Morti bianche, Nordio: “Contrario a introdurre reato omicidio sul lavoro”

Il Guardasigilli Carlo Nordio si è detto contrario oggi all’introduzione del reato di omicidio sul lavoro. “Proprio stamattina nel Consiglio dei ministri questo argomento è stato ancora trattato anche con la prospettazione di introdurre eventuali sanzioni penali personali” ha detto il ministro della Giustizia alla Question Time alla Camera. “Non è stato trattato il principio, al quale sarei anche abbastanza contrario, all’introduzione di un reato di omicidio sul lavoro, perché abbiamo l’esperienza dell’omicidio stradale: è stata aumentata a dismisura la pena gli incidenti stradali, ma non sono affatto diminuiti, anzi…

Leggi tutto

Schillaci: “Entro il 2024 pronti ad abolire il tetto di spesa per le assunzioni’

“Prima di aumentare gli stipendi, guardiamo con attenzione all’indennità di specificità medica. Vogliamo far sì che venga abolito il tetto assunzionale di spesa. Questa è la vera battaglia che speriamo di chiudere entro il 2024”. Lo ha affermato il ministro della Salute Orazio Schillaci, a margine della sesta edizione dell’evento ‘Inventing for Life Health Summit’, promosso oggi al Maxxi di Roma da Msd Italia. Il ministro ha ribadito l’intenzione di lavorare sull’attrattività del Servizio sanitario nazionale per la professione medica e infermieristica. “Stiamo combattendo i gettonisti. Se ci sono i…

Leggi tutto

Vittorio Sgarbi: “Mi dimetto da sottosegretario”

  Vittorio Sgarbi si dimette da sottosegretario alla Cultura. E’ quanto ha annunciato oggi lo stesso critico d’arte dal palco dell’evento ‘La ripartenza – liberi di pensare’, organizzato da Nicola Porro. “Comunico ai giornalisti, che se lo potevano aspettare, che mi dimetto da sottosegretario con effetto immediato. Scriverò una lettera alla Meloni. Io sono solo Vittorio Sgarbi, non sono più sottosegretario. Non voglio essere sottosegretario”, ha detto. “Mi dimetto e lo faccio per voi”, ha aggiunto Sgarbi, parlando alla platea che stava seguendo la sua lecture su Michelangelo. “L’Antitrust – ha…

Leggi tutto

Sindacato Indipendente Carabinieri in Parlamento: confronto su sicurezza e degrado urbano

di Giuseppe Proiti Nel pomeriggio di lunedì 29 Gennaio, presso la sala “Tatarella” della Camera dei Deputati, si è svolto il primo convegno promosso dal SIC (Sindacato Indipendente Carabinieri) con la preziosa collaborazione del senatore Marco Scurria. Il tema dei lavori è stato “Territorio e sociale, degrado e criminalità, sicurezza e tutela”. Nutrita la partecipazione da parte di esponenti del mondo politico, di rappresentanze delle imprese, delle associazioni e di imprenditori e professionisti operanti nei diversi settori dell’economia nazionale. Il senatore Scurria ha aperto i lavori evidenziando l’importanza dell’operato delle…

Leggi tutto

Musumeci incontra il presidente Autorità Portuale della Sicilia orientale

Il ministro per la Protezione civile e le Politiche del mare Nello Musumeci ha ricevuto il presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare della Sicilia orientale Francesco Di Sarcina. Nel corso del cordiale colloquio sono stati affrontati i temi legati alla riforma dei porti, al potenziamento delle infrastrutture portuali dell’Isola e, in particolare, allo sviluppo dello scalo di Augusta, per la sua spiccata vocazione commerciale. Interventi per centinaia di milioni di euro daranno presto un nuovo volto allo scalo megarese, con innegabili prospettive di sviluppo. “Spero che anche Siracusa possa…

Leggi tutto

Riunione di insediamento del Tavolo tecnico per la sicurezza della navigazione nello Stretto di Messina

Si è svolta al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, la riunione di insediamento del Tavolo tecnico per la sicurezza della navigazione nello Stretto di Messina, fortemente voluto dal ministro Matteo Salvini per assicurare il coordinamento operativo di tutti gli attori chiamati a garantire sicurezza ed efficienza della navigazione, interna ed internazionale, nello Stretto in vista dell’avvio dei lavori di costruzione del Ponte e nella prospettiva di messa in esercizio del collegamento stabile. Al Tavolo, coordinato dall’Ammiraglio Nunzio Martello, hanno partecipato, con propri rappresentanti, la Segreteria tecnica del Ministro, la…

Leggi tutto

Acca Larentia, monta la polemica sui saluti romani: informativa della Digos in Procura

