Incendio doloso: distrutta riserva naturale a San Vito Lo Capo

Un violento incendio di matrice dolosa ha distrutto la riserva naturale di Monte Cofano a San Vito Lo Capo (Tp). Le fiamme si sono sviluppate contemporaneamente da più punti proprio sul versante di San Vito Lo Capo e di “azione criminale” parla il sindaco di Custonaci, Giuseppe Morfino. L’incendio si è sviluppato nella notte avvolgendo quasi integralmente tutta la superficie.

Ci si chiede chi abbia interesse a distruggere il patrimonio naturalistico che ogni anno viene con vigliaccheria assoluta aggredito e svilito. Si fa appello alla popolazione perché segnali persone e movimenti sospetti ma anche questi appelli, spesso, cadono nel vuoto.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.