Pietro Agen: grandi prospettive per l’aeroporto di Catania

Puntuale incontro periodico con il Presidente di Confcommercio Sicilia, Pietro Agen. Il problema della Camera di Commercio del Sud Est? “Forse a metà agosto si potrà comprendere cosa accadrà veramente e le molte contraddizioni che hanno caratterizzato la lunga fase di contrapposizioni delle posizioni troverà soluzioni adeguate”. Il “Decalogo” delle cose da fare per la Sicilia e per il territorio etneo, in particolare? “Già presentate, nel corso del tempo, ai Presidenti della Regione che si sono succeduti negli ultimi anni: rete autostradale da rendere efficiente, velocizzazione della rete ferroviaria, soprattutto la Messina-Catania-Palermo, potenziamento degli aeroporti di Catania e Comiso, network di porti turistici…”. Il potenziamento dello scalo di Fontanarossa? “Un processo che sembra essersi recentemente avviato: si andrà dalla riqualificazione dell’aerostazione Morandi, alla fattibilità della seconda pista, alla razionalizzazione dei parcheggi…”.

 

A seguire l’intervista di Salvo Barbagallo a Pietro Agen

Riprese audio/video di Domenico Anastasi

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.