Zone Franche Montane, la carica dei cento sindaci siciliani

“La legge voto sulle Zone Franche Montane in Sicilia, approvata all’unanimità il 17 dicembre 2019 dal Parlamento regionale, è compatibile con le vigenti disposizioni legislative e regolamentari nazionali e comunitarie.  La Legge consente di avviare il corretto percorso per una fiscalità di sviluppo nella Regione Siciliana, correggendo gli errori commessi nel passato allorquando si è fatto ricorso al c.d. regime de minimis”. È l’incipit della richiesta inviata, da oltre cento sindaci delle terre alte di Sicilia, al ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Maria Stella Gelmini, al presidente…

Leggi tutto

Confcommercio Sicilia: “Green pass alla francese colpirebbe settori allo stremo”

Un nuovo lockdown a ottobre sarebbe “una catastrofe”, ma il green pass alla francese rischia di essere l’ennesimo “provvedimento punitivo” che colpisce “i soliti settori”. A dirlo all’Adnkronos è Gianluca Manenti, presidente di Confcommercio Sicilia, intervenendo nel dibattito innescato anche in Italia dalla stretta annunciata in Francia dal presidente Macron. Il lasciapassare per accedere a bar, ristoranti e centri commerciali potrebbe essere il colpo di grazia dato a un’economia già in ginocchio. “Da noi potrebbe creare eccessivi problemi a una economia già ridotta allo stremo”, sottolinea il numero uno di…

Leggi tutto

Cresce la produzione industriale italiana

La produzione industriale italiana conferma le attese positive e cresce nel secondo trimestre (+1,1%) con una dinamica analoga a quella rilevata nel primo, nonostante la forte correzione rilevata dall’Istat in maggio (-1,5%) e grazie al recupero stimato in giugno (+1,3%). E’ quanto emerge dall’indagine rapida del Centro Studi di Confindustria. La variazione congiunturale dell’attività nel secondo trimestre è di +1,1%, dopo +1,2% nel primo, e il trascinamento al terzo trimestre è di +0,3%. La produzione, al netto del diverso numero di giornate lavorative, aumenta in giugno del 14,7% rispetto allo stesso…

Leggi tutto

Euro 2020: sì ai maxi schermi nei pubblici esercizi

Un bel risultato per i gestori dei pubblici esercizi in possesso di concessione di suolo pubblico e di abbonamento televisivo commerciale, l’autorizzazione a collocare all’interno dell’area pubblica loro assegnata, schermi e/o maxi schermi, nei giorni e negli orari in cui si disputano gli incontri di calcio valevoli per il campionato UEFA EURO 2020, posizionando i monitor rivolti verso gli avventori seduti ai tavoli e precludendo in tal modo la visione ad altre eventuali persone che possono stazionare nelle vicinanze dei locali creando assembramenti. L’autorizzazione arriva dalla Direzione “Sviluppo Attività Produttive…

Leggi tutto

Confcommercio Catania: la serata del Premio Impresa è Donna 2021

Organizzato dal gruppo Terziario Donna Confcommercio Catania la terza edizione del premio ha coinvolto imprenditrici da tutto il territorio regionale per un appuntamento ormai consolidato da condividere insieme. Una occasione per presentare nuove realtà imprenditoriali dell’universo femminile; per far conoscere la determinazione, la professionalità e la passione tipiche delle donne. A loro dedicato il monologo scritto e interpretato dall’attrice Egle Doria che ha aperto la serata. 15 le imprenditrici finaliste: – Anna Maria Ulisse di Ulisse Viaggi – Anna Urzì di Bar Ernesto – Annalisa Pompeo di GoSicily – Arianna…

Leggi tutto

SAC approva il Bilancio 2020

Nel 2020 l’aeroporto di Catania ha subito una flessione del 64% dei passeggeri rispetto al 2019 L’assemblea dei soci di SAC spa, riunitasi ieri sotto la presidenza di Sandro Gambuzza, ha approvato il Bilancio 2020 che, dopo l’ottimo risultato dell’anno precedente, si è chiuso con una perdita di esercizio di 16,1 milioni di euro, in linea con i dati di tutti gli altri gestori aeroportuali italiani. L’anno 2020, caratterizzato dalla pandemia da C0vid 19, ha gravato pesantemente sul traffico aereo, limitato dalle restrizioni stabilite dalle leggi nazionali ed europee e…

Leggi tutto

Rinnovate le cariche di Assaeroporti, Nico Torrisi eletto Vice Presidente

Oggi, in occasione dell’assemblea di Assaeroporti che si è tenuta a Roma, sono state rinnovate le cariche dell’Associazione confindustriale che rappresenta gli aeroporti italiani. Durante l’incontro, che ha visto l’elezione di Carlo Borgomeo alla carica di Presidente e il rinnovo del Consiglio direttivo, Nico Torrisi è entrato a far parte della squadra dei vicepresidenti, assieme a Marco Troncone (ADR) Roberto Naldi (Toscana Aeroporti) e Monica Pilloni (SOGAER). Il presidente Sandro Gambuzza, insieme ai membri del Consiglio di Amministrazione di SAC Spa, a tutti i dipendenti e ai collaboratori dell’Aeroporto di…

