Coronavirus, stato d’emergenza sino al 31 ottobre?

Mercoledì prossimo, 29 luglio, alle 9.30 l’aula della Camera ha in calendario le comunicazioni del presidente del Consiglio “sulle ulteriori iniziative in relazione all’emergenza Covid”. Lo ha stabilito la conferenza dei capigruppo di Montecitorio. Conte dovrebbe riferire sulla proroga dello stato di emergenza.

Come riporta l’online “Sputnik”, sullo sfondo dell’aumento dei focolai di Covid-19 in Italia registrati negli ultimi giorni e l’aumento significativo dei nuovi contagi rilevati nel bollettino di ieri del ministero della Salute, arrivati quasi a sfiorare quota 300, la maggioranza che sostiene il governo Conte ha trovato l’intesa in un vertice prima del Consiglio dei Ministri per prolungare lo stato di emergenza fino al prossimo 31 ottobre. A confermarlo è stato il ministro della Salute Roberto Speranza in un’intervista a Radio 24.

“Il governo assumerà la decisione di prorogare lo stato di emergenza fino al 31 ottobre”, ha affermato il ministro, sottolineando tuttavia che avverrà “soltanto dopo un ulteriore passaggio in Parlamento per un confronto”. 

Secondo il ministro della Salute, nel governo e nella maggioranza c’è la comprensione comune sul fatto che la minaccia del coronavirus non è ancora neutralizzata.

“L’orientamento del governo è che non stiamo fuori da questa vicenda. Stiamo molto meglio di prima e non siamo più nella tempesta di marzo, ma ancora bisogna tenere tutta una serie di regole. Sarà indispensabile il confronto con il Parlamento per decidere”

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.