Ok della Regione alla perimetrazione delle Zone Franche Montane siciliane

Il governo Musumeci nel corso dell’ultima riunione di giunta ha approvato la proposta di perimetrazione delle Zone franche montane siciliane elaborata dall’assessore regionale alle Attività produttive, Mimmo Turano. L’individuazione dei Comuni ha tenuto conto delle aree particolarmente svantaggiate, per altitudine, densità abitanti e tasso di spopolamento in relazione ai criteri previsti dal progetto di legge-voto, già approvato dall’Assemblea regionale siciliana nel dicembre del 2019. Sono in tutto 159 i Comuni siciliani che rientreranno fra le Zone franche montane e che potranno usufruire dei benefici previsti dalla legge in termini di…

Leggi tutto

Musumeci al fianco del Comitato per le Zone Franche Montane

«Da parte mia non c’è alcuna ostilità di utilizzare l’Iva all’importazione. La prossima settimana chiederò al presidente della Commissione Paritetica di convocare una seduta apposita per richiamare il tema e rendere partecipe i componenti di questo nostro incontro. Martedì prossimo alle 20:00, nel corso della Giunta di Governo, adotteremo la proposta di delibera di perimetrazione redatta dall’assessore Turano». Lo ha annunciato il presidente della Regione, Nello Musumeci, nel corso dell’incontro con il coordinamento regionale per l’istituzione delle zone franche Montane in Sicilia e la deputazione nazionale di Camera e Senato,…

Leggi tutto

Sicilia-Covid: nuova ordinanza regionale per 55 Comuni

La Sicilia ha evitato la zona gialla ma la bassa percentuale di vaccinati contro il Covid ha spinto il governatore Nello Musumeci ad emanare un’ordinanza con nuove regole e misure che riguardano 55 Comuni. I Comuni interessati dall’ordinanza hanno una bassa percentuale di vaccinati, inferiore al 60 per cento del totale della popolazione vaccinale. Non solo, hanno una incidenza di contagi nei sette giorni (13-19 agosto) superiore a 150 casi per 100 mila abitanti. L’ordinanza prevede un tavolo permanente tra Asp e sindaci per raggiungere i target di immunizzati, l’utilizzo…

Leggi tutto

Sicilia resta Zona bianca, ma i “contagi Covid aumenteranno”

La Sicilia resta in zona bianca ed evita per ora la zona gialla, ma teme e prevede un aumento dei contagi da coronavirus complice la variante Delta e si prepara a varare regole e misure speciali per aumentare le vaccinazioni. “Ritengo che il mese di settembre, e soprattutto la prossima settimana, potrà verificarsi un ulteriore aumento dei contagi, ma sono ragionevolmente convinto che l’adesione alla campagna vaccinale, con alcune delle misure che si stanno adottando, farà registrare dei segnali positivi”, dice Ruggero Razza, assessore regionale alla Salute, a Timeline su…

Leggi tutto

Musumeci firma ordinanza per limitare contagi Covid

Ricognizione della popolazione non vaccinata, sedi fisse di vaccinazione nei Comuni con meno del 60% di vaccinati, obbligo di uso della mascherina all’aperto se in luoghi affollati, divieto di accesso negli uffici pubblici se privi di green pass. E, ancora, obbligo di tampone per partecipare a cerimonie se non si è completato il ciclo vaccinale e tampone obbligatorio anche per chi arriva dagli Usa. Da domani, sabato 14 agosto, al 23 agosto è istituita la ‘zona ad alto rischio’ a Rosolini, in provincia di Siracusa. Sono alcune delle misure di…

Leggi tutto

Sicilia in fiamme: stato di crisi ed emergenza per 6 mesi

“Abbiamo dichiarato lo stato di crisi e di emergenza per sei mesi a causa dei gravi incendi verificatisi già dalla fine di luglio e del permanente rischio per le prossime settimane, dovuto all’eccezionale situazione meteo climatica presente in Sicilia”. Ad annunciarlo, al termine di una riunione straordinaria del governo, è il presidente della Regione Nello Musumeci. Il provvedimento è stato predisposto dal capo della Protezione civile siciliana Salvo Cocina. Nelle ultime settimane, l’intera Isola è stata interessata da un’eccezionale ondata di incendi che hanno prodotto gravi danni al patrimonio boschivo,…

