Regione: da concorso a concorso…

regione-sicilianaDi Guido Di Stefano

 

Non ci stupisce più di tanto la  “vecchia novità”  del mutuo trentennale “pro domo” loro: ne avevamo già sentito il “profumo” nel Decreto di variazione di bilancio  18 febbraio 2014, (2014.8.477)017 (Assessorato dell’economia),  che, quale variazione in euro, reca, comprensibilissima per tutti e determinatissima, la citazione della Legge 296/2006 art. 1, comma 796 (a sua volta suddiviso in tutti i sottocommi elencabili dalla “a” alla “z”, parecchi a loro volta ripartiti in ulteriori “sub” numerici (scusateci se ci ripetiamo).

Meno che mai ci meraviglia l’ennesima variazione di bilancio di cui al Decreto (Assessorato dell’economia) 31 marzo 2014 – (2014.14.900)017 – il per il modesto importo di €  12.185.187,00, come si legge nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana n. 17 del 24 aprile 2014.

Ci indispone, e non poco, un “particolare” bando contenuto nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana – Serie  speciale concorsi n. 4, in data 24 aprile 2014: ci viene da urlare “est modus in rebus”!. In merito al quale, tra l’altro,  l’Assemblea regionale aveva espresso un deciso invito per la non pubblicazione nel contesto delle elezioni  europee: ma, si sa, gli uomini propongono e le “divinità” (dai loro atteggiamenti sembrerebbero tali) dispongono.

Intanto vi  stralciamo i testi  riportati in Gazzetta (1) e nel sito istituzionale del Dipartimento dell’istruzione e della formazione professionale (2), con qualche sottolineatura e qualche nota.

(1)                        (Gazzetta Uffic. Reg. Sic. – Serie concorsi n. 4 – 24 Aprile 2014) ASSESSORATO DELL’ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE

Istituzione di una short list (nota: è così difficile esprimersi in italiano?) di esperti in comunicazione per le attività istituzionali e gestionali di competenza dell’Assessorato regionale dell’istruzione e della formazione professionale relative al “Piano straordinario per il lavoro in Sicilia: Opportunità Giovani” . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pag. 4

Si comunica che, ad ogni effetto di legge, con il D.D.G. n. 1524 del 4 aprile 2014, il Dipartimento regionale dell’istruzione e della formazione professionale ha indetto un avviso pubblico per il reclutamento, attraverso la costituzione di una short list di esperti in comunicazione, di n. 4 profili professionali. Il testo integrale del bando è reso disponibile nel sito http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_

LaStrutturaRegionale/PIR_Assessoratoistruzioneeformazioneprofessionale/PIR_PubblicaIstruzione.

N. 4 (2014.15.970)

                                                        (2) REPUBBLICA ITALIANA

Regione siciliana

Assessorato regionale dell’Istruzione

e della Formazione Professionale

DIPARTIMENTO REGIONALE DELL’ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE

AVVISO PUBBLICO

PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI IN COMUNICAZIONE PER LE ATTIVITA’ ISTITUZIONALI E GESTIONALI DI COMPETENZA DELL’ASSESSORATO RELATIVE AL “PIANO STRAORDINARIO PER IL LAVORO IN SICILIA: OPPORTUNITA’ GIOVANI”

Approvato con D.D.G. n.  1524 del 4 aprile 2014

IL DIRIGENTE GENERALE

VISTO lo Statuto della Regione Siciliana;

… omissis …

CONSIDERATO che questo Dipartimento, con apposito atto di interpello (prot. 26112 DOO del 21 marzo 2014) rivolto a tutto il personale di comparto non dirigenziale della Regione siciliana assunto a tempo indeterminato ha chiesto il reclutamento del personale medesimo per l’espletamento delle attività previste nel presente bando, senza che sia pervenuta alcuna formale adesione da parte di dipendenti interessati (nota: l’atto di interpello “contestato” per la presenza nei siti istituzionali fissava un termine perentorio di giorni 7 per gli “interni”);

