Il Coronavirus minuto per minuto: oltre 3 mila morti. Esercito in campo

Al fine di evitare il sovrapporsi delle notizie sull’epidemia di Coronavirus e intenzionati a non ingenerare nei lettori confusione sulle novità questo giornale “La Voce dell’Isola” ha deciso che i dati principali sull’andamento dell’epidemia saranno raccolti in questa pagina che verrà aggiornata giornalmente in una sorta di “diretta”. Articolo aggiornato al: 19/03/2020 ore 19,00 NdR 20/03/2020 – Malgrado la nostra volontà di non ingenerare confusione nei lettori provando a fornire in ordine cronologico le notizie, giunti alla data odierna ci rendiamo conto come non sia più possibile tecnicamente aggiornare questo…

Leggi tutto

Nostalgia (o tentazione?) della strategia della tensione

Di Salvo Barbagallo Corsi o ricorsi? Nostalgia (o tentazione…) della strategia della tensione? Nostalgia di anni dimenticati (e messi in archivio da tempo) che tanto dolore e tante vittime hanno provocato? Sono queste le prime domande che vengono spontanee dopo avere appreso del blitz dei carabinieri del Ros all’Aquila, Montesilvano, Chieti, Ascoli Piceno, Milano, Torino, Gorizia, Padova, Udine, La Spezia, Venezia, Napoli, Roma, Varese, Como, Modena, Palermo e Pavia che ha portato dietro le sbarre 14 presunti terroristi (o aspiranti tali) di matrice neofascista. Subito si parla di “eversione nera”…

Leggi tutto

La Voce della Rete: Mafia Capitale, Mose ed Expo, i numeri a confronto

Su il Post di venerdì scorso, un’interessante analisi sui numeri di Mafia Capitale, confrontata con altri scandali dell’ultimo anno. E Davide De Luca ha scoperto che… Tra appalti e tangenti, la quantità di denaro coinvolto nell’inchiesta “Mafia capitale” non sembra particolarmente rilevante rispetto agli altri grandi scandali scoperti dalla magistratura negli ultimi tempi, come lo scandalo EXPO e quello che ha riguardato il MOSE . Almeno fino ad oggi.

Leggi tutto

La protesta alla Scala debuttò 46 anni addietro

Di Salvo Barbagallo   C’è chi con una sorta di cinismo o di humour nero ha commentato così gli incidenti di ieri sera a Milano all’apertura della stagione lirica: “La protesta è come un rito, come appunto la prima alla Scala”. Indubbiamente la contestazione in piazza della Scala non è una novità, la tensione politica (o pseudo tale, a seconda dei casi) a Milano, però, ha costituito sempre un test del momento che attraversa il Paese. 

Leggi tutto

Ad oriente del Mediterraneo

Di Guido Di Stefano L’arte è la proiezione “visiva” della cultura e quindi è essa stessa cultura, che per sua natura travalica lo spazio ed il tempo in un’incessante ricerca ed offerta di bellezza, di verità, di bene. E nella positività avvicina i popoli od addirittura li unifica. Almeno finché si tratta di vera arte, di vera cultura e non piuttosto di subdole strumentalizzazioni imposte da potere e denaro o, peggio, asservite agli stessi per “spontaneo” utilitario calcolo .

Leggi tutto

Agitazione del trasporto pubblico, problemi per i pendolari da giovedì 29 maggio

AUTOBUS URBANI Sciopero del trasporto pubblico locale indetto per il prossimo venerdì 30 maggio, lo sciopero di 24 ore è stato proclamato dall’organizzazione sindacale Usb Lavoro Privato. L’agitazione vedrà il fermo dei mezzi pubblici in diverse ore del giorno e sarà eseguito con orari differenti. A Milano è previsto il fermo dei mezzi dalle 08.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio. Nessuna comunicazione ci è pervenuta sulle modalità di sciopero adottate eventualmente in altre città.

Leggi tutto

Morto il boss palermitano Gaetano Fidanzati

Da qualche mese gli erano stati concessi gli arresti domiciliari a Milano. Gaetano Fidanzati, 78 anni, storico boss mafioso palermitano della zona dell’Arenella,  è morto in questa casa pochi giorni fa. Lo ha comunicato il suo legale, avv. Giuseppe Scozzola. Fidanzati aveva alle spalle una lunga carriera criminale che lo vedeva come grande trafficante di cocaina sull’asse Palermo-Milano. Qui portò “fiumi” di droga e qui, a Milano, venne arrestato casualmente da alcuni agenti fuori servizio che lo riconobbero mentre passeggiava indisturbato. Seppur già latitante.  

