Motta Camastra restituisce altri tratti storici

di Gaetano Consalvo È trascorso più di un anno dall’evento promosso dall’Istituto per la cultura Siciliana sul tri-centenario della battaglia di Francavilla tenutosi a Motta Camastra il 23 giugno 2019. Moltissimi nuovi elementi storici sono emersi da quell’incontro. Per primo l’importanza del ruolo di Motta Camastra nella battaglia ed il ritrovamento della lapide funeraria del generale Ferdinando di Wolqkenstein caduto in quel frangente e sepolto nella chiesa madre di Motta. Inoltre nell’esaminare le antiche carte dell’epoca ci si è incuriositi per la presenza di un’antica strada d’ accesso al paese…

Leggi tutto

Il Dongione di Motta Santa Anastasia

di Santi Randazzo Nel numero 15 della rivista “ Incontri” del 2016 pubblicavo il contenuto di documenti depositati presso la Sovrintendenza ai Beni Culturali di Catania che dimostravano in modo inequivocabile come la cisterna esistente all’interno del Dongione di Motta Santa Anastasia (erroneamente ma usualmente indicato come Castello e visibile nella sottostante immagine) era stata costruita nel 1934; per cui rimando eventuali lettori interessati a consultare l’articolo, intitolato: “La presunta prigione di Bernardo Cabrera nel castello di Motta Santa Anastasia (CT)”. Alla luce della documentazione rinvenuta presso la Sovrintendenza di…

Leggi tutto