle segreterie provinciali…

Leggi tutto

Pfizer Catania, nulla di fatto tra sindacati e azienda sui 130 esuberi

Cgil, Cisl, Uil e Ugl: “Proposta irricevibile, preoccupati per il futuro dello stabilimento” Si è concluso con un nulla di fatto l’incontro di questa mattina tra le sigle sindacali e la Pfizer Catania, che si è svolto nella sede di Confindustria per la procedura di licenziamento collettivo di 130 unità che operano all’interno dello stabilimento etneo. Le distanze tra l’azienda e i rappresentanti di Cgil, Cisl, Uil e Ugl, rimangono siderali a maggior ragione dopo l’intervento aziendale di oggi che, attraverso il responsabile delle risorse umane Carmelo Fornito presente alla…

Leggi tutto

Pfizer Catania, una settimana calda per scongiurare 130 licenziamenti

Confindustria, Ars e Prefettura primi tavoli di trattativa, Ugl: “No a questa folle procedura!” Sarà una settimana calda, quella appena iniziata, sul fronte della vertenza Pfizer Catania. Si comincerà nella mattinata di domani, quando alle 9.30 i locali di Confindustria catanese ospiteranno il primo degli incontri per l’esame congiunto della procedura di riduzione del personale che riguarda 130 unità dello stabilimento etneo. Una rappresentanza di lavoratori, intanto, ha già annunciato un sit-in di protesta durante la riunione che vedrà al tavolo, oltre ai delegati di Confindustria, le sigle sindacali ed…

Leggi tutto

Formazione e lavoro per giovani tra Sicilia e Malta

Come fare domanda per il progetto MEN coordinato dal GAL Terre di Aci Il Gal Terre di Aci invita tutti i giovani interessati a un semestre di formazione e lavoro retribuito a fare domanda per prendere parte al progetto Excellent Mediterranean Net (MEN). Come illustrato dal GAL, il progetto consentirà uno scambio di esperienze lavorative per 60 giovani siciliani che potranno sostenere uno stage remunerato a Malta e 40 maltesi che, a loro volta, faranno altrettanto in Sicilia, grazie a un finanziamento dell’Unione europea di circa 2 milioni e settecentomila…

Leggi tutto