Grave incidente stradale tra Niscemi e Gela: muore 22 enne

Il 22 enne Cristian Cannia di Niscemi è morto a seguito di un grave incidente stradale che ha visto coinvolta una Mini Cooper guidata da un coetaneo suo amico che per cause in corso di accertamento è sbandata finendo in una scarpata lungo la SP 10 tra Niscemi e Gela.

Sei i giovani coinvolti tra cui la vittima. Il conducente, S.I. è stato arrestato in ospedale a Gela perché positivo all’esame tossicologico. Positivi anche gli altri quattro feriti, uno dei quali ricoverato al Civico di Palermo.

Per il conducente, che è ricoverato in prognosi riservata, l’accusa è di omicidio stradale.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.