Mario Venuti conclude il Tropitalia tour a Catania e celebra trent’anni di musica da solista

di Michele Creazzola

È stata un’estate memorabile. Finalmente, dopo le privazioni degli anni passati un fiume di musica, compresa la mia ha inondato la penisola. E il pubblico sembrava non aspettasse altro e ci ha ricambiato con grande partecipazione. Perché non chiudere con una bella festa nella mia città con alcuni ospiti, miei fratelli in musica? Il modo migliore per congedarsi in attesa del nuovo disco che a novembre entrerà in lavorazione. Non potete mancare!”

Queste le parole di Mario Venuti che riserva alla sua Città l’ultima data del tour 2022 in segno di saluto ed abbraccio ai suoi fans che, da circa un anno , attendevano questo appuntamento senza restrizioni.

Vige il silenzio circa i brani in scaletta così da lasciare la sorpresa per questo concerto che oltre ai successi ed ai brani di Tropitalia, lavoro discografico targato 2021, sarà la celebrazione di trent’anni di carriera da solista del cantautore ex Denovo.

Venuti sarà sul palco insieme alla sua band, composta da Tony Canto, produttore artistico dell’album nonché special guest fisso in questo tour, Vincenzo Virgillito al contrabbasso, Franco Barresi alle percussioni e Manola Micalizzi alle percussioni e cori.

Il concerto del Tropitalia tour propone il cantautore in veste di interprete di brani portati al successo da altri cantanti. Da buon conoscitore dei vari generi musicali si è tuffato in mondi musicali uguali e diversi dai suoi dando ai brani una forte impronta personale.

Le versioni di Venuti sono state accolte con favore dai suoi fans sia come ascolti del disco sia durante i live. Ma di un concerto di cui ci è dato sapere davvero poco, se non che sarà unico, resta solo da ribadire di essere presenti .
L’evento, inizialmente fissato al cortile Platamone-Lo Giudice è stato spostato al Teatro Ambasciatori a causa delle previsioni meteo avverse.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.