Monta la polemica politica per i saluti romani al grido di ‘presente’ in stile adunata, davanti all’ex sede dell’Msi durante la commemorazione della strage di Acca Larentia. Militanti di estrema destra si sono riuniti ieri, 7 gennaio, per commemorare i tre giovani militanti del Fronte della Gioventù, Franco Bigonzetti, Francesco Ciavatta e Stefano Recchioni uccisi 46 anni fa. I primi due vennero freddati da un commando sbucato dal nulla che aprì il fuoco contro 5 ragazzi usciti dalla sezione dell’Msi all’Appio Tuscolano. Recchioni, invece, morì per un colpo di pistola sparato…

Leggi tutto

Sud chiama Nord: Laura Castelli presidente

L’onorevole Laura Castelli è stata nominata presidente del movimento Sud chiama Nord. La decisione è stata presa questa mattina durante la prima riunione del 2024 della giunta esecutiva di Sud chiama Nord. Castelli, già vice ministra al ministero dell’Economia e delle Finanze, era stata nominata portavoce di Sud chiama Nord lo scorso 16 marzo 2023, oggi la nuova nomina a presidente. “Grata e orgogliosa per questo nuovo incarico – ha commentato Castelli – Grazie a tutta la comunità di Sud chiama Nord che in questi mesi mi ha accolta con…

Leggi tutto

Qatargate: ‘interrogazione Orlando importante’

“Grazie all’iniziativa del deputato Andrea Orlando (foto) arriva in Parlamento l’inchiesta denominata Qatargate, che ha coinvolto anche l’eurodeputato Andrea Cozzolino”. Lo dichiarano in una nota i legali dell’eurodeputato Andrea Cozzolino, Federico Conte, Dezio Ferraro e Dimitri De Beco. “Abbiamo impostato la sua difesa su tre motivi: uno di merito, perché non ci sono fatti riconducibili a lui direttamente in quanto l’accusa si basa su una chiamata in causa tardiva, contraddittoria e non riscontrata di un imputato, che non dà certezza neanche sul luogo e il tempo in cui il fatto…

Leggi tutto

IA: Amato lascia presidenza Commissione algoritmi

Intelligenza Artificiale: Giuliano Amato lascia la presidenza della Commissione algoritmi, ‘ci perdono qualcosa…’ Giuliano Amato lascia la presidenza della Commissione algoritmi. Ad annunciarlo, all’indomani della conferenza stampa di ‘inizio anno’ della premier Giorgia Meloni, è lo stesso ex presidente del Consiglio in un colloquio con il Corriere della Sera: l’organismo in questione, istituito per studiare rischi e opportunità legati all’intelligenza artificiale, “è una commissione della presidenza del Consiglio, e visto che la mia nomina non risulta essere un’iniziativa della presidente del Consiglio lascio senz’altro l’incarico”. “Peccato, ci perdono qualcosa… Ma…

Leggi tutto

Sciopero 15 dicembre 2023, Salvini firma ordinanza e lo riduce a 4 ore

Salvini: “Da ministro dei Trasporti devo garantire la mobilità ai 20 milioni di italiani che quotidianamente prendono un mezzo pubblico: è mio diritto ma anche mio dovere” Sciopero dei trasporti venerdì 15 dicembre 2023, sarà di 4 ore e non di 24: Matteo Salvini ha firmato la precettazione. “Il diritto a chiedere salari più adeguati è sacrosanto, ma questo non può paralizzare l’Italia per un giorno intero, a ridosso del Natale – spiega con un video via social – Da ministro dei Trasporti devo garantire la mobilità ai 20 milioni…

Leggi tutto

Scintille alla Camera per Meloni, scivolone su Draghi, poi corregge il tiro e accusa il Pd

“Non svenderò l’Italia”, la promessa della presidente del Consiglio in Aula. Ne ha per tutti, anche per il suo predecessore Mario Draghi, in barba a un passaggio di consegne che tutti ricordano all’insegna di sorrisi e consigli preziosi. La premier Giorgia Meloni è un fiume in piena nella replica alla Camera, dopo le comunicazioni sul Consiglio europeo in agenda domani e venerdì. Un appuntamento complicato quello di Bruxelles, perché all’orizzonte si prospetta una trattativa “serrata e difficilissima”, ammette la stessa presidente del Consiglio, sul nuovo Patto di stabilità e crescita. “Non…

Leggi tutto

Generale Vannacci nominato Capo di Stato maggiore

Sarà al vertice delle forze operative terrestri. Fonti della Difesa: non è una promozione. Il generale: “Incarico di prestigio. E ho firmato 4 contratti per far pubblicare il libro all’estero” Il generale Roberto Vannacci è stato nominato capo di Stato Maggiore di Comfoter, forze operative terrestri. Assumerà l’incarico dopo un lungo periodo di affiancamento, spiegano all’Adnkronos fonti della difesa che chiariscono come non si tratti di una promozione ma solo di un incarico adeguato al suo ruolo. Infatti il generale dopo la pubblicazione del suo libro ‘Il mondo al contrario’…

Leggi tutto

Incontro tra Governo e sindacati del comparto sicurezza, difesa e soccorso pubblico

