Fase 2, Conte vede capi delegazione su riapertura Regioni

A quanto apprende l’Adnkronos, il premier Giuseppe Conte vede oggi i capi delegazione delle forze di maggioranza per discutere della riapertura dei confini tra le Regioni. Stando ai rumors, sarebbero due le date in ballo, il 3 giugno o 7 giorni più avanti. Sul tavolo, inoltre, l’ipotesi di aperture differenziate. Alla riunione partecipa anche il ministro agli Affari regionali, Francesco Boccia. All’incontro, viene inoltre spiegato, prenderà parte anche il ministro della Salute Roberto Speranza, che avrà con se i dati del monitoraggio della fase 2, che vanno dal 18 al…

Leggi tutto

ANFFAS Sicilia su riapertura centri socio-sanitari per disabili e anziani

Sebbene la circolare dell’assessorato regionale alla Salute dello scorso 8 maggio abbia sancito la riattivazione dei centri socio-sanitari per disabili e anziani, chiusi da marzo come misura di contenimento del Coronavirus, si prospetta una situazione di incertezza e difficoltà tanto per tali strutture quanto per i pazienti. Il presidente di Anffas Sicilia (Associazione nazionale famiglie di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale) Giuseppe Giardina ha sottolineato da subito che il documento in questione cita le strutture afferenti all’assessorato alla Salute quali strutture semi residenziali ex art.26 L.833/78, centri diurni per…

Leggi tutto

Chi ruba non merita stima, così il presidente Nello Musumeci. Regione sarà parte civile.

“Avevamo visto giusto quando abbiamo approvato in giunta una delibera sulla Cuc e poi adottato misure per l’affiancamento di Consip. Chi ruba, se accertato, non merita di aver ricevuto la stima di tante persone perbene. La Regione Siciliana sarà parte civile e ho dato disposizioni di passare al setaccio tutte le gare, perché anche procedure iniziate nel 2016, come quelle oggetto dell’indagine odierna, possono avere prodotto i loro effetti in epoca successiva. Deve essere chiaro a tutti che la sanità non è un business, ma serve a curare le persone.”…

Leggi tutto

Governo si attivi per fare accordi bilaterali per regioni come il Sud. Chiesto a UE di fornire dati regionali e non aggregati per Stato

Bruxelles, 15 maggio – “Il Governo e le Regioni a basso tasso epidemico si attivino immediatamente per adeguarsi, nel minor tempo possibile, ai criteri posti dalla Commissione Europea per l’allentamento delle restrizioni ai viaggi internazionali e per individuare immediatamente i partner internazionali con i quali sottoscrivere appositi accordi bilaterali. Il via libera della Commissione europea alla possibilità di accordi bilaterali tra Stati membri per l’attivazione di corridoi turistici tra paesi con “livelli epidemiologici simili” rischia, infatti, di tagliare completamente fuori l’Italia dalle destinazioni vacanziere per la prossima estate penalizzando una…

Leggi tutto

Migranti: Più che maxi sanatoria un maxi spot per certificare il “liberi tutti” in Italia. Allarme lanciato anche in UE da Tardino (Lega)

“Che la situazione in Italia sia ormai paradossale non lo diciamo solo noi, ma è certificato dai dati. I numeri degli arrivi di migranti clandestini tra aprile e maggio parlano di aumenti superiori al 400 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, gli hotspot in Sicilia sono stracolmi. Tutto ciò mentre si bandiscono procedure per milioni di euro per noleggiare navi-quarantena e trovare strutture per l’accoglienza”. A dichiararlo Annalisa Tardino, europarlamentare della Lega. “E come se ciò non bastasse, al contempo il Governo incoraggia nuove partenze dall’Africa, facendo promesse di regolarizzazione…

Leggi tutto

Tardino (Lega): vicinanza e solidarietà all’Assessore regionale Ruggero Razza

“Esprimo tutta la mia vicinanza e solidarietà all’Assessore regionale Ruggero Razza per le vili minacce ricevute. Ritengo che gesti simili rappresentino un pericolo nei confronti della comunità tutta, simboli di una sottocultura che tenta ancora di danneggiare la nostra bellissima terra.  Auguro a Ruggero di continuare il suo impegno a favore dei siciliani, con lo stesso spirito di sempre, sicura che gesti simili non ne intaccheranno l’efficace azione politica e amministrativa, in un momento così delicato per la sanità siciliana. Auspico, infine, che si possa presto fare piena luce sugli…

Leggi tutto

Migranti. Tardino e Rosselli (Lega): porti sempre aperti, doppio sbarco a Lampedusa

Palermo, 2 maggio- “Abbiamo appreso di un doppio sbarco a Lampedusa, 68 migranti partiti dalla Libia, ma di diverse nazionalità, e altri 9 partiti dalla Tunisia, arrivati a distanza di poche ore. In altre parole, porti italiani chiusi sulla carta per l’emergenza sanitaria, ma in realtà sempre aperti, e una situazione non più gestibile. L’hotspot di Lampedusa è, infatti, oramai stracolmo, come già denunciato dal Sindaco in occasione dell’arrivo di altri 100 migranti 3 giorni fa, e non vengono effettuati nemmeno i tamponi”. Così Annalisa Tardino, europarlamentare della Lega, e…

Leggi tutto

Il premier Conte, i due Matteo e la crisi -non solo- del Coronavirus tra filosofia e pseudo politica

“Il governo ha sempre compreso la gravità del momento” e per questo “non ha mai inteso procedere per via estemporanea, improvvisata”. Così il premier Giuseppe Conte nell’informativa alla Camera sull’”emergenza senza precedenti” provocata dal coronavirus e la Fase 2. “Direi che l’imperativo categorico per un governo chiamato ad affrontare una sfida così complessa, come proteggere la vita dei cittadini di fronte a una minaccia cosi concreta e letale, è quello di porre a fondamento della proprie decisioni non le opinioni, ma le raccomandazioni – frutto di meditate ricerche e riflessioni -di qualificati esponenti…

Leggi tutto