VISTO il  D.D.G. n.   1254 del 4 aprile 2014 con cui si approva lo schema del presente avviso e si  delibera di costituire una short-list (?) di esperti in comunicazione ;                                                                        RENDE NOTO

che il Dipartimento Regionale dell’Istruzione e Formazione Professionale intende costituire, per ciascuna delle figure  di esperti di seguito indicate, un albo per l’espletamento delle attività di comunicazione declinate nella medesima Priorità, relative ai profili previsti dal medesimo “Piano Giovani”.

Articolo 1 ­

 FINALITÀ DELLA SELEZIONE

In attuazione della Priorità 9 del “Piano Straordinario per il lavoro in Sicilia: opportunità giovani”, il Dipartimento regionale dell’Istruzione e della Formazione professionale istituisce una Short List di esperti per l’espletamento delle attività di comunicazione declinate nella medesima Priorità, relative ai profili previsti dal medesimo “Piano Giovani”, con procedura di reclutata mento pubblica con le modalità e nei termini di cui al presente avviso.

Articolo 2

REQUISITI MINIMI DI AMMISSIONE

La Short List rappresenta un albo di  esperti in comunicazione per le attivita’ istituzionali e gestionali di competenza del Dipartimento relative al “piano straordinario per il lavoro in sicilia: opportunita’ giovani”, composta dalle seguenti specifiche professionalità, declinate per aree funzionali:

  • Sito web (multiprogetto): infografiche, wiki, funzionalità, e-learning, mappe geolocalizzate, funzionalità social, multipiattaforma, sistemi referral program. Risorse professionali richieste:  Front End Developer, BackEnd Developer;
  • Social Media: gestione; canali (facebook, twitter, pininterest, blog); gestione commenti/ altre attività; analisi/followup; distribuzione contenuti. Risorse professionali richieste:  Content Editor, Digital Pr/Seeding, Senior Social Media Manager con competenze in sentiment analysys e strategiche;
  • Servizi pubblicitari/informativi: grafiche promozionali, brochure e guide, banner web, progettazione allestimenti, infografiche e altri contenuti web (viral, motion, illustrazioni), interfacce utente. Risorse professionali richieste: Web Designer, Graphic Designer, Motion Designer (Video & Animation),Video/Photo maker, Sound Designer, Video Editor,Assistente Produzione per video;
  • Coordinamento generale: strategie di comunicazione e organizzazione del lavoro, rapporto con fornitori, partner, servizi esterni. Risorse professionali richieste: Senior Creative Director, Senior Creative Project Manager,Senior Public Policy Consultant, Senior Planner/Producer, Senior Public Relation, Responsabile Mentoring (per learning online e altri materiali informativi).

 

Articolo 3

ESPERIENZA RICHIESTA

Sono ammessi a partecipare al presente avviso per l’inserimento nella Short List , i soggetti in possesso di adeguata professionalità nel campo delle attività di comunicazione, con particolare riferimento ai media tradizionali (radio, tv, stampa locale) ed ai principali social network, e segnatamente nelle aree funzionali declinate nel precedente articolo 2, attestata da adeguata esperienza professionale nel settore debitamente riportata nel curriculum vitae.

 

Articolo 4

ATTIVITA’  DEGLI ESPERTI INSERITI NELLA SHORT LIST

Gli esperti inseriti nella Short List saranno chiamati a svolgere le attività di comunicazione pianificate dalle strutture intermedie del Dipartimento e secondo le direttive impartite dall’Assessore regionale per l’Istruzione e la Formazione professionale, nel rispetto delle finalità e del budget previsti dalla Priorità 9 del “Piano Straordinario per il lavoro in Sicilia: opportunità giovani”.

