Al leader dei Gilet Arancioni, Pappalardo, rimossi i gradi di generale dell’Arma

Si apprende dalle agenzie stampa che il leader dei “Gilet arancioni”, Antonio Pappalardo non è più generale dell’Arma dei Carabinieri. A Pappalardo, infatti, sarebbe stato notificato da parte del ministero della Difesa un provvedimento amministrativo di perdita del grado. La decisione sarebbe stata motivata – come si apprende dall’AdnKronos – “per avere violato i doveri attinenti al giuramento prestato e avere creato disonore alle Forze armate durante la pandemia”.

Il provvedimento ministeriale sarebbe stato notificato oggi.

Pappalardo ha commentato: “Tolto grado di generale? E’ un abuso, chiederò 2 mln danni”

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.