La Federfarma Messina ha rinnovato i suoi organismi

 

Giovanni Crimi

di Gaetano Consalvo

 

Nei giorni scorsi la Federfarma Messina ha rinnovato i suoi organismo: alla presidenza è stato nominato il dottor  Giovanni Crimi che è subentrato al dottor Francesco Mangano.

Francesco Mangano dopo aver partecipato per 40 anni alla vita del Sindacato dei Titolari Farmacia, da 15 anni alla Presidenza della Federfarma Messina e contemporaneamente da 6 anni anche con l’incarico di Presidente Regionale di Federfarma Sicilia, ha lasciato spazio alle nuove leve della Categoria dei Farmacisti Messinesi. A lui è andato il ringraziamento dei colleghi per l’operosità dimostrata in tanti anni.

Francesco Mangano

Pertanto, la FEDERFARMA MESSINA – Associazione Sindacale dei Titolari di Farmacia della Provincia di Messina – ha reso noto che, a seguito delle elezioni avvenute il 18 e 19 dicembre scorsi., la composizione dei propri organi sociali per il triennio 2017 – 2018 – 2019 è stata così determinata:

CONSIGLIO DIRETTIVO

PRESIDENTE Dr. CRIMI Giovanni

VICE PRESIDENTE urbano Dr. LA MAESTRA Santi

VICE PRESIDENTE rurale Dr. PIETROPAOLO Vincenzo

SEGRETARIO Dr. PAPISCA Claudio

TESORIERE Dr. GARGANO Giuseppe

CONSIGLIERE Dr. ABATE Antonino

CONSIGLIERE Dr. CATTAFI Gaspare

CONSIGLIERE Dr.ssa DI MARIO Olga

CONSIGLIERE Dr. FORZANO Alessio

CONSIGLIERE Dr.ssa PIRRONE Angela

CONSIGLIERE Dr. TROVATO Onofrio

COLLEGIO SINDACALE

Dr. FACCIOLA’ Salvatore (Effettivo)

Dr. PIRROTTA Filippo “

Dr. VERSO Giovanni “

Dr. RANERI Eugenio (Supplente)

COLLEGIO PROBIVIRI

Dr.ssa BISBANO Fortunata

Dr. CHIOFALO Giuseppe

Dr. CRISTELLI Domenico

Dr.ssa LAGANA’ Rosalba

Dr. TAMBATO Antonio

Al neo presidente Giovanni Crimi figlio del Prof Peppino Crimi, figura di grande spessore umano e professionale, in passato nella presidenza dell’ordine e di Federfarma.i nostri migliori auguri al nuovo direttivo ed al neo Presidente, e sopratutto un grazie affettuoso all’ex presidente regionale Francesco Mangano per aver difeso con sacrificio e responsabilità gli interessi della categoria in momenti veramente difficili.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.