 

Articolo 5

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le domande di partecipazione al presente Avviso dovranno pervenire, a pena di inammissibilità, a cura dei soggetti di cui al superiore articolo 2, in busta sigillata, entro 15 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del presente Avviso. Sempre a pena di inammissibilità, le domande di partecipazione dovranno:

–        essere spedite all’indirizzo “Assessorato regionale dell’Istruzione e della Formazione professionale – Dipartimento regionale dell’Istruzione e della Formazione professionale, viale Regione siciliana, 33, 90129 Palermo”;

–        specificare, sia nella busta, accanto o sotto il mittente, sia nell’oggetto della nota, “Partecipazione all’avviso per la costituzione di una Short List di esperti in comunicazione per  l’Assessorato regionale dell’Istruzione e della Formazione professionale”;

–        avere un contenuto espositivo libero e semplice, nel quale manifestare l’intenzione di partecipare al concorso, riportando i propri dati anagrafici (nome, cognome, residenza o domicilio, data di nascita e codice fiscale), l’indirizzo e-mail al quale ricevere le comunicazioni, l’accettazione dei contenuti e delle condizioni del presente avviso, il consenso per il trattamento dei propri dati ai sensi del d.lgs. 196 del 2003 per le finalità sottese al presente avviso, e la dichiarazione, ai sensi del DPR 445/2000, per la quale quanto riportato nella domanda di partecipazione, e nella documentazione allegata, sia veritiero,  con la consapevolezza delle responsabilità penali discendenti da eventuali dichiarazioni mendaci;

–        contenere, in allegato, il curriculum vitae redatto in formato europeo attestante il proprio titolo di studi e le proprie esperienze professionali nello specifico campo della comunicazione o comunque delle aree funzionali di cui al superiore articolo 3, e copia del documento di identità.

Articolo 6

MODALITA’ DI SELEZIONE

Le domande pervenute saranno istruite da un nucleo di valutazione composto da un Dirigente del Dipartimento regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale, e da altri due dipendenti del medesimo Dipartimento, con inquadramento non inferiore a quello di istruttore direttivo, da nominarsi con separato provvedimento del Dirigente Generale entro sette giorno dal termine di scadenza per la presentazione delleistanze. Della data e della sede di apertura delle buste sarà data comunicazione ai sensi del successivo articolo 9.

Completate le operazioni di valutazione, il nucleo provvederà a redigere  la Short List dei soggetti ammessi sulla base dei documenti presentati, che sarà pubblicata ai sensi dell’articolo 9.

 

Articolo 7

CONDIZIONI DEL RAPPORTO CONTRATTUALE

Il Dipartimento regionale dell’Istruzione e della Formazione professionale, in persona del Dirigente Generale, sulla base delle esigenze dell’Amministrazione e nel rispetto dei principi di trasparenza, rotazione e parità di trattamento, affiderà agli esperti selezionati inseriti nella short list apposito incarico di prestazione di tipo professionale e/o  di lavoro occasionale nel rispetto della vigente normativa in materia di rapporti di lavoro non riconducibili nella casistica del lavoro subordinato ed espressamente regolato dal Decreto Legislativo n. 165 del 2001 e ss.mm.ii., nonché in materia previdenziale,assicurativa,  fiscali ed antimafia/anticorruzione Al fine di promuovere l’occupabilità giovanile, ed in armonia con le finalità del Piano Giovani, nella scelta dei soggetti da reclutare dovrà essere data priorità ai soggetti che non abbiano superato il trentacinquesimo anno di età.

I soggetti nei cui confronti dovessero essere riscontrate irregolarità non possono né stipulare né eseguire il contratto e saranno espunti dalla Short List.

