Frecce Tricolori, sessant’anni di primati acrobatici

In occasione della ricorrenza del 1° marzo, la Rai Friuli Venezia Giulia ha realizzato un documentario sulla storia delle Frecce Tricolori dal titolo “Sessant’anni in volo: la Pattuglia Acrobatica Nazionale” che andrà in onda alle ore 22:10 di lunedì su Rai Storia (canale 54 del digitale terrestre). La storia delle Frecce Tricolori – 1° marzo 1961: Sul finire degli anni ’20 sull’aeroporto di Campoformido (Ud), situato pochi chilometri ad est della base di Rivolto, i primi pionieri del volo acrobatico dimostrarono come l’acrobazia aerea costituisse l’essenza stessa della caccia militare…

Leggi tutto

METEO. Lunedì alta pressione da record, poi si cambia

La prossima settimana, che segnerà l’avvio della stagione primaverile dal punto di vista meteorologico (la primavera astronomica inizierà invece il prossimo 20 marzo) si aprirà con un’alta pressione da record. Tuttavia, col passare dei giorni, un importante cambiamento di circolazione a livello continentale si farà sempre più spazio, con ripercussioni anche sull’Italia. Dall’analisi del quadro sinottico europeo emerge chiaramente come l’inizio della stagione primaverile sarà all’insegna della stabilità atmosferica, grazie alla reiterata presenza di un vasto campo anticiclonico ben disteso sul bacino del Mediterraneo, ma che abbraccia in realtà gran…

Leggi tutto

Rapporto DIA: mafia ancora organizzazione verticistica, strutturata in famiglie

“La struttura delle organizzazioni malavitose nel territorio siciliano risulta eterogenea evidenziando nella parte occidentale dell’isola ‘famiglie’ più rigidamente strutturate ed ancorate al territorio di riferimento, mentre in quella centro-orientale sodalizi dai contorni più fluidi e flessibili. Tuttavia, la pervasività della criminalità mafiosa appare su tutta la Regione ugualmente aggressiva”. Lo si legge nella relazione semestrale della Dia che sottolinea come cosa nostra si muova “grande cautela operativa e sta tentando di serrare le fila anche riammettendo nei suoi ranghi le nuove generazioni degli ‘scappati’ dalla guerra di mafia degli anni…

Leggi tutto

METEO. Tempo di primavera fino al weekend

(Adnkronos) Nei prossimi giorni la presenza sempre più ingombrante e incisiva dell’anticiclone a matrice sub-tropicale, causerà un’escalation delle temperature che su alcune regioni toccheranno picchi di 22°C. Arriverà la primavera, ma sarà un fuoco di paglia. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che su gran parte delle città italiane i valori massimi stanno per raggiungere valori sopra la media del periodo di quasi 12°C. Come detto le temperature saliranno fino a raggiungere punte di 22°C nelle valli del Trentino, sulla Toscana (come a Firenze, Prato, Pistoia) e nelle zone interne di Sardegna…

Leggi tutto

67 giudici scrivono a Mattarella per il “caos Procure” dopo Palamara

Di Elvira Terranova AdnKronos – Lettera aperta al Presidente della Repubblica e del Csm dopo il caso Palamara ‘Intervento immediato’ Chiedono un “intervento immediato” del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella “nel suo ruolo di garante della Costituzione”, “affinché sia finalmente intrapreso il cammino per l’eliminazione dei fattori distorsivi dell’imparzialità e buon andamento della funzione di autogoverno”, “ripristinando la legalità delle sue dinamiche”. E ritengono che serva “il sorteggio per la selezione dei componenti del Csm”. Sono 67 i magistrati di tutta Italia che si rivolgono direttamente al Capo dello Stato…

Leggi tutto

Capitano Ultimo va in pensione

Al Ros a ricordare dove è nata la battaglia Il colonnello dei carabinieri Sergio De Caprio, meglio conosciuto come Capitano Ultimo, va in pensione. “Nell’ultimo giorno, le mie lacrime e il mio sorriso alla Bandiera di Guerra dell’ Arma dei #Carabinieri. Al Popolo italiano tutta la mia vita”, scrive su Twitter l’ufficiale che si è recato al Ros di Roma per salutare i colleghi. Già capo dell’unità Crimor dei Ros dei Carabinieri, De Caprio divenne famoso soprattutto per l’arresto del boss di cosa nostra Totò Riina. “Oggi al Ros a…