Leggi tutto

Danni mancati pagamenti, imprese edili fanno causa alla Regione Sicilia

Il Consiglio generale di Ance Sicilia ha deciso di dare mandato a uno studio legale affinché promuova un ricorso collettivo delle imprese edili associate, ciascuna per le proprie competenze, in sede civile e presso la Corte dei conti, contestando alla Regione siciliana il danno (costituito dal danno emergente e dal lucro cessante) arrecato alle stesse imprese dall’omesso pagamento, protrattosi per oltre otto mesi, delle fatture relative a forniture e lavori eseguiti. “Le aziende non vengono pagate da novembre del 2020 – spiegano da Ance Sicilia – e per adempiere ai…

Leggi tutto

Già erogati 1,7 mln per emergenza cenere da Protezione civile Sicilia

“Il deputato regionale Barbagallo rende dichiarazioni sulla cenere vulcanica non rispondenti alla realtà, forse perché male informato. Il dipartimento della Protezione civile della Regione, su disposizione del presidente Musumeci, ha già erogato un milione di euro del bilancio regionale ai Comuni colpiti, i quali hanno incassato le somme il 29 giugno. I Comuni hanno rendicontato circa 2,5 milioni di euro, pari a una rendicontazione del 40”. A dirlo è il capo della Protezione civile regionale Salvo Cocina, replicando a distanza dal segretario dem della Sicilia, Anthony Barbagallo, sulle risorse per la…

Leggi tutto

Incendi Sicilia. Guerini: “Esercito? Se richiesta di aiuto non mancherà”

L’Esercito per domare gli incendi in Sicilia? “Se ci sarà una richiesta di aiuto, l’aiuto non mancherà”. Lo ha detto il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini rispondendo a Palermo ai cronisti che gli dicono che il governo ha chiesto l’intervento dell’Esercito. “Accanto all’impegno che le istituzioni svolgono e che devono continuare a svolgere prioritariamente per rispondere alle esigenze delle loro comunità, le forze armate hanno sempre dimostrato di avere la capacità e la disponibilità per dare una mano, per dare un aiuto -ha detto- Quindi con questo spirito le forze…

Leggi tutto

In anticipo in Sicilia lotta a incendi, anche con i droni

La ‘guerra’ agli incendi nei boschi siciliani verrà combattuta per la prima volta anche con l’ausilio dei droni. L’appello alla collaborazione dei cittadini, per prevenire gli incendi e proteggere l’ambiente, è stato lanciato oggi dall’assessore regionale al Territorio e ambiente, Toto Cordaro, con il dirigente generale del Comando del Corpo forestale Giovanni Salerno e il capo di gabinetto dell’assessorato Dorotea Di Trapani, durante la presentazione a Palermo della campagna di comunicazione antincendio della Regione siciliana. L’iniziativa è stata l’occasione anche per lanciare il video promozionale del 1515, il numero di emergenza attivo h24…

Leggi tutto

Per interventi nel Calatino 38 milioni dalla Regione

Arriva dal governo Musumeci l’approvazione definitiva dell’Accordo di programma quadro ‘Area interna Calatino’, che stanzia oltre 38 milioni di euro per 51 interventi sul territorio, di cui 34 già cantierabili. E il via libera a un’imponente strategia di sviluppo per il comprensorio di otto Comuni della Sicilia orientale che, oltre a Caltagirone, include Grammichele, Licodia Eubea, Mineo, Mirabella Imbaccari, San Cono, San Michele di Ganzaria e Vizzini, puntando sulla specializzazione delle competenze dei giovani, sulla valorizzazione delle produzioni e delle specificità locali, sul rafforzamento dell’attrattività del territorio e della sua…

