Fun or nothing: appuntamento al Ma con la tribute band dei Queen e con la mostra di Lady Led Marzia Paladino

Miracle - Queen Tribute Banddi Michele Creazzola

Un evento che ne contiene ben altri due, cosicché “Fun or nothing” ossia “divertimento o niente detiene il primato tra le organizzazioni delle serate catanesi. Il Ma musica e arte, il club prescelto per gli eventi che vanno dalla musica al teatro, alle mostre. Stasera sarà il concerto dei Miracle, la tribute band dei Queen, il punto focale della serata. Il gruppo musicale composto da Luca Villaggio voce, Ray Hermanni Lewis piano, tastiere e voce, Roberto Morales basso, Massimo Li Calzi chitarra e voce, Fonzie Di Natale batteria, trascinerà il pubblico nell’ immenso mondo di una delle band storiche di tutti i tempi. Si avrà l’occasione di ascoltare i maggiori successi dei Queen reinterpretati da una band che, costituitasi nel 2010, si è data proprio il nome The Miracle sottolineando gli sforzi fatti e l’avvenuto miracolo, per l’appunto, di riunire elementi all’altezza di riportare sui palchi le atmosfere dei concerti della band capeggiata dal compianto Freddie Mercury.

Musica e non solo dunque, oltre allo spettacolo presso il Ma per lo spazio d’arte, a cura di Francesco Russo con testi critici di Simona Di Bella, sarà possibile visitare la mostra “LuminosaMente” della light designer Marzia Paladino che rimarrà fino a Sabato 28. L’aspetto culinario, presso la sala ristorante, sarà curato dallo chef carlo borghini che unirà alle sue ricette, costituite da prestigiosa cucina siciliana, i sapori del sushi e dello street food. Come d’uopo nelle serate del Ma la conclusione sarà affidata al dj set: i dj’s Fernando Gioeni e Antonio Oliva, con la voce di Margherita Daguì, le percussioni di Marco Selvaggio, nel foyer con i djìs Fabio Cocuzza, Marco Zappalà, Fabrizio Serio e il videomapping di Vjkar condurranno il pubblico nei balli scatenati della notte di Fun or nothing che avrà inizio dopo il concerto.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.