Attacco a passeggeri bus: un morto e 9 feriti a Lione

Un 19 enne intorno alle 16.30 si è avvicinato a un gruppo di persone in attesa alla fermata autobus vicina la stazione Metro di Laurent-Bonnevay di Villeurbanne vicino Lione e armato di un coltello e uno spiedo ha iniziato a colpire indiscriminatamente le persone in attesa. Su di lui si sono avventati quattro autisti di bus riuscendo a immobilizzarlo in attesa della Polizia. A terra sono rimaste dieci persone, di cui un morto e nove feriti. Arrestato non ha fornito alcuna spiegazione sul gesto e ha cercato di confondere gli inquirenti fornendo tre false identità.

Secondo BFM TV che cita fonti riservate si tratterebbe di un richiedente asilo di nazionalità afghana ma non ci sarebbero conferme della matrice terroristica del gesto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.