… omissis …

   Ed a scanso di equivoci riportiamo la schermata (3) d’insieme degli ultimi atti pubblicati nel sito istituzionale titolare della “altisonante” Short List; seguiranno ad essa alcuni commenti e riflessioni

IN PRIMO PIANO

23-APR-2014 – ACCREDITAMENTO – Termini di presentazione documentazione

Al fine di completare le procedure per il nuovo accreditamento o adeguamento, gli Enti che hanno ricevuto, a mezzo mail-pec, la comunicazione di archiviazione pratica con esito di istruttoria negativo dovranno provvedere a completare quanto richiesto, entro e non oltre 15 gg. dalla data di pubblicazione sul sito della presente circolare. Tutti gli Enti che riceverann…

 23-APR-2014 – PIANO GIOVANI – Aggiornamento Elenco Pagamenti

Si comunica che nella sezione “PIANO STRAORDINARIO PER IL LAVORO IN SICILIA OPPORTUNITA’ GIOVANI – ELENCO DEI PAGAMENTI”, raggiungibile dalla Home Page del sito del Dipartimento dell’Istruzione e della Formazione Professionale dal link “Piano Giovani”, è disponibile l’elenco dei pagamenti emessi nell’anno 2014 aggiornato al 22 Aprile …

23-APR-2014 – PIANO GIOVANI – Aggiornamento Esiti Reclutamento

Si comunica che nella sezione “PIANO STRAORDINARIO PER IL LAVORO IN SICILIA OPPORTUNITA’ GIOVANI – RECLUTAMENTO DA ALBO”, raggiungibile dalla Home Page del sito del Dipartimento dell’Istruzione e della Formazione Professionale dal link “Piano Giovani”, è stato pubblicato il prospetto Esiti reclutamento aggiornato al 22 Aprile 201…

23-APR-2014 – COMUNICATO – Chiusura locali dipartimento

Si comunica che giorno 2 Maggio 2014, i locali del Dipartimento siti in Viale Regione Siciliana n° 33, resteranno chiusi al fine di consentire alla ditta incaricata di eseguire la disinfestazione e la derattizzazione.

18-APR-2014 – ASSEGNI, PREMI, SUSSIDI E CONTRIBUTI PER IL MANTENIMENTO DELLE SCUOLE DELL’INFANZIA PARITARIE (LEGGE 24/07/1962 n. 1073 art. 31 e L.R. 01/08/1990 n. 15) – CIRCOLARE ANNO SCOLASTICO 2013/2014

Con circolare 10 del 17/04/2014 sono state impartite le direttive per la presentazione delle istanze dirette ad ottenere il contributo per il mantenimento delle scuole dell’infanzia paritarie per l’anno scolastico 2013/14 di cui all’art. 31 della legge 24/07/1962 n. 1073.

Il termine di scadenza per la presentazione dell’istanza &…

18-APR-2014 – POLI TECNICO PROFESSIONALI – Aggiornamento FAQ

Nella sezione “Poli Tecnico Profesionali”, raggiungibile dall’omonimo link sulla home page del Dipartimento, è disponibile la FAQ – Poli Tecnico Professionali aggiornata al 18 Aprile 2014.

18-APR-2014 – FORMAZIONE PERMANENTE – Aggiornamento Allegato Modelli del D.D.G. 340 del 11 Febbraio 2014

Si comunica che nella sezione “FORMAZIONE PERMANENTE – DOCUMENTI GENERALI”, raggiungibile dalla Home Page del sito del Dipartimento dell’Istruzione e della Formazione Professionale dal link “Formazione Permanente”, al file “Allegato Modelli” del D.D.G. 340 del 11 Febbraio 2014, è stata aggiornata la seguente modulistica:</…

18-APR-2014 – FONDO DI GARANZIA Anno 2012 – Comunicato 34510 del 16 Aprile 2014 – Modello CUD 2014

Si informano i lavoratori del settore della Formazione professionale, beneficiari delle misure complementari a carico del Fondo di Garanzia, in forza ad Enti non più accreditati, che possono ritirare personalmente il modello CUD 2014, relativo alla quota di sostegno al reddito percepita nel 2013, presso gli uffici del Servizio Gestione per gli…

