Caporalato, 11 arresti a Caltanissetta

I Carabinieri di Caltanissetta e gli agenti della Squadra mobile nissena hanno arrestato 11 persone, in esecuzione di un’ordinanza restrittiva emessa dal Gip di Caltanissetta su richiesta della locale Procura. Una dodicesima persona è attualmente ricercata. Gli arrestati sono indagati, a vario titolo, per associazione per delinquere finalizzata al caporalato, estorsioni, sequestro di persona, rapine, lesioni aggravate, minacce, violazione di domicilio, violenza o minaccia per costringere a commettere un reato.

Secondo l’accusa il gruppo, formato da pachistaini residenti a Caltanissetta “agendo con metodo paramafioso, ha assoggettato la comunità di appartenenza sottoponendola ad un regime di vessazione e terrore e sfruttandola al fine di assicurare all’associazione continuità nel tempo”.

I pachistani sfruttati ricevevano un compenso che si aggirava sui 25-30 euro al giorno.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.