Nuovo Sindacato Carabinieri lancia un appello alla premier Giorgia Meloni: “Convochi anche le associazioni professionali a carattere sindacale” “Il prossimo 16 novembre, in previsione del Consiglio dei Ministri monotematico dedicato alle misure di carattere economico, ordinamentale e di tutela degli appartenenti alle Forza di Polizia, alle Forze Armate, ai Vigili del Fuoco e alla Protezione Civile, il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni si confronterà con le organizzazioni sindacali del comparto: chiediamo alla Premier di estendere l’incontro anche alle associazioni professionali a carattere sindacale che, in breve tempo, prenderanno parte alle prossime contrattazioni…

Leggi tutto

Guerra Israele-Hamas, Tajani: “No rischi imminenti di attentati in Italia”

Tajani e i cortei pro-palestinesi “Non ci sono rischi imminenti” di attentati in Italia in relazione alla guerra Israele-Hamas “ma nulla va sottovalutato”. “Siamo pronti a fronteggiare” eventuali minacce, “non bisogna drammatizzare anche se le cose possono cambiare”. Così a Rtl il ministro degli Esteri, Antonio Tajani. “Ogni Paese fa le sue scelte. Penso che vietare le manifestazioni non violente in un Paese democratico non sia la cosa giusta finché non c’è un allarme che queste possano degenerare in violenza. Se dovessero diventare un problema per la sicurezza allora è…

Leggi tutto

Conte accusa il Pd con l’elmetto, Schlein parla di pace

“Enrico Letta ha messo il casco militare al Pd e Elly non ha avuto ancora il coraggio di toglierlo“. Così Giuseppe Conte alla festa del Foglio. “Io non credo che la parola pace possa essere divisiva, a meno che non sia tradita nella sua stessa essenza. Io penso che una grande forza progressista non possa non avere una tensione verso la pace. È parte del patrimonio di valori del Pd”. Così Elly Schlein intervenendo a un’iniziativa di Argomenti 2000 a chi le chiede delle parole di Giuseppe Conte sul fatto…

Leggi tutto

Migranti: Kelany (Fdi), ‘bene intervento Nordio su tribunale Catania’

“Sono molto soddisfatta per gli esiti dell’interrogazione a firma mia, del presidente Foti e del collega Filini, che ha portato all’intervento del ministro Nordio sul caso Apostolico. Il ministro ha avviato infatti un accertamento preliminare sul comportamento del giudice”. Lo dichiara la deputata di Fratelli d’Italia, Sara Kelany, responsabile del Dipartimento immigrazione del Partito. “Nella nostra interrogazione abbiamo sollevato seri e concreti dubbi sull’imparzialità del magistrato che, assegnata alla sezione immigrazione del tribunale di Catania, manifestava in piazza contro le politiche migratorie del governo e si schierava sui social a…

Leggi tutto

Strage Ustica, Copasir sente Giuliano Amato

Domani alle 13.30 l’audizione Il Copasir domani, alle ore 13.30, sentirà in audizione l’ex presidente del consiglio Giuliano Amato. L’ordine del giorno è come sempre segretato e l’audizione si tiene ai sensi dell’articolo 31, comma 3, della legge n. 124 del 2007 secondo cui il Comitato può ascoltare “ogni altra persona non appartenente al Sistema di informazione per la sicurezza in grado di fornire elementi di informazione o di valutazione ritenuti utili ai fini dell’esercizio del controllo parlamentare”. Nelle scorse settimane, in un’intervista, Giuliano Amato aveva riacceso i riflettori sulla strage…

Leggi tutto

Migranti, Meloni: “Basita per sentenza Catania, pezzo Italia favorisce ingressi illegali”

L’accusa della presidente del Consiglio: “Alcuni Stati lavorano in direzione opposta alla nostra, così è tutto più difficile” Ancora tensione sui migranti in Italia, con la presidente del Consiglio Giorgia Meloni “basita di fronte alla sentenza del giudice di Catania, che con motivazioni incredibili rimette in libertà un immigrato illegale, già destinatario di un provvedimento di espulsione, dichiarando unilateralmente la Tunisia Paese non sicuro e scagliandosi contro i provvedimenti di un Governo democraticamente eletto”. A dirlo è la stessa premier oggi in un lungo post su Facebook dove accusa un “pezzo di…

Leggi tutto

E’ morto Giorgio Napolitano, Presidente Emerito della Repubblica

E’ morto Giorgio Napolitano. L’ex Presidente della Repubblica aveva 98 anni. Giorgio Napolitano, morto oggi all’età di 98 anni, è stato protagonista di una vita trascorsa nelle Istituzioni, 70 anni in tutto, fino a quella più alta, vale a dire la Presidenza della Repubblica, con la prima riconferma della storia dopo il settennato, avvenuta per una serie di contingenze che resero necessaria una rielezione che portò ad un prolungamento del mandato di altri due anni. Ma non è stata la sola prima volta che può vantare nel suo curriculum. Dalle…

Leggi tutto