Leggi tutto

Tragico incidente domestico, muore l'ortopedico del Teatro alla Scala

Walter Albisetti, 57 anni, noto medico ortopedico dell’ospedale “Gaetano Pini” di Milano è morto dissanguato durante la notte nella sua abitazione di Brugarolo, a Merate (Lc). Stava effettuando alcuni lavori in giardino quando avrebbe perso il controllo della sua motosega che, colpendolo alla gamba gli ha reciso in un istante l’arteria femorale. Il professore in quel momento era solo e non è riuscito a chiamare soccorsi. In mattinata poi la tragica scoperta quando i Carabinieri, allertati dai familiari che non riuscivano a mettersi in contatto con lui, sono intervenuti trovando…

Leggi tutto

Incidente su A1 a Modena, muore coppia coniugi di Milano

Viaggiava su una Volkswagen Golf in direzione Bologna la coppia di anziani coniugi milanesi che è morta nel tamponamento provocato da un Tir fuori controllo. L’incidente all’altezza del Km 170 tra Modena e Modena Sud intorno alle 10.40. Un tir Iveco finisce contro la “cuspide” della corsia d’uscita colpendo la Golf. Inutile l’intervento del presonale medico 118 intervenuto sul posto. La Polizia Stradale sta effettuando i rilievi dopo la temporanea chiusura della carreggiata con uscita Modena Nord.

Leggi tutto

Milano, assalto a portavalori. Guardia giurata ferita

Tentata rapina ad un portavalori a Marino, vicino a Roma, dove una guardia giurata è stata gravemente ferita al volto da uno dei malviventi.  Il vigilante è stato successivamente soccorso e trasportato in eliambulanza al Policlinico Gemelli. Uno dei rapinatori è stato bloccato da un carabiniere e un poliziotto che hanno anche recuperato la pistola. A tentare il colpo erano stati in due, alla Banca di Credito Cooperativo.  Il secondo bandito è riuscito a fuggire in sella ad uno scooter.

Leggi tutto

Il 28 aprile debutta "Italo", TAV privato di Ntv

Ntv è pronta a partire, è proprio il caso di dirlo. E per farlo ha prenotato il suo primo biglietto per il 28 Aprile. Il Treno Altà Velocità “Italo” della società guidata da Luca Cordero di Montezemolo, partirà da Napoli in direzione Milano passando per Roma, Firenze e Bologna. Tratta che sarà servita con sei treni fino a completare, entro la fine del 2012, con le tratte Salerno-Torino e Roma-Venezia. Tratte che saranno servite con una flotta di ben 25 convogli. Tra le novità di Ntv, televisione in diretta, cinema,…

Leggi tutto

Arrestato a Brescia, progettava attentato a sinagoga di Milano

Un giovane di 20 anni, Jarmoune  Mohamed, è stato arrestato stamane dalla Polizia di Stato a Brescia. L’accusa è quella  di essere coinvolto in attività di addestramento all’uso di armi e di esplosivi per finalità di terrorismo. Era diventato un fanatico della jihad (pur non essendo abituale frequentatore di moschee) e sul suo computer aveva studiato nei dettagli come violare le misure di sicurezza che proteggono il Tempio ebraico di Milano, in via della Guastalla, indicando in una sorta di «sopralluogo virtuale» le possibili vie d’accesso e le misure di sorveglianza. L’operazione, coordinata…

Leggi tutto

"Niente di importante", il nuovo Tour di Marco Masini dal 29 marzo

Marco Masini, già al lavoro del suo prossimo album di inediti, annuncia le prime tappe ufficiali del suo Niente di Importante Tour 2012.  Il nuovo tour teatrale partirà dal Teatro Massimo di  Pescara il 29 Marzo. Niente di Importante Tour 2012   prende il nome dall’omonimo disco “Niente di Importante ”  prodotto da Joe&Joe e distribuito da Edel,  partirà il prossimo 29 Marzo  dal Teatro Massimo di Pescara. Niente di Importante Tour 2012  toccherà città come Roma,  Firenze, Milano , Bologna, Napoli, Catania, Genova e tantissime altre . Marco Masini sarà accompagnato, oltre che dal suo fedele…

Leggi tutto

Otto Comuni di Trapani alla Bit di Milano

Hanno da offrire cultura, arte e panorami da mozzare il fiato. Sono gli otto Comuni della Provincia di Trapani che a Milano, nei giorni della Bit, presenteranno la loro offerta turistica ai visitatori della fiera: Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Custonaci, Gibellina, Paceco, Pantelleria, Partanna e San Vito Lo Capo.  “Consideriamo la collaborazione con i comuni fondamentale per la promozione turistica del territorio – dichiara Mimmo Turano, presidente della Provincia di Trapani –. Il nostro obiettivo rimane sempre  quello di concertare l’offerta turistica  e la promozione, in armonia con tutti i…

Leggi tutto