I porti della Sicilia occidentale al Seatrade di Miami inaugurato da Rixi

Il viceministro: “Il mare è centrale in ogni segmento”. Il segretario generale Lupi: “Il nostro lavoro riconosciuto dai traffici in aumento”. Impulso agli stabilimenti Fincantieri di Palermo, Castellammare di Stabia e Ancona Si è inaugurato ieri a Miami il Seatrade Cruise Global, la più importante fiera al mondo del settore crocieristico. L’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale è presente nello stand “CruiseItaly”, organizzato da Assoporti, condiviso con le altre autorità italiane e inaugurato dal viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Edoardo Rixi. Il viceministro ha partecipato in…

Leggi tutto

Migranti: Ong, ‘2023 anno peggiore’, approvato accordo con Albania

“Nel 2023 un numero significativamente maggiore di persone sono annegate nel Mediterraneo centrale rispetto all’anno precedente. Invece di aumentare le capacità di soccorso, il governo italiano sta permettendo che il disastro umanitario sulla rotta dei rifugiati più mortale del mondo peggiori ulteriormente, ostacolando le Ong di ricerca e soccorso”. Così Marie Michel, esperta di politiche di Sos Humanity. A un anno dall’entrata in vigore della legge approvata dal governo Meloni, 22 organizzazioni non governative – tra cui Medici senza Frontiere, Sea-Eye, Sea-Watch, SOS Humanity, Sos Mediterranee e United4Rescue – impegnate…

Leggi tutto

Trattori: Garcìa Perez (S&D), ‘commissario Ue all’Agricoltura evaporato’

“Mi colpisce che, con tutto il settore agricolo in agitazione in Europa e con un dibattito così rilevante, il commissario europeo all’Agricoltura”, Janusz Wojciechowski, “sia totalmente sparito. Non solo da quest’Aula, è svanito del tutto”. Lo sottolinea la capogruppo dei Socialisti e Democratici nel Parlamento Europeo, Iratxe Garcìa Perez, a Strasburgo, stigmatizzando l’assenza del commissario polacco del Pis, sostituito dal vicepresidente Maros Sefcovic. (Adnkronos)

Leggi tutto

Missione “difensiva ma armata” con Francia e Germania

Il vicepremier e ministro degli Esteri Tajani parteciperà a Bruxelles al Consiglio Affari esteri dell’Ue: “Difenderemo i nostri mercantili, dobbiamo impedire che ci siano danni per la nostra economia” “Insieme a Francia e Germania presenteremo” oggi “la proposta per una missione europea” sul Mar Rosso “che possa garantire con grande fermezza la sicurezza del trasporto e la libera circolazione marittima”. È quanto ha detto il ministro degli Esteri Antonio Tajani, specificando che lavorerà a una missione che abbia l’obiettivo di “proteggere le navi che attraverso il Mar Rosso esportano o importano.…

Leggi tutto

Consiglio Ue, spunta l’ipotesi Draghi dopo le dimissioni di Michel

L’ex premier viene considerato come una possibile opzione alla successione al belga secondo funzionari e diplomatici europei citati dal Financial Times L’annuncio della candidatura di Charles Michel alle Europee e delle sue dimissioni anticipate dalla carica di presidente del Consiglio Ue ha dato il via alle trattative sugli incarichi di vertice a Bruxelles, dove l’ex primo ministro italiano Mario Draghi viene indicato da alcuni come uno dei principali contendenti. Il 76enne ex presidente della Banca Centrale Europea a cui viene attribuito il merito di aver salvato la moneta unica viene considerato come…

Leggi tutto

Ue: Tajani, ‘per Fi maggioranza ideale tra popolari liberali e conservatori nel 2024’

“Il Ppe, di cui Forza Italia è la rappresentanza italiana, sarà determinante per la formazione della nuova governance europea”. Antonio Tajani, vicepremier, ministro degli Esteri e segretario di Forza Italia, risponde alla domanda di Affaritaliani.it se l’obiettivo di Forza Italia sia quello di costruire una maggioranza di centrodestra in Europa dopo le elezioni del 2024 (e con chi?) o confermare la maggioranza Ursula? “La soluzione ideale -assicura Tajani- sarebbe quella di istituzioni governate da una maggioranza formata da popolari, liberali e conservatori. La maggioranza che mi permise di essere eletto…

Leggi tutto

Pnrr: governo, prosegue confronto con Ue per portare a termine revisione piano

“Sulla base del contributo fornito dal partenariato economico e sociale nell’ambito della Cabina di Regia, proseguirà nei prossimi giorni il confronto tra il governo e la Commissione europea per portare a termine la revisione del Piano e consentire al nostro Paese di mantenere un ruolo centrale nell’iniziativa Next Generation EU”. E’ quanto si legge nella nota di palazzo Chigi che riferisce degli incontri del 18 e 19 con le parti sociali della Cabina di regia sul Pnrr. (Adnkronos)

