Va in Brasile ma uccide moglie e figlia di tre anni

PoliciaSi chiama Enrico Telece, ha 58 anni, è originario della provincia di Caserta (Santa Maria a Vico) ma risiedeva ufficialmente a Crevoladossola, in Piemonte. In gennaio si è trasferito a Rio De Janeiro dove (ma nessuno in Italia pare saperlo) aveva moglie e figlia. Disoccupato viveva in una favela, poi ieri la tragedia. Probabilmente una lite con la moglie per motivi economici e l’uomo ha ucciso la stessa moglie Denise de Almeida Rodrigues di 29 anni e la loro bimba, Marina Telece di 3 anni. L’uomo ha poi rivolto contro sé stesso l’arma provando a uccidersi ma nel frattempo i soccorritori allertati dai vicini lo hanno salvato.

L’arma faceva parte della sua collezione, era infatti un patito e pare che a nome suo ne fossero registrate ben settanta. La polizia brasiliana però non avrebbe trovato traccia delle altre armi.

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.