Trump e la moglie Melania positivi al covid

“Questa notte Melania ed io siamo risultati positivi al test del Covid 19”. Così il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dato notizia su Twitter dei risultati del tampone eseguito dopo che la consigliera Hope Hicks è risultata positiva al coronavirus. “Inizieremo la nostra quarantena ed immediatamente il processo di recupero, supereremo questo insieme!”, ha aggiunto il presidente. La notizia del contagio di Trump arriva ad un mese dalle elezioni presidenziali del prossimo 3 novembre.

Prima del tweet, Trump aveva già reso noto durante un’intervista con Fox News che Hicks era positivo al test. “L’ho appena saputo”, ha detto lasciando intendere che la sua consigliera potesse essere stata contagiata da un militare o un poliziotto. “È molto difficile quando sei con i militari o con le forze dell’ordine e vogliono abbracciarti e baciarti perché stiamo facendo veramente un buon lavoro, allora ti avvicini e le cose succedono”, ha affermato il presidente.

“Sono stato sorpreso a sentire di Hope, ma è una persona molto affettuosa, sa che ci sono rischi ma è giovane”, ha detto ancora della 32 enne ex modella, ex dipendente della Trump Organization e addetta stampa della sua prima campagna elettorale. Nominata capo della comunicazione della Casa Bianca, Hicks aveva lasciato nel marzo del 2018 per poi essere richiamata come consigliera di Trump nel febbraio del 2020, subito dopo la fine del processo di impeachment, in vista dell’inizio della campagna elettorale.

Hicks infatti è una dei consiglieri che seguono Trump nei comizi e per questo nei giorni scorsi è stata a stretto contatto con lui e con la first lady. Secondo quanto rivelato da Bloomberg, Hicks era risultata positiva e messa in isolamento a bordo dell’Air Force One durante il viaggio di ritorno dal Minnesota dove mercoledì sera Trump ha fatto un comizio.

“Ci uniamo a milioni di americani che stanno pregando in tutta l’America per la piena e pronta guarigione, Dio benedica il presidente Trump e la nostra straordinaria First Lady”, scrive su Twitter il vice presidente Mike Pence inviando, insieme alla moglie Karen, “il nostro affetto e le nostre preghiere” ai “nostri cari amici”.

Secondo la Costituzione americana, nel caso che Trump fosse incapacitato a svolgere i doveri presidenziali, Pence prenderebbe il suo posto. E nel caso che anche il vice presidente dovesse esserlo, la Speaker Nancy Pelosi è la terza nella successione presidenziale. Trump e Pence sono apparsi in pubblico insieme l’ultima volta lunedì scorso.

La stessa Melania commenta il fatto “Come è successo a troppi americani quest’anno, io e Donald siamo in quarantena a casa dopo essere risultati positivi al Covid”, confermando, in un post su Twitter, di essere stata contagiata dal Coronavirus insieme al marito. “Ci sentiamo bene e ho rimandato tutti i prossimi impegni. Per favore, assicuratevi di essere al sicuro e tutti insieme ce la faremo”, aggiunge Melania Trump.

“Il presidente e la first lady al momento stanno entrambi bene e intendono rimanere alla Casa Bianca durante la convalescenza”. È quanto si legge nella dichiarazione del “medico del presidente” diffusa dalla Casa Bianca che conferma che Donald e Melania Trump sono risultati positivi al test del Covid.

“Vi assicuro che mi aspetto che il presidente continui a svolgere i suoi doveri senza interruzioni mentre si riprende, e vi terrò informati di ogni futuro sviluppo”, afferma il medico personale del presidente, il comandante della Us Navy Sean Conley.

Nel memorandum diffuso dalla Casa Bianca, il medico assicura inoltre che “io e il personale medico della Casa Bianca rimarremo in costante vigilanza”. E ringrazia per “il supporto fornito dai più grandi professionisti ed istituzioni sanitarie del Paese”. (AdnKronos)

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.