Leggi tutto

Scomparso Guido Stagnaro, il “papà” di Topo Gigio

  E’ scomparso il papà di Topo Gigio, Guido Stagnaro. Aveva 96 anni ed ha avuto complicazioni da Covid. Sceneggiatore e scrittore, pioniere della Rai in bianco e nero e creatore del personaggio di Topo Gigio portato al successo insieme a Maria Perego, Stagnaro era nato a Sestri Levante (Genova) il 20 gennaio 1925. È stato un prolifico scrittore e sceneggiatore di fiabe per bambini che gli ha fatto conquistare più volte il Premio Nazionale di Regia Televisiva. Nel 1955 Stagnaro iniziò a collaborare con la Rai scrivendo 62 fiabe per…

Leggi tutto

I 90 anni dell’Amerigo Vespucci, nave simbolo d’Italia

di Paolo Signorelli (AdnKronos) – La regina delle nostre navi compie 90 anni. L’Amerigo Vespucci, l’unità più antica della Marina Militare Italiana, considerata ‘la nave più bella del mondo’, si appresta a festeggiare il suo compleanno. Era infatti il 22 febbraio del 1931 quando fu varata, a Castellammare di Stabia. “Un percorso di oltre 800mila miglia, ne abbiamo fatta tanta di strada, o meglio, di acqua da quel giorno”, dice all’Adnkronos il capitano di vascello Gianfranco Bacchi, comandante dell’Amerigo Vespucci. “Abbiamo navigato tutti i mari del mondo, battezzato migliaia di…

Leggi tutto

Ultime Covid Italia: 347 decessi e 13.762 contagi. In Sicilia 26 vittime.

Sono 13.762 i contagi da Coronavirus in Italia oggi, 18 febbraio, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile pubblicato dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 347 morti che portano il totale a 94.887 dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia di covid-19. Sono 288.458 i tamponi eseguiti in 24 ore tra molecolari e antigenici che hanno fatto rilevare un tasso di positività pari a 4,7%. IN SICILIA. Nelle ultime ventiquattro ore registrati 480 nuovi casi e altre 26 vittime. Il totale dei decessi sale a 3.941.

Leggi tutto

METEO: weekend Primavera anticipata

Primavera ‘ingannevole’ nel weekend di sabato e domenica 20 e 21 febbraio: tra il sole e un clima decisamente più mite rispetto ai giorni scorsi, ci sarà spazio anche per nubi e nebbie. Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che il sopraggiungere di una vasta area anticiclonica garantirà un weekend caratterizzato da una maggiore stabilità atmosferica: sabato 20 febbraio il sole sarà prevalente sulle nostre regioni centro-meridionali, con valori termici diffusamente oltre i 15/17°C durante le ore pomeridiane. Al Nord però lo scenario sarà ben diverso: la presenza dell’alta pressione durante i…

Leggi tutto

Morto il boss Raffaele Cutolo

E’ morto Raffaele Cutolo. Il boss, che aveva 79 anni, è stato il fondatore della Nuova Camorra Organizzata. Cutolo era detenuto nel carcere di Parma e di recente era stato ricoverato nel reparto sanitario della casa circondariale. E’ quanto si apprende da fonti vicine alla famiglia. “Cutolo ormai era finito da tempo, so che stava malissimo. Mi dispiace come uomo”. Così Felice Di Persia, sostituto procuratore che avviò l’inchiesta sulla Nuova Camorra Organizzata, commenta all’Adnkronos la scomparsa di Cutolo. “E’ l’unico che non si è pentito – riflette Di Persia…

Leggi tutto

METEO: al sud temperature salgono e bel tempo

Sole e temperature in salita in Italia, con qualche pioggia a disturbare. Nel corso della settimana un vasto campo di alta pressione andrà via via espandendosi su gran parte dell’Italia e il clima tornerà amabile. Il team del sito ilmeteo.it sottolinea che già da oggi i valori massimi delle temperature tenderanno ad aumentare un po’ ovunque, dopo un risveglio ancora piuttosto freddo specie sulla Pianura Padana; ma sarà da mercoledì 17 che le cose cambieranno in maniera più netta, grazie alla rotazione dei venti dai quadranti occidentali. La colonnina di mercurio potrà…

Leggi tutto

Crisi Covid: nel 2020 chiuse 273.000 imprese

di Mariangela Pani (AdnKronos) – Tra le criticità che l’agenda del neonato governo Draghi dovrà affrontare c’è sicuramente quella dell’emorragia delle imprese, piegate da lockdown generali e chiusure locali, dalla desertificazione delle città e degli uffici, dalla crisi globale sui mercati internazionali. Gli ultimi dati Istat, relativi ad un’indagine campionaria molto ampia (riferita ad un universo di 1.019.786 imprese di 3 e più addetti che operano nel settore dell’industria e dei servizi) effettuata tra ottobre e novembre, parlano di 73.000 imprese chiuse, vale circa il 7,2% del totale. Se si…

