Uccide la moglie e si costituisce, dramma a Niscemi

Giuseppa Pardo, 66 anni, casalinga è stata uccisa questa mattina con una coltellata alla gola sferrata dal marito, il 67 enne Vincenzo Buccheri, un ex venditore ambulante ormai in pensione. L’uomo ha ucciso la moglie poco dopo le 8 del mattino per poi, con la massima tranquillità e senza far trasparire alcuna emozione recarsi presso la locale caserma dei Carabinieri e dire “Ho ucciso mia moglie”. Come arma avrebbe utilizzato un tagliacarte.

I Carabinieri si sono subito recati a casa della coppia trovando la donna esanime in un lago di sangue. È scattato l’arresto per l’uomo che adesso è sentito presso la Procura di Gela. La famiglia è ben nota e stimata nel centro del nisseno. Pare che l’uomo di recente aveva manifestato segni di squilibrio.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.