Leggi tutto

Confcommercio Catania, Terza edizione del premio “Impresa è Donna”

Il gruppo Terziario Donna Catania organizza la terza edizione del premio Impresa è Donna che per il 2021 si estende a tutto il territorio regionale. Con il patrocinio di: Comune di Catania, Camera di Commercio Sud Est Sicilia, Confcommercio Catania, Confcommercio Siracusa, Confcommercio Enna, Confcommercio Messina, Confcommercio Ragusa, Terziario Donna Palermo, Terziario Donna Siracusa, Confcommercio Sicilia, il premio è nato per far emergere il tessuto imprenditoriale femminile siciliano, raccontare storie di donne e imprese che costruiscono la propria forza sui talenti, sulla valorizzazione del merito e che siano soprattutto quest’anno…

Leggi tutto

Confcommercio Sicilia: “Crollo 70% spesa stranieri, in fumo 1,3 mld”

La ripresa in Sicilia continua a zoppicare. Il report sui consumi regionali predisposto dall’ufficio studi Confcommercio mette in rilievo il crollo di quasi il 70 per cento della spesa dei turisti stranieri. Una fotografia impietosa dei danni del Covid, sia da un punto di vista sociale che economico. La quota spesa degli stranieri sui consumi nel territorio regionale ammontava nel 2019 al 2,8 per cento e nel 2020 allo 0,9 per cento. La variazione assoluta in negativo è stata di 1 miliardo e 357 milioni di euro, pari al 69,2…

Leggi tutto

A Expo Dubai c’è Sicilia in video raccontata da Salvatores

La Sicilia raccontata passando dalle isole Egadi, dall’Etna e dalla Valle dei Templi nel viaggio itinerario che il regista Gabriele Salvatores realizzerà in un video sulle Regioni del nostro Paese proposto all’Expo 2021 Dubai ai visitatori del Padiglione Italia per l’intera durata del semestre espositivo, dal primo ottobre 2021 al 31 marzo 2022. Il racconto costruito dal regista Premio Oscar con le Regioni partecipanti – il cui compito è narrare la ‘Bellezza del Paese’ evocata dal titolo della partecipazione italiana ‘La Bellezza unisce le Persone’ – prevede una serie di contenuti scenografici…

Leggi tutto

Giuseppe Russo presidente Giovani Imprenditori Confcommercio CT

È Giuseppe Russo (classe 1985), giornalista pubblicista e imprenditore nel settore radio-televisivo locale, il nuovo presidente dei Giovani Imprenditori di Confcommercio Catania. Russo subentra a Pietro Ambra, già vice-presidente nazionale del Gruppo Giovani, che durante l’apertura dei lavori d’assemblea ha tratto un breve bilancio del suo mandato, ricco di soddisfazioni personali e per il gruppo, ricordando gli eventi a livello nazionale che hanno visto crescere i Giovani Imprenditori catanesi: in particolare, i road-show nazionali con le aziende multinazionali Ebay e Facebook; il format nazionale SHAREIT ospitato a Catania, cui si…

Leggi tutto

Zone Franche Montane siciliane, domani nuovo sit in

‘In.. montagna non in..visibili’. E’ lo slogan della nuova manifestazione delle Zone franche montane siciliane che si terrà domani, domenica 30 maggio, alle 10, allo svincolo Irosa sull’autostrada A19 Palermo-Catania. Una rappresentanza di imprenditori residenti nelle Terre alte di Sicilia scenderanno in strada per accendere i riflettori sulla richiesta di una fiscalità di sviluppo per i Comuni che si trovano al di sopra di 500 metri dal mare e con una popolazione inferiore a 15 mila abitanti che rischiano di spopolarsi definitivamente a causa della crisi economica. L’appuntamento è promosso…

Leggi tutto

Presidio imprenditori per Zone Franche Montane siciliane

Non arretra di un passo l’azione delle Terre alte di Sicilia sulla fiscalità di sviluppo, vista come “unica via per continuare a vivere nei territori minacciati dalla crisi economica e dallo spopolamento”. A manifestare sono adesso gli operatori economici che si raduneranno domenica prossima, a partire dalle 10, allo svincolo Irosa dell’autostrada A19. Nelle ultime iniziative promosse dall’associazione Zone franche montane di Sicilia, in prima fila erano stati i sindaci e gli amministratori dei 133 comuni rappresentati, prima a Roma, a Montecitorio, e poi a Palermo a Palazzo dei Normanni,…