Leggi tutto

METEO. Da lunedì, prima freddo, poi caldo

Nel corso della prossima settimana l’atmosfera si manterrà piuttosto movimentata: infatti si partirà subito con un lunedì 15 a dir poco gelido con ancora qualche fiocco di neve. Poi però nei giorni successivi una gigantesca alta pressione busserà alle porte dell’Italia tenendoci compagnia fino al successivo weekend. Scopriamo quindi tutte le conseguenze e cosa aspettarci sulla base degli ultimi aggiornamenti ufficiali. Durante la giornata di lunedì 15 febbraio, spiega iLMeteo.it l’Italia sarà ancora sotto l’influsso di correnti gelide che dalla Russia continueranno a imperversare sul bacino del Mediterraneo. Ci aspettiamo…

Leggi tutto

Mannino, Cassazione: “Dopo due assoluzioni giusto ridurre margini impugnazione”

Le sentenze di assoluzione di primo e secondo grado costituiscono di per sé “il fondamento dell’esistenza di un ragionevole dubbio circa la colpevolezza dell’imputato” e rappresentano un fatto che “giustifica la riduzione dei margini di impugnazione della pubblica accusa”. Lo scrivono i giudici della sesta sezione penale della Cassazione nelle motivazioni della sentenza con cui lo scorso dicembre hanno confermato l’assoluzione dell’ex ministro Calogero Mannino, nello stralcio del processo sulla trattativa tra Stato e mafia, dichiarando inammissibile il ricorso della Procura generale di Palermo contro la sentenza della Corte d’Appello…

Leggi tutto

Maxi sequestro di 1.300 chili di cocaina porto Gioia Tauro

Oltre 1.300 chili di cocaina sequestrati nel porto calabrese di Gioia Tauro in poco meno di una settimana. La droga avrebbe fruttato 260 milioni di euro. Attraverso una complessa ed articolata attività di analisi di rischio e riscontri fattuali sui contenitori provenienti dal continente sudamericano, i militari della Guardia di Finanza ed i Funzionari doganali, con l’ausilio di sofisticati scanner in dotazione all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, sono riusciti ad individuare lo stupefacente abilmente occultato in tre container carichi di caffè, carne congelata e frutta esotica provenienti i primi…

Leggi tutto

Meteo. C’è in arrivo Burian: venti siberiani e neve

Tra meno di 48 ore l’Italia verrà raggiunta da una poderosa irruzione di venti siberiani in arrivo direttamente dai monti Urali: il Burian. Il repentino crollo delle temperature sarà accompagnato sia dall’arrivo di una perturbazione e sia dalla formazione di un vortice ciclonico che porteranno maltempo con neve che cadrà fin su coste e pianure del Centro-Sud, ma inizialmente anche su alcune zone del Nord. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che i primi segnali di un cambio radicale della circolazione atmosferica si faranno vedere già giovedì pomeriggio quando i…

Leggi tutto

Quasi raddoppiati nel 2020 i casi di minori vittime reati online

Aumentano nel 2020 i casi trattati di vittimizzazione dei minori per reati come la pedopornografia, l’adescamento, il cyberbullismo, la sextortion, le truffe online, il furto di identità digitale e altri reati online, pari al 77% rispetto al 2019 (2.379 casi trattati nel 2019 contro i 4.208 trattati nel 2020). E’ quanto emerge dai dati della Polizia Postale diffusi in occasione del Safer Internet Day, giornata mondiale per la sicurezza in rete. Le dinamiche di violenza assumono oggi fenomenologie sorprendenti quando si realizzano in rete: le nuove forme di comunicazione, lo…

Leggi tutto

Operazione della Polizia da Milano a Catania: 160 ordinanze cautelari

Dalle prime ore di questa mattina la Polizia sta eseguendo 160 ordinanze di custodia cautelare in carcere in sei diverse operazioni di polizia giudiziaria sul territorio nazionale, impiegando oltre 750 uomini. Le complesse indagini coordinate dal Servizio Centrale Operativo della Direzione Centrale Anticrimine hanno permesso di colpire duramente diverse organizzazioni criminali. Sono 80 gli arresti che si stanno eseguendo a Roma, Salerno e Milano nei confronti di appartenenti a diversi gruppi criminali operanti in quei territori, dediti allo smercio massivo di notevoli quantità di sostanze stupefacenti. Contestualmente a Reggio Emilia…

Leggi tutto