Matteo Salvini indagato a Catania per sequestro di persona

A comunicare la notizia è lo stesso Matteo Salvini che alla fine di un incontro a Monza ha testualmente detto “La Procura distrettuale della Repubblica di Catania mi comunica che ha trasferito al Tribunale per i reati ministeriali gli atti del procedimento penale nei miei confronti per sequestro di persona. Ci risiamo. Questa volta il fatto l’avrei commesso fra il 24 e il 30 gennaio 2019“.

Salvini ha poi spiegato che “la nave olandese che è intervenuta in acque libiche. Se n’è fregata dell’alt e delle indicazioni del governo olandese di andare in Tunisia e ha messo a rischio la vita delle decine di migranti a bordo per arrivare in Italia con un gesto politico. Sono arrivati in Italia, li abbiamo curati e li abbiamo fatti sbarcare e abbiamo lavorato per redistribuirli. Il risultato è che c’è un procedimento penale nei miei confronti“.

Dunque il Tribunale dei Ministri di Catania indaga nuovamente il ministro dell’Interno nell’ambito del fascicolo aperto per la Sea Watch 3 che rimase tre giorni al largo delle acque siracusane, anche in questo caso la Procura di Catania aveva richiesto invece l’archiviazione.

Potrebbero interessarti

One Thought to “Matteo Salvini indagato a Catania per sequestro di persona”

  1. Luigi Donatello Asero

    Vi ringrazio per avermi inviato il link a questo interessante articolo, tuttavia vi faccio presente che non ho ricevuto la notifica dei miei ultimi commenti via e-mail.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.