Cantante si scusa durante un concerto per interrompere, muore sul palco pochi istanti dopo

David Olney, 71enne cantante folk, è morto per un attacco cardiaco durante un concerto in Florida. Olney, riferisce la Cnn, si è fermato durante l’esecuzione di un brano. “Ha detto ‘scusate’ e ha appoggiato il mento sul petto”, ha raccontato Scott Miller, che si stava esibendo con Olney nel 30A Songwriters Festival di Santa Rosa Beach. Olney in carriera ha realizzato oltre 20 album da solista, secondo quanto riporta il sito dell’artista. È rimasto fermo, in posizione eretta sulla sedia, con la chitarra scrive oggi la CNN. L’infarto lo ha portato via così.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.