Palermo. Rapina in gioielleria, ferito rapinatore

Il tentativo di rapina avviene, sotto gli occhi di tutti, nella gioielleria “Comito” di via Portella della Ginestra, a Brancaccio. Sono circa le 10.30 di questa mattina, due rapinatori entrano armati, protetti da un terzo uomo all’esterno che fungeva da “palo”,  cercando di farsi consegnare denaro e preziosi. Ma in questo caso il gioielliere non ci sta, si rifiuta di consegnare quanto richiesto e ne nasce una colluttazione con uno dei due al quale cade la pistola, nel tentativo di recuperarla (e di allontanarla invece da parte del commerciante, partono due spari che feriscono il rapinatore alla clavicola e alla gamba. Subito i due complici si sono dati alla fuga.

Avvertiti poi i soccorsi l’uomo ferito è stato trasportato in ambulanza al vicino Pronto Soccorso del “Buccheri La Ferla”, dove è ricoverato in condizioni gravi ma stabili. Delle indagini si occupa ora la Squadra Mobile della Polizia di Stato.

 

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.