Da lunedì 3 gennaio in “zona gialla” Sicilia, Lazio, Lombardia e Piemonte

Queste 4 regioni vanno ad aggiungersi a Liguria, Marche, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Calabria, province autonome di Trento e Bolzano Sicilia, Lazio, Lombardia e Piemonte in “zona gialla” da lunedì 3 gennaio. Il cambio di colore per rischio Covid sarà contenuto in un’ordinanza del ministero della Salute in arrivo, secondo quanto si apprende. Queste 4 regioni fanno salire a 11 il totale delle regioni e province autonome in fascia gialla dove c’erano già Liguria, Marche, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Calabria, province autonome di Trento e Bolzano. Il resto dell’Italia resta in bianco…

Leggi tutto

Ricerca storica del progetto “Le Vie Aleramiche, Normanno-Sveve”

Uomini e donne di cultura, uniti dall’idea della Euro-Mediterranean Federation on Ancient Medieval Migration, sfidano questo difficile periodo di pandemia con nuove attività di ricerca storica per ritrovare e trasmettere la voglia di ritornare alla normalità. Nell’ambito del progetto “Le Vie Aleramiche Normanno Sveve”, a Sezzadio, borgo dell’alessandrino dove nacque Aleramo, su iniziativa del Sindaco Enzo Daniele, dell’Assessore alla Cultura Piercarla Bocchio e della Responsabile locale del FAI Anna Maria Gobello, sono stati raccolti i testi per realizzare una “Biblioteca Aleramica” che sarà strettamente collegata al “Centro di Ricerche Aleramiche di…

Leggi tutto

Quattro pasticcieri siciliani a Torino per il Premio “Miglior panettone”

Fra i maestri pasticcieri scelti per partecipare alla X edizione di Una Mole di Panettoni, in programma il 4 e 5 dicembre a Torino, ci sono anche Mario Arculeo del panificio d’Angelo (Palermo), Nicola Fiasconaro della pasticceria Fiasconaro (Castelbuono, PA), Mauro Lo Faso della Pasticceria Delizia (Bolognetta, PA) e Bruno Armenia di Bruno Sicilian Finest Tastes (Ispica, RG). La kermesse Una Mole di Panettoni è un punto di riferimento per tutti i pasticcieri artigianali e un appuntamento da non perdere per gli amanti del dolce natalizio per eccellenza, un vero…

Leggi tutto

Istigazione a delinquere tra le accuse a 17 No vax indagati

Indagini svolte su affiliati al canale social “Basta Dittatura”, Istigazione a delinquere e istigazione a disobbedire le leggi sono i reati contestati di 17 indagati, attivisti No Vax/No Green pass  più radicali affiliati al noto canale social ‘Basta Dittatura’, nei confronti dei quali questa mattina sono scattate altrettante perquisizioni.  L’operazione è stata realizzata a seguito delle indagini svolte sotto la direzione dei magistrati specializzati della Procura della Repubblica di Torino, gruppo terrorismo ed eversione. Gli accertamenti sono stati condotti per diverse settimane monitorando h 24 il canale divenuto polo principale…

Leggi tutto

Da Siracusa a Torino 150 truffe ai danni di istituti religiosi e case riposo

A Siracusa e Torino i Carabinieri stanno dando esecuzione, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Siracusa, a obblighi di dimora a carico di soggetti ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di oltre 150 truffe in danno di istituti religiosi e case di riposo di tutt’Italia. Gli indagati, spacciandosi per impiegati di banca o di enti benefici, contattavano gli istituti sostenendo che erano stati loro destinati fondi statali o di anonimi benefattori. L’erogazione del denaro era, però, subordinata al versamento, da parte della vittima, di…

Leggi tutto

Corso dell’Accademia di Medicina di Torino: “Il latte, un fattore di salute”

L’Accademia di Medicina di Torino organizza un corso nazionale di aggiornamento per Medici Chirurghi intitolato “Il latte, un fattore di salute” che si svolgerà per via telematica il 22, 28 settembre e 6 ottobre, dalle 17 alle 19. Il corso è coordinato da Gianni Bona, Direttore Emerito Clinica Pediatrica, Azienda Ospedaliero-Universitaria Maggiore della Carità di Novara e Giuseppe Poli, Professore Emerito Università di Torino. Al prof. Bona si alterneranno come moderatori Claudio Fabris, Professore Emerito Università di Torino e Aishah Pathak, Esperta in Dialogo e Comunicazione Internazionale. Articolato in tre…