Leggi tutto

Migranti: per Meloni e Metsola ‘prioritaria difesa confini esterni

In tema di migrazione, la premier Giorgia Meloni e la presidente del Parlamento europeo Roberta Metsola hanno discusso della “priorità della difesa dei confini e, in tale ottica, della dimensione esterna, a partire dall’intesa dell’Ue con la Tunisia che, grazie all’impulso di Meloni di concerto con von der Leyen e Rutte, si sta perseguendo attraverso soluzioni concrete e la cooperazione con i Paesi di origine e transito”, spiegano fonti di Palazzo Chigi. Meloni ha inoltre ribadito a Metsola “la necessità che l’intesa tra ministri dell’Interno Ue dell’8 giugno sul nuovo…

Leggi tutto

Ue: Gentiloni, ‘quadro economico in chiaroscuro caratterizzato da grande incertezza’

”Nell’insieme è un quadro in chiaroscuro” quello dell’economia, ”caratterizzato da grande incertezza, alimentata anche dalla guerra che l’invasione russa ha provocato e che continua e che pesa sulle sorti del’economia in generale, in particolare pesa sul fabbisogno energetico”. Lo afferma il commissario Ue all’Economia, Paolo Gentiloni, intervenendo all’assemblea di Assonime. ”Noi abbiamo avuto una miracolosa reazione, credo, alla decisione di rompere la dipendenza dai combustibili fossili russi, ma abbiamo ancora di fronte le incognite del prossimo inverno: clima, ripresa cinese, andamento dei prezzi”, sottolinea Gentiloni. ”Quindi non possiamo considerarci completamente…

Leggi tutto

Raizes da Palermo al Parlamento Europeo contro lo sfruttamento del lavoro

Una performance della compagnia palermitana Raizes, per la regia di Alessandro Ienzi e con la partecipazione di Cristina Napoli, Dalila D’Agostino e Francesco Campolo, aprirà l’evento di domani 28 marzo, alle ore 14.00 al Parlamento Europeo dedicato al contrasto dello sfruttamento nel lavoro nel mondo. La performance è stata creata in collaborazione con Creator Society for Human Rights Watch, coordinata da Ina Herrera. Le musiche sono state composte da Eric Rosse. L’evento  è organizzato da Louise Xin, stilista svedese, e Sakharov Fellow 2022, che per l’occasione presenterà una sfilata dei…

Leggi tutto

Usa e Nato i principali responsabili, l’analisi dello storico americano Abelow sul conflitto ucraino

“Come l’Occidente ha provocato la guerra in Ucraina” uscirà in Italia il 28 febbraio per Fazi Editore Chi è il vero responsabile del ritorno della guerra in Europa? Secondo il mantra della narrazione occidentale dominante, c’è un solo e unico colpevole: Vladimir Putin, novello Hitler, che avrebbe invaso l’Ucraina senza alcuna motivazione, se non quella di un violento e sfrenato espansionismo. Ma, a un anno dello scoppio del conflitto, è più che lecito porsi dei dubbi, vendendo chi sono e come si comportano i contendenti in campo. In realtà -secondo…

Leggi tutto

Siccità. Papatheu: “Contro emergenza azioni puntuali e coinvolgimento Ue”

“Azioni puntuali, strutturali, ed un maggiore coinvolgimento dell’Unione europea per affrontare l’emergenza siccità. Forza Italia c’è ed è intorno a questi due punti che sta sviluppando la propria strategia”. Lo afferma in una nota la senatrice catanese di FI e componente della commissione Territorio, Ambiente, Beni ambientali di palazzo Madama, Urania Papatheu.  “Grazie ad Antonio Tajani abbiamo avanzato proposte serie in sede Ue, così come a livello governativo e parlamentare stiamo lavorando con il sottosegretario alle Politiche agricole, Francesco Battistoni, e con il responsabile del nostro dipartimento Agricoltura, Raffaele Nevi,…

Leggi tutto

Zelensky a Ue: “Subito settimo pacchetto sanzioni contro Russia”

Volodymyr Zelensky insiste sulle sanzioni contro Mosca e sulla fornitura di armi per l’Ucraina. “La Russia deve sentire un costante aumento della pressione per la guerra e per la sua aggressiva politica anti-europea”, ha detto il presidente ucraino nel video messaggio della scorse ore in cui ha chiesto ulteriori sanzioni per la Russia. “In tutti i negoziati – ha affermato – sottolineo sempre che è necessario al più presto il settimo pacchetto di sanzioni dell’Ue”. E ha aggiunto: “Un’altra minaccia russa alla Lituania, un’altra ondata di pressioni energetiche, un’altra serie…

