Prove di guerra civile: il nemico in casa è solo il Covid?

di Salvo Barbagallo L’attenzione dei mass media sulle forti proteste contro le ultime misure restrittive adottate dal Governo si è appuntata principalmente sulle città di Milano, Torino e Napoli, ma la rabbia della gente è esplosa da un capo all’altro d’Italia, da Trieste fino al cosiddetto “profondo” Sud. I commenti, ovviamente, non potevano e non possono essere che negativi là dove la rabbia si trasforma in violenza, ma è fin troppo facile “condannare” – come qualche intellettuale radical chic fa – stando seduti in poltrona a vedere in tv quanto…

Leggi tutto

Coprifuoco Covid in Sicilia

Sospensione delle lezioni in presenza nelle scuole superiori dell’Isola con il contestuale avvio della didattica a distanza; il dimezzamento dell’utilizzo dei posti passeggeri nei mezzi trasporti pubblico urbano ed extraurbano, ferroviario e marittimo e il divieto di circolazione con ogni mezzo dalle ore 23 alle 5 del giorno successivo. “I provvedimenti che il governatore si accinge a varare, “sono frutto- precisa la nota- del confronto con il Comitato tecnico scientifico siciliano che ha analizzato l’andamento epidemiologico nell’Isola”. La Regione precisa poi che “attualmente in Sicilia non si registrano criticita’ analoghe…

Leggi tutto

Covid, anche in Sicilia verso coprifuoco

(Adnkronos) – Riunione della Giunta regionale nella tarda serata di ieri. Il Governo, insieme al comitato scientifico, ha valutato nuovi provvedimenti restrittivi per arginare l’incremento dei casi di Coronavirus in Sicilia, dove ieri si sono registrati 796 nuovi contagi. A quanto si apprende, le nuove misure dovrebbero riguardare le scuole superiori per le quali dal secondo al quinto anno è prevista l’adozione della didattica a distanza; i mezzi pubblici che possono essere riempiti solo per il 50% della loro capienza; i locali, la cui chiusura è fissata alle 23. Il…

Leggi tutto

Coronavirus: aumentano i pazienti in terapia intensiva

E’ di 15 morti il bilancio delle vittime con Coronavirus nelle ultime 24 ore. Le cifre aggiornate sull’epidemia da Covid fanno registrare 1587 nuovi casi da ieri, che portano il totale a 44.098, mentre il numero complessivo delle vittime si attesta ora a 35.707. Sono 635 i guariti (in tutto 218.351), mentre aumenta di 7 unità il numero dei pazienti in terapia intensiva e ora si attesta a 222. Sono stati eseguiti 83.428 tamponi nelle ultime 24 ore, per un totale di 10.432.814. In Sicilia, secondo l’ultimo bollettino del ministero…

Leggi tutto