Morto il fratello di Papa Benedetto XVI

Georg Ratzinger, fratello maggiore del Papa emerito, è morto all’età di 96 anni. Si trovava a Ratisbona, la città dove ha vissuto la maggior parte della sua lunga vita.

Georg era gravemente ammalato da tempo, tanto che Joseph Ratzinger nei giorni scorsi ha affrontato il viaggio impegnativo a Ratisbona per andare al capezzale del fratello e stargli vicino alcuni giorni. Benedetto XVI e il fratello sono stati ordinati sacerdoti insieme, nel 1951 e il loro legame era strettissimo.

Nato a Pleiskirchen il 15 gennaio 1924, Georg Ratzinger è entrato in seminario minore nel 1935 e dopo la Seconda Guerra Mondiale è passato al seminario Herzogliches Georgianum di Monaco di Baviera insieme al fratello minore Joseph nel 1947. Nel 1957 è stato nominato maestro di cappella a Traunstein e nel 1964 direttore del coro della Cattedrale di Ratisbona fino al 1994. Nel 1967 ha ricevuto il titolo di monsignore.

Benedetto XVI e il fratello erano legatissimi. Mons. Georg era solito fare spesso visita in Vaticano al fratello Papa. Georg veniva a trovare il pontefice anche al monastero Mater Ecclesiae, dopo la rinuncia al soglio di Pietro, in occasione dei compleanni. Nel 2008 il sindaco di Castel Gandolfo gli conferì la cittadinanza onoraria. (Adnkronos)

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.