Leggi tutto

Commissione EU a Mazara del Vallo per rivedere regole pesca nel Mediterraneo

Il Parlamento europeo a bordo della Medinea per ribadire l’impegno a favore dei pescatori di Mazara e di tutti i pescatori europei che operano nel Mediterraneo. La delegazione della Commissione pesca al Parlamento europeo è salita ieri mattina sul peschereccio sequestrato a fine 2020 per 108 giorni dalle milizie libiche del generale Haftar (insieme al motopesca Antartide ed ai 18 componenti dei due equipaggi). Un incontro atteso da tempo per aprire un confronto sulle difficoltà che attraversa il settore e sull’esigenza di rivedere le regole di pesca nel Mediterraneo. “La…

Leggi tutto

Francia: Macron rieletto presidente

Emmanuel Macron rieletto presidente in Francia secondo gli exit poll diffusi a urne chiuse, dopo il ballottaggio delle elezioni presidenziali 2022. Secondo l’exit poll elaborato da Ifop, il presidente avrebbe raccoltoil 57,2% dei voti, mentre Marine Le Pen avrebbe conquistato il 42,8% dei consensi. “Sconfitta? No, questa è una forma di speranza. L’aspirazione al cambiamento non può essere ignorata”: lo ha dichiarato Marine Le Pen dopo il voto che ha riconfermato Emmanuel Macron all’Eliseo.

Leggi tutto

Morto presidente del Parlamento europeo, Davide Sassoli

E’ morto nella notte il presidente del Parlamento europeo David Sassoli. Ne ha dato notizia in un tweet il suo portavoce Roberto Cuillo. Sassoli si è spento all’1.15 dell’11 gennaio nel Centro di riferimento oncologico di Aviano, in provincia di Pordenone, dove era ricoverato. “La data e il luogo dei funerali verranno comunicati nelle prossime ore”, ha scritto il portavoce. Sassoli era ricoverato dal 26 dicembre scorso. Ieri, in una nota, il suo portavoce, Roberto Cuillo, aveva reso noto: “Il presidente del Parlamento europeo dal 26 dicembre è ricoverato in una struttura…

Leggi tutto

Commissione Ue ritira documento che cancellava la parola “Natale”

Il documento della Commissione europea che “cancella” la parola Natale viene ritirato dopo le polemiche . Il dossier con alcuni suggerimenti su cosa si può dire e cosa no, tra cui sostituire ‘Buon Natale’ con ‘Buone feste’ per non offendere nessuno, aveva creato non poche proteste. “La mia iniziativa di redigere linee guida come documento interno per la comunicazione da parte del personale della Commissione nell’espletamento del loro lavoro aveva un obiettivo importante – dichiara la commissaria europea all’Uguaglianza Helena Dalli – illustrare la diversità della cultura europea e dimostrare la natura inclusiva…

Leggi tutto

In migliaia in Francia protestano contro il Green Pass obbligatorio

Sono state quasi 114mila le persone scese in piazza oggi in Francia per protestare contro le misure annunciate lunedì scorso dal presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron. Lo ha reso noto il ministero dell’Interno, precisando che a Parigi hanno manifestato circa 18mila persone. Le misure annunciate da Macron prevedono, da inizio agosto, l’obbligo di pass sanitario nei trasporti (aerei, pullman e treni), per entrare nei ristoranti, nei bar e l’obbligo di vaccinazione per il personale sanitario. “Abbiamo fatto un appello a manifestare per dire no al pass sanitario”, spiega all’Adnkronos…

Leggi tutto

Green Pass valido dal 1° luglio in tutta l’Ue

Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha firmato il nuovo Dpcm che definisce le modalità di rilascio del Green Pass, le certificazioni verdi digitali Covid-19 che faciliteranno la partecipazione ad eventi pubblici, l’accesso alle strutture sanitarie assistenziali (Rsa) e gli spostamenti sul territorio nazionale. E non solo. Come rende noto palazzo Chigi con la firma del decreto si realizzano le condizioni per l’operatività del regolamento Ue sul ‘Green pass’, che a partire dal prossimo 1° luglio garantirà la piena interoperabilità delle certificazioni digitali di tutti i Paesi dell’Unione. In tal…

Leggi tutto

Covid, von der Leyen: “Dobbiamo sapere da dove è arrivato il virus”

“E’ una pandemia orribile. Dobbiamo sapere da dove è arrivata, per assicurarci che non succeda mai più” In vista del G7 in Cornovaglia, l’Ue si allinea agli Usa per premere sulla Cina affinché si arrivi ad un’indagine seria che consenta di capire la genesi della pandemia di Covid-19. “E’ della massima importanza– scandisce in conferenza stampa a Bruxelles la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen – che sappiamo qual è l’origine del Coronavirus” Sars-CoV-2. (AdnKronos) ***** … Ma non è piuttosto tardiva la richiesta della signora von der…

Leggi tutto