Leggi tutto

Da oggi parte l’ottavo Torino Underground Cinefest

Da oggi, 2, al 9 settembre, presso l’Ambrosio Cinecafé e il CineTeatro Baretti a Torino, si svolgerà in presenza l’ottava edizione del Torino Underground Cinefest, festival del cinema indie ideato e diretto da Mauro Russo Rouge, proposto dalle Associazione SystemOut, nella figura di Matteo Valier, e dall’Università Popolare ArtInMovimento, nella figura del locrese Annunziato Gentiluomo, e patrocinato da BIMED. Un programma veramente ricco che prevede, dei quasi 2800 film ricevuti da tutto il mondo, 117 film selezionati. Nello specifico 16 lungometraggi di cui 13 in concorso; 19 documentari di cui…

Leggi tutto

A Torino distrutto monumento ai caduti di Nassiriya

  “Stanotte è stato danneggiato il monumento ai caduti di Nassiriya installato a Torino nel 2006. Le Forze dell’ordine stanno indagando e gli uffici del Comune sono attivi per verificare la possibilità di ripristino. Il pensiero mio e della Città torna alle famiglie delle vittime”. Così la sindaca di Torino Chiara Appendino su Twitter. “Aver divelto il monumento ai caduti di Nassiriya non è un semplice atto di vandalismo ma un atto contro il Paese e le Istituzioni. Il mio pensiero va ai familiari delle vittime di quell’atroce attentato che…

Leggi tutto

Droga asse Italia-Spagna, arresti tra il Ragusano e Torino

Sequestrati 67 chili tra cocaina e hashish ad alto potenziale Sessantasette chili tra cocaina e hashish ad alto potenziale sono stati sequestrati dai finanzieri del Comando provinciale di Catania nell’ambito di due interventi di contrasto del traffico internazionale di droga, avvenuti a Torino e Ragusa. In manette sono finiti due uomini di 40 e 45 anni, originari della Repubblica Dominicana, e una donna, colombiana, di 36 anni. Le indagini hanno consentito di far luce su un traffico internazionale di sostanze stupefacenti, provenienti dalla Spagna e dirette nel nord Italia e in Sicilia.  In particolare,…

Leggi tutto

Sindacalista travolto e ucciso da un tir durante manifestazione a Biantrade

Cobas: “Il camion ha forzato blocco”. Draghi: “Addolorato, si faccia subito luce”. Cgil e Uil proclamano tre giorni di sciopero Incidente mortale questa mattina a Biandrate, nel novarese, nei pressi del polo logistico della Lidl, dove era in corso una manifestazione. Un camion in manovra ha investito un 37enne che dalle prime informazioni sarebbe un sindacalista e poi si è allontanato. Inutili i soccorsi dei sanitari del 118, l’uomo è deceduto. L’automezzo è stato bloccato poco dopo dai carabinieri in un’area di servizio. La dinamica dell’accaduto è al vaglio delle…

Leggi tutto

Addio a Giampiero Boniperti

E’ morto nella notte a Torino Giampiero Boniperti, presidente onorario e bandiera della Juventus. Avrebbe compiuto 93 anni il prossimo 4 luglio. Il nome di Boniperti è indissolubilmente legato alla Juve, in cui ha mosso i primi passi da calciatore professionista nell’immediato secondo dopoguerra e di cui è stato poi storico dirigente. Nella squadra bianconera ha giocato dal 1946 al 1961 totalizzando 443 presenze in serie A e 178 reti. Con la Juventus ha vinto 5 scudetti e 2 Coppe Italia. Nel 2004 è stato inserito nella Fifa 100, la…