18-APR-2014 – FONDO DI GARANZIA anno 2012 – Comunicato modello CUD 2014

Si comunica che, al fine di agevolare la procedura di rilascio del modello CUD relativo alla quota di sostegno al reddito percepita nell’anno 2013, il Servizio Gestione per gli Interventi in Materia di Formazione Professionale del Dipatimento dell’Istruzione e della Formazione Professionale procederà all’invio dei modelli CUD dei lavoratori beneficiari de…

17-APR-2014 – Cap. 373724 – D.D.G. n. 1702 del 16/04/2014 di revoca contributo 2011 e 2012 Consorzio FORUM

Revoca del D.D.S. n. 3548 del 28 luglio 2011, con il quale è stata impegnata la somma di euro 486.000,00 per l’annualità 2011 in favore del Consorzio F.O.R.U.M., e con cui è stata disposta l’emissione del mandato relativo alla prima anticipazione pari al 60% dell’importo finanziato al Consorzio F.O.R.U.M. per l’annualità 2011, pari a eur…

16-APR-2014 – Avviso pubblico 1 del 03 febbraio 2014 “per la sperimentazione di percorsi formativi in apprendistato per la qualifica e diploma professionale”.Comunicato di proroga termini.

Il termine di scadenza dell’Avviso pubblico n° 1 del 3 febbraio 2014, per la candidatura a Catalogo per la sperimentazione di percorsi formativi in apprendistato per la qualifica e diploma professionale previsto per le 13:30 del 15 aprile 2014, è prorogato alle 13:30 del 30 maggio 2014.

Le candidature a Catalogo dovran…

15-APR-2014 – PIANO GIOVANI – Avviso Pubblico per l’istituzione di una short list di esperti in comunicazione

Si comunica che, ad ogni effetto di legge, con il D.D.G. n. 1524 del 04/04/2014, il Dipartimento Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale ha indetto un avviso pubblico per il reclutamento, attraverso la costituzione di una short list di esperti in comunicazione, di n. 4 profili professionali. Il testo integrale del bando è reso disponib… 

15-APR-2014 – FORMAZIONE PERMANENTE – Aggiornamento Allegato Modelli del D.D.G. 340 del 11 Febbraio 2014

Si comunica che nella sezione “FORMAZIONE PERMANENTE – DOCUMENTI GENERALI”, raggiungibile dalla Home Page del sito del Dipartimento dell’Istruzione e della Formazione Professionale dal link “Formazione Permanente”, al file “Allegato Modelli” del D.D.G. 340 del 11 Febbraio 2014, è stata aggiornata la seguente modulisti…

14-APR-2014 – COMUNICATO – Ricevimento del Pubblico.

A causa della lavorazione dei mandati riguardanti il II° acconto del Piano Giovani, si comunica che giorno 16 aprile 2014 il Servizio Gestione per gli interventi in materia di formazione professionale, non potrà ricevere il pubblico.

14-APR-2014 – Comunicato Avviso n. 2/2014 – Piattaforma informatica per la presentazione delle proposte formative.

COMUNICATO AVVISO n. 2/2014

Piattaforma informatica per la presentazione delle proposte formative.

Si porta a conoscenza che a partire dalla data odierna è disponibile all’indirizzo http://avviso22014.atfsesicili…

14-APR-2014 – OIF ASF 2013/2014 – Integrazione alla richiesta documenti e modulistica obbligatoria per la richiesta di pagamento per anticipazione.

OIF anno scolastico formativo 2013/2014 – percorsi triennali di istruzione e formazione professionale –

Integrazione alla richiesta documenti e modulistica obbligatoria per la richiesta di pagamento per anticipazione.

14-APR-2014 – OIF ASF 2013/2014 – Richiesta documenti e modulistica obbligatoria per la richiesta di pagamento per anticipazione.

OIF anno scolastico formativo 2013/2014 – percorsi triennali di istruzione e formazione professionale –

Richiesta documenti e modulistica obbligatoria per la richiesta di pagamento per anticipazione.

