Coronavirus: info solo su sito ufficiale del Ministero della Salute. Se funzionasse. Come le mascherine che mancano a Lodi

Il Ministero della Salute tiene a specificare come le informazioni “sicure” su come e cosa fare per prevenire il Coronavirus debbano essere fornite soltanto dal sito ufficiale Salute.Gov.it. Abbiamo provato appena pochi istanti fa ma, forse a causa del sovraccarico di richieste, il sito è “collassato” e l’unica informazione che si apprende è l’immagine in copertina. Certo è plausibile come la richiesta oggi, a seguito delle notizie non buone arrivate, sia stata elevata. Meno plausibile che il sito del Ministero della Salute, che dovrebbe informare su ogni emergenza sanitaria non sia, evidentemente, dotato della necessaria infrastruttura tecnologica.

Non ci stupisce, in fondo il quotidiano Libero, ci informa (e abbiamo verificato per altre fonti) come i medici di Lodi non siano forniti di mascherine, essenziali per visitare i pazienti. Afferma Massimo Vajani, presidente dell’Ordine dei Medici della provincia di Lodi alla redazione di Libero: “L’Ordine di Lodi è composto da 180-190 colleghi. Ora ad esempio devo andare a visitare una ragazza con febbre e non ho la mascherina, nessuno ci ha dotato di questi strumenti“. Eppure, “quando ci fu il pericolo Sars furono distribuite anche a noi le mascherine. Aspettiamo che qualcuno dalla prefettura ci convochi per capire il da farsi“.

A questo punto, resta amaramente da considerare come la salute degli italiani, si possa affidare solo alla “Speranza”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.