Tragico conflitto a fuoco, ucciso maresciallo dei Carabinieri

Maresciallo maggiore Vincenzo Carlo Di Gennaro

Tragedia intorno alle 10 del mattino nella piazza principale di Cagnano Varano in provincia di Foggia. Il maresciallo maggiore Vincenzo Carlo Di Gennaro di 45 anni è stato ucciso e un suo collega ferito. Erano intervenuti a seguito di una segnalazione per una lite in famiglia, giunti sul posto la loro auto è stata però raggiunta dai colpi di pistola di un uomo che ha cercato così di sottrarsi al controllo. Vano il tentativo del conducente di sottrarsi al fuoco con una manovra.

Il presunto omicida è in caserma, indiziato dell’omicidio e del ferimento.

Immediate le reazioni del mondo politico come del sindaco della cittadina.

Leggi anche: CHI È L’ASSASSINO, PERCHÉ LA SUA FURIA OMICIDA

Potresti voler leggere anche

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.