Leggi tutto

Indagini sulla caduta della funivia a Mottarone

La funivia aveva terminato la sua corsa, mancavano pochi metri all’arrivo. Lo schianto ha fatto 14 morti. Sarà la Procura di Verbania ora a tentare di far luce su quanto accaduto ieri, la caduta della cabina della linea Stresa-Mottarone. I primi accertamenti irripetibili sul cavo trainante, che si è spezzato e sul sistema frenante di sicurezza che non sarebbe entrato in funzione, potrebbero essere affidati a breve ad alcuni periti. Presunti problemi sui dispositivi di sicurezza che potrebbero essere la causa della caduta della cabinovia, sebbene la manutenzione dell’impianto sembrerebbe in regola.…

Leggi tutto

Tragedia di Mottarone: si è staccato il cavo portante della cabinovia

“Un cavo di acciaio – che dovrebbe essere il cavo portante della cabinovia caduta sul Mottarone – si è staccato e a seguito di questo saranno successe azioni concatenanti che hanno portato allo sgancio della cabinovia dal resto dei cavi che sono rimasti integri”. Si tratta di “due file di cavi” e “sarà da chiarire” perché la cabinovia – rimasta chiusa durante il lockdown e riaperta da poco – è caduta nel vuoto “all’altezza dell’ultimo pilastro”. Lo afferma Giorgio Santacroce, tenente colonnello del Nucleo operativo dei carabinieri di Verbania, intervenuto sull’incidente della funivia…

Leggi tutto

Precipita cabina funivia sul Mottarone, 14 vittime

Si aggrava ancora il bilancio delle vittime in seguito alla caduta della cabina della funivia del Mottarone: l’ultimo messaggio arrivato parlava di tredici morti e tre i feriti, secondo quanto appreso dall’Adnkronos. La cabina della funivia è precipitata sul Mottarone, nella zona intorno a Stresa nel Verbano. Due bambini sono stati trasportati in codice rosso dall’elisoccorso del 118 a Torino all’ospedale Regina Margherita. Nel pomeriggio è deceduto all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino uno dei due bambini ricoverati a seguito del crollo della funivia del Mottarone. Si tratta del bambino…

Leggi tutto

Un primo maggio con scontri a Torino, Parigi, Berlino e Istanbul

Non solo Torino. Scontri con la polizia si sono verificati anche in altre città del mondo, con i manifestanti che infrangono le regole anti-covid per prendere parte alle tradizionali proteste del Primo Maggio. Migliaia di persone si sono riversate per le strade di Berlino, Istanbul, Madrid, Parigi e Torino per la Giornata Internazionale dei Lavoratori. Le forze dell’ordine sono state viste affrontare i manifestanti a terra in Turchia, dove sono stati effettuati decine di arresti. Atmosfera tesa anche a Parigi, dove i gilet gialli e la sinistra antagonista sono stati…

Leggi tutto

AstraZeneca sospeso in Piemonte

Il vaccino anti Covid di AstraZeneca sospeso in Piemonte. A seguito della morte, avvenuta a Biella, di un docente a cui nella giornata di ieri era stato somministrato il vaccino AstraZeneca, in attesa degli esiti dei riscontri per verificare l’eventuale nesso di causa, in via precauzionale il commissario dell’Area giuridico-amministrativa dell’Unità di crisi della Regione, Antonio Rinaudo, ha disposto immediatamente la sospensione su tutto il territorio regionale della somministrazione del vaccino AstraZeneca per i dovuti accertamenti sul lotto coinvolto. E’ stata subito convocata la Commissione piemontese sulla farmaco-vigilanza per l’attivazione…

Leggi tutto

Narcotrafficanti: blitz Finanza e arresti tra Campania, Sicilia, Piemonte e Lombardia

Dalle prime ore dell’alba oltre 200 finanzieri del Comando Provinciale di Napoli, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia, stanno eseguendo arresti e perquisizioni tra la Campania, la Sicilia, il Piemonte e la Lombardia nei confronti dei componenti di tre distinti gruppi criminali di narcotrafficanti con base operativa nei quartieri Scampia e Secondigliano del capoluogo e a Torre Annunziata, a Napoli. OPERAZIONE DELLA POLIZIA Altra operazione viene condotta dalla Polizia di Stato che è impegnata dalle prime ore dell’alba in tre distinte azioni volte a sgominare pericolose associazioni criminali, specializzate nel traffico,…

Leggi tutto