14-APR-2014 – PIANO GIOVANI – Aggiornamento Elenco Pagamenti

Si comunica che nella sezione “PIANO STRAORDINARIO PER IL LAVORO IN SICILIA OPPORTUNITA’ GIOVANI – ELENCO DEI PAGAMENTI”, raggiungibile dalla Home Page del sito del Dipartimento dell’Istruzione e della Formazione Professionale dal link “Piano Giovani”, è disponibile l’elenco dei pagamenti emessi nell’anno 2014 aggiornato al 7 Aprile&n…

14-APR-2014 – PIANO GIOVANI – Aggiornamento Esiti Reclutamento

Si comunica che nella sezione “PIANO STRAORDINARIO PER IL LAVORO IN SICILIA OPPORTUNITA’ GIOVANI – RECLUTAMENTO DA ALBO”, raggiungibile dalla Home Page del sito del Dipartimento dell’Istruzione e della Formazione Professionale dal link “Piano Giovani”, è stato pubblicato il prospetto Esiti reclutamento aggiornato al 4 Aprile 2014…

10-APR-2014 – D.D.G. n. 1639 del 09/04/2014

Impegno di spesa per la realizzazione di organici raccordi tra i percorsi di istituti professionali e i percorsi di istruzione e formazione professionale, a norma dell’art. 13, comma 1- quinquies, della Legge 02/04/2007, n. 40 (Capo V comma 4 dell’intesa sancita dalla C.U. tra il M.I.U.R., il M.L.P.S., le Regioni, le Provincie Autonome di Trento e Bolzano, i Comuni,…

   Ed ora passiamo ai commenti.

   Chissà perché ci infastidisce l’uso e l’abuso di vocaboli stranieri anche quando esistono i perfetti corrispettivi italiani. Forse diventa tutto più importante e sapiente se espresso in lingua straniera? Ma conosciamo veramente la nostra lingua? O siamo dei “colonizzati” felici ed orgogliosi del nostro “status” di sudditanza?

   Chissà perché troviamo “ingiusto” che al personale  “interno” sono stati concessi solo 7 giorni per manifestare l’adesione mentre agli esterni vengono elargiti 15 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta più i 9 giorni di “preavviso” nel sito istituzionale.

   E poi perché negare anche l’evidenza dei fatti? Nessun interno si è offerto: ma in quale favola?  In quella che forse sarebbe “passata” se non fosse esplosa “fragorosamente” la fermezza di un dipendente “dimenticato”!

    Dal bando pubblicato (articolo 6) evinciamo che gli esterni saranno valutati sulla scorta delle domande e la “lista” (o albo) sarà redatta sulla base dei documenti presentati; analoga disciplina sarà adottata sicuramente per il personale in servizio che “potrebbe” avere aderito all’atto di interpello.

    Siamo certi inoltre il personale in servizio “idoneo” sarà certamente anteposto agli esterni per due semplici motivi:

a)     l’atto di interpello doveva essere correttamente definito prima d’intraprendere l’apertura del concorso pubblico;

b)    per il sempre valido obbligo di contenimento della spesa pubblica.

     Magari poi qualcuno chiarirà meglio con quale tipo di assunzione e/o di contratto saranno singolarmente “inquadrati” i nuovi esterni.

     Chissà: magari sarebbe auspicabile (solo al fine di fugare ogni dubbio ed illuminare ogni angolo) che degli esterni prescelti (e ricercati con cotanta ed “encomiabile” celerità “sconsigliata” dall’Assemblea) venissero verificate parentele ed affinità, amicizie, frequentazioni e quant’altro è di rito negli accertamenti di “purezza e non contaminazione” di organi elettivi ed aziende “ingrigiti” da qualche nuvola o “imbrattati” di fango.

 

Chissà perché l’umanità e l’intelletto debbano subire continue offese.

 

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.