Palermo: sfida su tik tok, bimba di 10 anni morta

È stata dichiarata la morte cerebrale per la bimba di 10 anni arrivata ieri sera in gravissime condizioni, arresto cardio circolatorio, al Pronto Soccorso dell’Ospedale Di Cristina di Palermo. La piccola avrebbe partecipato a una sfida su Tik tok stringendosi una cintura al collo. A trovarla nel bagno di casa è stata la sorella.

“Le sue condizioni sono da considerare critiche – spiegava in una nota il direttore sanitario aziendale Salavatore Requirez – La bambina è arrivata in arresto cardiorespiratorio di non precisabile durata temporale in quanto l’inizio è ricostruibile, con anamnesi indiretta, solo approssimativamente attraverso il racconto dei genitori che l’hanno accompagnata. Immediatamente accolta in codice rosso ha usufruito delle manovre di rianimazione cardiopolmonare e il cuore ha ripreso il battito. Ha quindi subito eseguito una tac encefalo che ha evidenziato una situazione di coma profondo da encefalopatia post anossica prolungata”.

La bimba è stata ricoverata in Terapia Intensiva Pediatrica dove però poi, nella giornata di giovedì i medici non hanno potuto far altro per la giovanissima.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.