Leggi tutto

Per siti Unesco di Sicilia chiusi per pandemia un milione di euro

Un milione di euro per i siti Unesco della Sicilia per compensare i minori introiti determinati dalla chiusura durante il 2020 a causa della pandemia. Le risorse, previste dalla legge di stabilità regionale, sono state individuate e attribuite, con un decreto a firma del dirigente generale dei Beni culturali Sergio Alessandro, in rapporto alle presenze registrate da ogni singolo sito durante il 2019, ultimo anno in cui si è svolta attività di regolare apertura. Al Parco archeologico di Morgantina e della Villa Romana del Casale andranno 108.198,64 per l’area archeologica…

Leggi tutto

Calabria e Sicilia avviano progetto per valorizzazione borghi

Un ponte per la cultura tra Calabria e Sicilia. Con questo spirito, si legge in una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale calabrese, si terrà in autunno una doppia iniziativa culturale che vedrà protagoniste le due regioni più meridionali d’Italia. In programma una grande manifestazione che si svolgerà su due tappe, una siciliana e una calabrese, e che avrà per tema quello di una comune visione, a partire dalla cultura greca e da una progettualità culturale che vede già da oggi Calabria e Sicilia insieme per uno sviluppo possibile, proprio…

Leggi tutto

Sicilia avanti piano vaccini: da domani apre agli over ‘50

La Sicilia “rompe” le regole del piano nazionale dei vaccini e da domani apre alle prenotazioni per gli over 50 e da venerdì dà il via alla vaccinazione di massa nelle isole minori, prima Lampedusa e Linosa poi le altre. “Proprio stamattina sta partendo la comunicazione al generale Figliuolo perché stamattina lo abbiamo deciso – ha detto in conferenza stampa il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci – Lo comunichiamo ma il commissario ritiene di dover restare fermo sulle sue posizioni. Speriamo possa avere un minimo di comprensione”. Il governatore…

Leggi tutto

Stagione balneare: in Sicilia partirà il 16 maggio

Partirà domenica 16 maggio la stagione balneare in Sicilia. Lo stabilisce un’ordinanza del presidente della Regione siciliana Nello Musumeci appena pubblicata. Il provvedimento è stato adottato di concerto con l’assessore regionale dell’Ambiente, Toto Cordaro. Fino a sabato 15, quindi, sono sospese le attività degli esercizi balneari, la fruizione delle spiagge libere e la balneazione in tutta l’Isola. Restano consentite, invece, manutenzione, montaggio e allestimento degli stabilimenti balneari e la pulizia della spiaggia di pertinenza

Leggi tutto

“Certificazione verde Covid”: modalità definita in Sicilia

Definite in Sicilia le modalità per ottenere la “Certificazione verde Covid-19” da utilizzare per gli spostamenti tra regioni localizzate in zona rossa e arancione, come previsto dal nuovo “Decreto Riaperture” del governo nazionale e in attesa di una successiva regolamentazione nazionale. Lo prevede una circolare dell’assessorato della Salute, firmata dal presidente della Regione e assessore per la Salute ad interim, Nello Musumeci, e inviata, assieme ai modelli predisposti, a tutti i direttori generali e ai direttori sanitarie delle Aziende sanitarie della Sicilia. Così come previsto dal decreto legge n. 52…

Leggi tutto

Sicilia e Sardegna puntano a diventare isole “Covid free”

I presidenti Nello Musumeci e Christian Solinas chiedono al Governo Draghi “di avere il coraggio di andare oltre la proposta di vaccinazione delle sole Isole Minori del Paese, puntando anche sulle due più grandi Isole del Mediterraneo a spiccata vocazione turistica, che possono garantire numeri importanti per la ripresa dell’economia nazionale”. Con una nota congiunta, Solinas e Musumeci richiamano “la condizione di insularità, che limita i punti d’accesso a porti e aeroporti, rende più semplice il controllo sanitario. Se procediamo rapidamente alla vaccinazione dell’intera popolazione, potremo ospitare in piena sicurezza…

Leggi tutto