Terremoto nella notte nelle Marche, intenso ma niente danni

Vigili-del-fuocoLa scossa che ha colpito nelle Marche, nella zona anconetana, colpisce per due motivi. L’intensità, 4.9 Richter e per l’orario. Alle 3.32 della notte, come la scossa che colpì L’Aquila nel 2009 e la scossa è stata avvertita distintamente anche in Abruzzo. Diverso fortunatamente l’esito. Nessun danno si registra anche se moltissime persone hanno preferito trascorrere fuori la notte.

Tanta paura e nessun danno quindi. L’epicentro in frazione Marcelli, a Numana (An). Preso d’assalto il centralino dei Vigili del Fuoco. Poi nella mattinata, alle 5.07 una seconda scossa di magnitudo 4.0 ha letteralmente terrorizzato molti abitanti. Molta paura ma anche in questo caso, per fortuna, nessun danno.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.