Si vuole distruggere la famiglia

di Agostino Spataro * Fuori di ogni schema ideologico, oggi la famiglia appare come l’ultimo anello della catena della solidarietà umana cui, in quanto tale, si può attribuire una funzione “rivoluzionaria” in assenza di altri soggetti sociali rivoluzionari La famiglia non è soltanto il luogo privilegiato degli affetti, dell’amore famigliare per l’appunto, ma è anche un rifugio per tanti figli e nipoti indifesi, inoccupati, un presidio di resistenza passiva agli attacchi delle politiche delle oligarchie neoli­beriste. In questa fase drammatica, si è accresciuto il ruolo sociale della famiglia costretta a…

Leggi tutto

Il “Caos funzionale”

di Agostino Spataro (*)  Oggi, viviamo intrappolati dentro una sorta di “Caos funzionale” creato ad arte da potentissime associazioni d’interessi finanziari ed economici neo-liberiste, note o coperte, che stanno ristrutturando l’economia e la geo-politica mondiali in loro favore, a tutto danno della qualità della vita del Pianeta e di miliardi di uomini e di donne sempre più esclusi dal benessere e dai diritti. Una “bolla” destabilizzante alimentata da conflitti di varia specie e portata: dalle guerre di religione a  quelle tribali, dal disordine monetario al terrore, ai terrorismi, ecc.  Purtroppo, anche…

Leggi tutto

La civiltà e il crepuscolo che avanza

di Carlo Ruta (storico e saggista) Fino alla metà del febbraio 2020 tutto appariva normale, in Italia, in Europa, in altri continenti. L’infezione da Covid 19 sembrava una delle tante epidemie destinate a rimanere in larga misura mimetiche e territorializzate, controllabili senza impieghi straordinari di risorse. Già nel gennaio inoltrato, quando la marcia di avvicinamento del virus verso l’Europa progrediva giorno dopo giorno, si avvertiva in realtà, in profondo, qualcosa di anomalo. Ma la prima reazione fu meno che blanda: di fatto inesistente. È mancata in realtà la capacità di…

Leggi tutto