Vincenzo Parisi e “Gli incerti sentieri dell’anima”

E’ in uscita la raccolta di poesie “Gli incerti sentieri dell’anima”, il primo libro dell’autore originario di Bivona (Ag), località dove tuttora viva, Vincenso Parisi.

Una vita all’insegna di numerosi trasferimenti in giro per l’Italia e di ritorni ai luoghi natii. Dopo le Scuole Medie si trasferisce con la famiglia a Torino dove vive passati emozioni contraddittorie tra l’orgoglio nuove esperienze e il nostalgico richiamo della sua terra natia. Dopo essersi diplomato si iscrive all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino che abbandona dopo pochi mesi per ritornare in Sicilia, dove non ritrova il vivere che ricordava, restavano solo i sapori, i colori e la misteriosa atmosfera di un tempo. Poi arriva il servizio militare a Novara al termine del quale ritorna nelle sua Sicilia per poi allontanarsi nuovamente per il nord, a Gorizia, dove ha  insegnato per tredici anni. Si iscrive all’Università di Trieste; frequenta corsi di pittura e non perde mai il contatto con l’arte e la poesia che la nostalgia della sua terra gli dettano in continuazione. Ritornato in Sicilia ricopre ruoli politici di rilievo a Bivona realizzando alcuni importantissimi progetti. Lavora come Assistente Amministrativo Presso L’I.I.S.S. “L. Pirandello di Bivona. 

Il suo primo libro rappresenta un piccolo gioiello di poesia, ben focalizzato dallo scrittore e poeta modicano Giuseppe Macauda che così indentifica la poesia di Vincenzo Parisi nella sua prefazione di cui riportiamo un breve estratto: “La raccolta di poesie di Vincenzo Parisi si apprezza per la profondità dei temi trattati e per la dinamicità della versificazione. Il poeta di Bivona, nelle sue liriche, attraverso un’intensa e coraggiosa immersione nei profondi segreti della propria anima inquieta, indaga il sentimento dualistico che trae origine dall’amore per la vita e lo scorrere inesorabile del tempo. La raccolta “Gli incerti sentieri dell’anima” è improntata alla chiarezza dell’espressione e caratterizzata da versi schietti, che generano forti tensioni emotive e rivelano la ricca interiorità dell’autore. In tutte le pagine si leggono versi coerenti con le esperienze vissute dal poeta, impronte autentiche del suo cammino in campo artistico e sociale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.