Violento nubifragio a Caltanissetta: frana dopo bivio per Santa Caterina

Un violento nubifragio ha colpito poco dopo le 19 il capoluogo nisseno. Vari disagi. Un movimento franoso ha interessato la ex SS 122 bis che da via Borremans collega il capoluogo all’autostrada A19.

La frana poco dopo il bivio Santa Canterina in un tratto costituito da una sorta di “conca” che è adesso invasa da fango, detriti e grossi massi tali da impedire la corretta circolazione stradale. Automobilisti costretti a invertire il senso di marcia per rientrare o in direzione del centro cittadino o in direzione autostrada/SS 626.

Accanto, ironia della sorte, il cantiere (infinito) della nuova SS 640, fermo. Da cui parte dei detriti sarebbe arrivato.
Sul posto dovrebbero arrivare le squadre Anas a breve per il ripristino della circolazione.

 

Immagine di repertorio

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.