In Olanda attacco a bordo di un tram, ipotesi terrorismo o fatto personale. Tre morti

Spari a bordo di un tram a Utrecht, forse un attacco terroristico. Tre morti e cinque feriti. L’uomo che avrebbe sparato è stato arrestato dopo essere fuggito dalla Polizia. Gökmen Tanis, 37enne di origine turca, forse avrebbe sparato per motivi personali, avrebbe mirato infatti prima a una donna e poche settimane fa era iniziato contro di lui un processo per uno stupro nel 2017. La sparatoria intorno alle 10.45 mentre il mezzo pubblico si trovava in piazza 24 Oktoberplein, sede di diversi capolinea di mezzi pubblici.

Al momento tutte le ipotesi sono comunque possibili, dopo l’arresto nella città il massimo livello dell’allarme terrorismo è rientrato.

 

One Thought to “In Olanda attacco a bordo di un tram, ipotesi terrorismo o fatto personale. Tre morti”

  1. Luigi Donatello Asero

    Fanno bene ad innalzare a 5 l’allarme terrorismo. Comunque, quando ero in Svezia, avevo fatto le mie segnalazioni al Pentagono.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.