Reggio Emilia: rissa fra coniugi per gelosia, entrambi novantenni

La notizia è segnalata dal giornale online Reporter.it. Intorno alle 5,30 di stamattina una Volante della Polizia di Stato si è recata nell’abitazione di due anziani coniugi, perché era stata segnalata una lite. Arrivati gli agenti hanno constatato che i protagonisti del chiasso notturno erano proprio due sposi, lui di 92 anni  e lei di 85 anni. A sentire il marito, la donna lo avrebbe aggredito perché rosa dalla gelosia, immotivata secondo l’uomo che in ragione della sua innocenza si era difeso dalle botte della moglie, però nel far ciò aveva anche utilizzato un batacchio da mortaio in legno, ferendo la consorte.

I due vispi coniugi, entrambi contusi e palesanti escoriazioni, non solo rifiutavano le cure ed il ricovero in ospedale, ma rifuggivano anche l’ipotesi di seguire vie legali per quella che ritenevano una zuffa passionale. Proprio il caso di dire che ancora l’amore (e la gelosia) resistono ai nostri giorni.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.