Operaio precipita da impalcatura a Salsomaggiore Terme, è grave

Un operaio di 52 anni, regolarmente assunto, è precipitato nella tarda mattinata di oggi dall’impalcatura montata sul tetto di un palazzo dove stava effettuando dei lavori. È successo a Salsomaggiore Terme, in un cantiere allestito per ristrutturazione. L’uomo è caduto da una altezza di tre metri, finendo su un solaio sottostante, procurandosi diverse lesioni. Sul posto carabinieri, vigili del fuoco e sanitari del 118 che hanno portato l’uomo in codice rosso all’ospedale di Parma, dove è si trova in prognosi riservata. (Adnkronos)

Leggi tutto

Terremoto a Parma, nuova scossa di magnitudo 3.5

Continua lo sciame sismico in provincia di Parma. Una scossa di terremoto, di magnitudo 3.5, è stata registrata dall’Ingv oggi, 15 febbraio 2024, alle ore 11.38. I comuni più vicini all’epicentro della scossa sono stati quelli di Langhirano, Lesignano de’ Bagni e Felino. Una serie di scosse di minore intensità erano state registrate anche queta mattina presto: la terra ha iniziato a tremare a Fornovo di Taro alle 7.07 quando si è verificato un sisma di magnitudo 2.2. Alle 7.50 una scossa più forte a Langhirano (2.4), seguita da un…

Leggi tutto

L’Autorità portuale della Sicilia orientale  riceve il premio “Itala 2023” a Piacenza 

L’unico ente italiano premiato nel GIS Expo, la più grande fiera europea del settore trasporti portuali Merito del piano generale di riorganizzazione e razionalizzazione delle attività e di un nutrito programma di interventi infrastrutturali già in cantiere.  Il presidente Di Sarcina: “Riconoscimento al grande lavoro di squadra dell’ente volto a modernizzare e rilanciare i porti di Catania, Augusta e Pozzallo” Un piano generale di riorganizzazione e razionalizzazione delle attività e un nutrito programma di interventi infrastrutturali già in cantiere o in fase di progettazione: sono le motivazioni del riconoscimento assegnato all’Autorità di…

Leggi tutto

Gibertoni su decessi Cona, ‘fare luce su vicenda che ha visto la morte di due donne’

Nuova interrogazione nella Regione Emilia-Romagna sui due decessi avvenuti nella clinica chirurgica oculistica dell’ospedale di Cona (Ferrara). A presentarla è Giulia Gibertoni, [foto da PiacenzaSera] consigliera del Gruppo Misto. Con la prima, la capogruppo ha chiesto di fare luce on la seconda chiede “chi, all’interno dell’ospedale di Cona, avrebbe avuto il compito di informare gli inquirenti e ha deciso di farlo solo dopo quattro giorni dal primo decesso”. Inoltre, la consigliera vuole sapere se la giunta ritenga “procedura normale che la struttura di Cona abbia deciso in autonomia e senza…

Leggi tutto

Fdi, risolvere malfunzionamento Sistema informativo sociosanitario in Emilia Romagna

In Emilia-Romagna potenziare il Sistema informativo sociosanitario e sociale (Siseps) risolvendo i problemi di malfunzionamento e i blocchi totali così da consentire ai sanitari di svolgere le urgenze professionali senza ritardi nelle risposte ai bisogni degli assistiti e, al tempo stesso, evitando che l’incremento del tempo dedicato all’espletamento delle pratiche burocratiche impatti sull’attività clinica. Lo chiede con un’interrogazione Giancarlo Tagliaferri (Fratelli d’Italia). “Il Siseps – precisa il consigliere – è uno strumento funzionale allo scambio informativo fra i clinici, in modo da rendere possibile una vera e propria azione di…

Leggi tutto

Strage Bologna: minuto silenzio per ricordare vittime

Alle 10.25 si è tenuto il minuto di silenzio in memoria delle vittime della strage di Bologna. Poco prima, in piazza Medaglie d’Oro, si è sentito il triplice fischio del treno per ricordare il momento esatto dell’esplosione del 2 agosto 1980. LE PAROLE DEL PRESIDENTE DEL SENATO “Ricorre oggi il 43° anniversario del vile attentato terroristico che, la mattina del 2 agosto del 1980, ha colpito al cuore la città di Bologna e l’Italia intera e forse non solo l’Italia. Quel giorno, a quest’ora precisa, alle 10.25, un ordigno ad…

