Cadavere in un sacco mortuario dietro un muro tra Lentini e Carlentini

A fare la macabra scoperta un uomo attirato dal cattivo odore proveniente da un muro di confine. All’interno di un sacco di quelli utilizzati per trasportare o conservare  cadaveri un uomo di mezza età, deceduto da circa quattro giorni e in avanzato stato di decomposizione.

Il ritrovamento in contrada Ciricò. Il corpo presenterebbe due piccoli fori ma dalla prima ispezione cadaverica non è stato possibile chiarire se provocati da altrettanti proiettili o dallo stato di decomposizione cadaverica. Domani dovrebbe essere eseguita l’autopsia.
Intanto sul posto si sono portati i Carabinieri cui sono affidate le indagini, coordinate dal sostituto procuratore della Repubblica di Siracusa dr. Salvatore Grillo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.