Sarà riaperto a fine luglio il viadotto Himera, la promessa del viceministro Cancelleri

Giancarlo Cancelleri, viceministro alle Infrastrutture in quota M5S, si è recato questa mattina presso il cantiere del viadotto Himera lungo l’autostrada A19 Palermo-Catania, assicurando che il viadotto sarà riaperto entro fine luglio, dopo l’ennesimo ritardo nella consegna dovuto alle restrizioni per l’emergenza Covid. Così il viceministro con un post sulla sua Pagina Facebook:

Il viadotto Himera sulla Palermo-Catania sarà riaperto a luglio, questa è l’unica risposta a chi fa solo chiacchiere e polemiche! Sono nel cantiere per verificare lo stato di avanzamento dei lavori. Da quando ho assunto l’incarico al ministero, la mia attenzione per questo cantiere è stata massima, ho trovato una situazione con innumerevoli problemi, un cantiere fermo e notevolmente in ritardo ma, grazie sia alla ditta in cantiere che ad Anas, abbiamo raggiunto ritmi ordinari. Adesso voglio mettere un punto a questo vergognoso capitolo per i siciliani e consegnare presto il viadotto. Spero anche che la regione invece di sperticarsi in inutili polemiche, esegua i lavori sulla frana che sta a monte del viadotto, la vera causa del crollo nel 2015. Il governo sta infatti finendo la ricostruzione del ponte senza che la regione abbia messo in sicurezza il versante della montagna e ridato la strada ai cittadini di Caltavuturo, ancora oggi infatti per raggiungere il paese i cittadini devono percorrere la “trazzera” costruita a suo tempo, ‪in 100 giorni‬, dai parlamentari del MoVimento 5 Stelle

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.