Taranto. Perde il controllo della sua Ferrari, tre morti e dieci feriti

Tragico incidente oggi sulla strada che collega Taranto a Martina Franca. Il conducente di una Ferrari, un imprenditore 57enne (un imprenditore di Crispiano), forse a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia ha perso il controllo del bolide coinvolgendo altre tre auto che procedevano sulla stessa statale 172. Il conducente della stessa è morto praticamente sul colpo essendo stato sbalzato a oltre 30 metri dalla stessa vettura. A perdere la vita anche una coppia di coniugi. Dieci i feriti, fra i quali due bambini subito portati in ospedale da altri automobilisti di passaggio.

Le auto coinvolte, oltre la Ferrari, sono una Lancia Kappa, una Ford Focus e una Citroen Xsara. Terribile la  scena dell’impatto che presenta una serie di detriti che invadono la carreggiata per circa cinquanta metri. La Statale è stata ovviamente chiusa al traffico per consentire le operazioni di recupero delle vittime coinvolte e i rilievi affidati alla Polizia Stradale. Il bilancio purtroppo è da considerarsi ancora provvisorio, pare che alcuni dei feriti versano in gravi condizioni.

 

 

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.