Leggi tutto

Italia al top in automi sempre più umani

Dal ragazzino Abel del Centro ‘E. Piaggio’ Università di Pisa, al bambino umanoide iCube dell’Iit di Genova che oggi ‘lavora’ in un reparto per bimbi autistici Hanno un nome e un volto e ora cercano di avere anche un’anima. Sono i robot sempre ‘più uguali a noi’, automi con sembianze umane e avanzati gradi di interazione sociale tanto da riuscire ad entrare anche nelle corsie di ospedale per aiutare i medici in terapie psichiatriche o nei disturbi neurologici dello sviluppo. E l’Italia è in prima linea con questi nuovi step…

Leggi tutto

Firmato protocollo per area di crisi Polo petrolchimico Augusta

Firmato il protocollo d’intesa per istituire l’area di crisi industriale complessa del Polo industriale Petrolchimico di Siracusa, da sottoporre al Ministero dello Sviluppo economico con il progetto di riconversione e riqualificazione. Presenti, oltre al presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci in video collegamento, l’assessore regionale alle Attività produttive Mimmo Turano, il prefetto di Siracusa Giusi Scaduto, il sindaco di Siracusa Francesco Italia, il presidente della Camera di Commercio Pietro Agen, il presidente di Confindustria Siracusa e vicepresidente di Confindustria Sicilia Diego Bivona, sindacati, i sindaci degli 11 Comuni che gravitano…

Leggi tutto

Restrizioni Covid: sciopero della fame dei presidenti Confcommercio Sicilia

Emergenza Covid e ricadute negative per gli operatori del commercio siciliani, colpiti duramente dalle misure di restrizione che ormai si protraggono da mesi e mesi. Il presidente di Confcommercio Sicilia, Gianluca Manenti, annuncia da giovedì prossimo  una protesta  significativa che, ancora una volta, tende a sensibilizzare le Istituzioni: “lo sciopero della fame”: Afferma Manenti: “Non ne possiamo più. Oltre ai danni, pure la beffa. Bisogna dare un segnale. E forte. E l’unico modo per farlo è protestare in maniera dignitosa, civile ma rivendicando con forza quelli che sono i nostri…

Leggi tutto

Beni durevoli, la Sicilia perde 260 milioni euro

I dati Osservatorio Findomestic fotografano il crollo delle auto nuoveL’andamento negativo del mercato dell’auto (la spesa dei privati è calata del 14,3% nel segmento del nuovo e del 9,2% in quello dell’usato) trascina al ribasso la spesa in beni durevoli delle famiglie siciliane nel 2020: il calo del 6,8% è comunque più contenuto rispetto alla media italiana del -10,3% rilevata dall’Osservatorio dei Consumi Findomestic, realizzato in collaborazione con Prometeia. In Sicilia risulta in controtendenza il comparto dei motoveicoli: +8,2% a fronte del -6,9% registrato a livello nazionale. In forte espansione…

Leggi tutto

Confcommercio lancia le proposte per la ripartenza

Si è svolta nella mattinata di ieri presso la Sala degli Armigeri di Palazzo dei Normanni a Palermo la seduta della III Commissione – Attività Produttive alla quale, su invito dell’On.le Giuseppe Compagnone, particolarmente sensibile alle problematiche della categoria, hanno preso parte i rappresentati delle principali associazioni del comparto eventi siciliano. Occasione per discutere dello stato di emergenza in cui versa attualmente il settore. All’udienza sono intervenuti, insieme agli On.li membri della Commissione, l’On.le Girolamo Turano, assessore regionale per le attività produttive; il Dott. Carmelo Frittitta, dirigente generale del Dipartimento…

Leggi tutto

La pandemia affonda il traffico aereo: – 72,5%

La pandemia affonda il traffico aereo. Sono stati 52.759.724 i passeggeri transitati negli aeroporti italiani nel 2020, tra traffico nazionale e internazionale, con un decremento rispetto al 2019 del -72,5%. Il traffico nazionale, con i suoi 25 milioni di passeggeri ha registrato una diminuzione più moderata, -61,1%, rispetto al traffico internazionale, -78,3%, con un totale di circa 27.700.000 passeggeri. A comunicarlo è l’Enac. L’aeroporto di Roma Fiumicino si conferma al primo posto per numero di passeggeri, seguito da Milano Malpensa che, invece, è risultato in prima posizione per il trasporto…

Leggi tutto

Finanziamento da 25 milioni di euro alla SAC

La Società di gestione dell’Aeroporto di Catania ha definito un’operazione di finanziamento dell’importo di 25 milioni di euro nell’ambito del programma Garanzia Italia. Il finanziamento è concesso da Intesa Sanpaolo S.p.A., UniCredit S.p.A. e Banca Agricola Popolare di Ragusa, assistito dalle garanzie rilasciate – digitalmente e in tempi brevi – da SACE. Nell’operazione UBI Banca S.p.A. (ora Gruppo Intesa Sanpaolo) ha agito nel ruolo di banca agente e Intesa Sanpaolo S.p.A. ha agito nel ruolo di SACE Agent. Deal counsel dell’operazione è stato lo Studio Grimaldi, uno tra gli studi legali…

Leggi tutto