Leggi tutto

Bologna: è morto Vittorio Prodi, ex parlamentare Ue e fratello di Romano

È morto Vittorio Prodi, fratello dell’ex presidente del Consiglio Romano Prodi. Aveva 86 anni ed era da tempo malato. Nato nel 1937, laureato in fisica, è stato professore all’Università di Bologna e ricercatore in vari istituti. Una carriera accademica, la sua, unita all’impegno in politica. È stato, infatti, presidente della Provincia di Bologna dal 1995 al 2004, parlamentare europeo per due mandati (2004-2014), eletto nel 2004 per la lista di Uniti nell’Ulivo e poi nel 2009. È stato anche presidente dell’Azione Cattolica di Bologna dal 1986 al 1992. LA SCOMPARSA…

Leggi tutto

Reggio Emilia: investe ciclista e fugge senza prestare soccorso, 27enne denunciata

Investe un ciclista sbalzandolo fuori dalla carreggiata e non si ferma a prestargli soccorso. La donna una ventisettenne è ritornata sul posto dopo circa 20 minuti, quando vi era già presente il personale sanitario e l’ambulanza che erano stati allertati da un altro automobilista, che aveva anche assistito alla scena. Per questi motivi con l’accusa di lesioni personali stradali gravi e fuga del conducente i Carabinieri della Stazione di Campagnola Emilia (RE) hanno denunciato alla Procura di Reggio Emilia, diretta dal Procuratore Calogero Gaetano Paci, una donna di 27 anni…

Leggi tutto

Brevetti, ricerche e innovazione: Unict protagonista alla “We Make Future” di Rimini

Tre brevetti realizzati da ricercatori dell’Università di Catania sono in questi giorni ‘in vetrina’ a Rimini, in occasione della We Make Future 2023, la fiera internazionale e festival sull’innovazione tecnologica e digitale in programma questa settimana nel centro fieristico romagnolo a cui l’Ateneo ha aderito per il tramite dell’Area Terza Missione ripartizione Trasferimento Tecnologico. Si tratta delle tecnologie denominate Metodo di assistenza virtuale relativo dispositivo e sistema (ENIGMA), Metodo integrato con kit indossabile per analisi comportamentale e visione aumentata (VEDI) e Analisi balistica immersiva in realtà virtuale 3D. Inoltre, sempre…

Leggi tutto

Carpe Noctem: la festa della notte il 23 e 24 giugno a Novellare (Reggio Emilia)

Due notti magiche e misteriose in cui lasciarsi trasportare in un mondo all’insegna del gotico e del brivido, con spettacoli musicali e teatrali, proiezioni filmiche e divinazioni, danze e figuranti, animazioni, incontri, laboratori per bambini, un’ampia offerta enogastronomica, di prodotti vintage e d’artigianato Avvolti da un clima magico e misterioso, circondati da inquietanti personaggi che vagano nelle vie e nelle piazze della “spettrale” città di Novellara, il 23  e il 24 giugno 2023 Carpe Noctem aspetta tutti i coraggiosi visitatori che desiderano trascorrere un weekend da brivido. Arriva, infatti, nella…

Leggi tutto

Presentato a Bologna “Ask The Sand-Can we change the future?” di Vittorio Bongiorno

E’ stato presentato ieri sera, mercoledì 14 giugno 2023 al Cinema Lumière di Bologna alle ore 19:00 in anteprima mondiale alla 19a edizione del Biografilm Festival nella sezione Biografilm Art & Music, Ask The Sand – Can we change the future? – documentario scritto e diretto dal regista palermitano Vittorio Bongiorno. Prodotto da Giangiacomo De Stefano e Vittorio Bongiorno per Sonne Film e Milk Korowa Film e realizzato con il contributo di Emilia Romagna Film Commission, Farm Cultural Park e Sky Arte, Ask The Sand sarà trasmesso prossimamente su Sky…

Leggi tutto

Blitz dei carabinieri tra Palermo, Riesi e Rimini contro clan mafioso Pagliarelli

Eseguito all’alba dai carabinieri del Nucleo investigativo di Palermo Colpo al mandamento di Pagliarelli. Alle prime luci dell’alba i carabinieri del Nucleo investigativo del Reparto operativo del Comando provinciale dei carabinieri di Palermo hanno eseguito 7 misure cautelari (5 in carcere e 2 ai domiciliari) a carico di altrettanti indagati. L’accusa per tutti è di associazione di tipo mafioso ed estorsioni, consumate e tentate, con l’aggravante di aver commesso il fatto al fine di agevolare l’attività mafiosa e di essersi avvalsi della forza di intimidazione del vincolo associativo e della…

Leggi tutto

Al FICO di Bologna, le eccellenze agrumicole siciliane piacciono e convincono

Tutti pazzi per una spremuta di arancia succosa, buona, siciliana e per di più, certificata. E tutti incuriositi da quella strana bevanda chiamata, tutta d’un sorso, con i suoi tre semplici ingredienti “seltz, limone e sale”, che qualcuno pensava addirittura contenesse acqua di mare, marchiata, perfino, con il bollino di qualità. “Roba spaziale”, direbbero in un commento i visitatori più giovani. Ed in un certo senso, l’idea di una passeggiata nella semi sconosciuta “galassia” delle eccellenze siciliane certificate DOP e IGP, ha animato l’iniziativa del Distretto Agrumi di Sicilia che…

Leggi tutto

Trombe d’aria e nubifragi al centro nord

In Liguria una mareggiata porta cabine balneari sulla linea ferroviaria tra Lavagna e Chiavari, sospesa la circolazione dei treni. Gru su delle villette a schiera nel ferrarese È allarme maltempo al Centro-Nord, dove forti rovesci e temporali stanno colpendo gran parte della Liguria, la Lombardia centro-meridionale, l’Emilia e la parte più occidentale del Veneto, ma anche le coste toscane. LIGURIA – Tra Lavagna e Chiavari una forte mareggiata e trombe marine che hanno depositato detriti sui binari, comprese alcune cabine delle spiagge, danneggiando la linea ferroviaria. La circolazione ferroviaria è temporaneamente sospesa…

Leggi tutto

Patrick Zaki torna libero ma non assolto

Patrick Zaki sarà scarcerato. Lo studente egiziano dell’Università di Bologna, come confermato ad Aki Adnkronos International dalla ong Eipr, non è stato assolto nel processo a suo carico in Egitto ma sarà libero fino alla prossima udienza prevista l’1 febbraio. La decisione è stata presa al termine dell’udienza che si è tenuta oggi al tribunale di al-Mansoura. “E’ una notizia che ci dà grande sollievo. Patrick potrà finalmente passare una notte nel letto di casa sua e non sul cemento di una prigione. E’ un fatto che ci dà sollievo.…

Leggi tutto

La pianista e compositrice Giuseppina Torre al Teatro Ponchielli di Cremona

La pianista e compositrice GIUSEPPINA TORRE si esibirà giovedì 9 dicembre alle ore 21.00 al Teatro Ponchielli di CREMONA tra i protagonisti di “80VogliaDiMina”, per celebrare una delle più grandi figure della musica italiana. Giuseppina Torre per l’occasione omaggerà Mina eseguendo “Mi sei scoppiato dentro il cuore”, tra classici più romantici dell’artista, uscito nel 1966. «Mina è un’icona della musica italiana, la sua voce e la sua musica non hanno età. Sempre attuale nonostante lo scorrere del tempo e le mode passeggere – afferma Giuseppina Torre – Per me è…

Leggi tutto

Premiazione della IX edizione del Parma International Music Film Festival

Violetta d’Oro al compositore Miranda Đaković per il film croato MEANDRI Regia di Gea Rajić.  Si è svolta ieri, sabato 25 settembre, alla Casa della Musica di Parma la cerimonia di premiazione della IX edizione del Parma International Music Film Festival. Il primo premio, la Violetta d’Oro che questa manifestazione assegna alla miglior colonna sonora, è andata al compositore Miranda Đaković per il film croato MEANDRI Regia di Gea Rajić. La Violetta d’Argento per il miglior lungometraggio al film ungherese POST MORTEM Regia di Peter Bergendy. Il festival ha dimostrato negli anni di suscitare…

Leggi tutto

Da Palermo a Bologna per Patrick Zaki

Il 28 settembre 2021 avrà luogo la seconda udienza del processo a Patrick Zaki. Raizes Teatro, compagnia per i diritti umani, decide di supportare l’attivista risalendo lo stivale e mettendo in scena in alcune delle principali piazze italiane “My name is Patrick Zaki – 45 Days” di e con Alessandro Ienzi, spettacolo vincitore del Premio Orestiadi e supportato da Global Campus of Human Rights, Avant- GardeLawyers, International Human Rights Art Festival. Le tappe sono quattro:  Palermo, Napoli, Roma, Bologna. Si parte il 28 settembre alle 17.00 da piazza Verdi, a…

Leggi tutto

Strage Italicus: “Far luce su un passato dai tratti oscuri”

“Nella notte tra il 3 e 4 agosto del 1974 un ordigno esplose sul treno Italicus presso San Benedetto Val di Sambro, in provincia di Bologna. Nell’attentato persero la vita 12 persone. L’ennesima strage per cui ancora oggi non ci sono state condanne né di esecutori né di mandanti. Un passo in avanti per avere verità su quei fatti e gli altri che hanno influenzato la nostra storia repubblicana lo ha fatto il governo in queste ore: da adesso sarà possibile, grazie alla nuova direttiva Draghi, rendere pubblici tutti gli…

Leggi tutto