Proroga Acconto Irpef, Ires, Irap 2013 ?

soldiAttenzione viene prorogato al 10 dicembre solo il versamento dell’acconto Ires e Irap 2013 delle società di capitale.

Rimangono invariate le altre scadenze.

Fermo al 2 dicembre l’acconto per Irpef e Irap di persone fisiche e società di persone.

Con il decreto legge di mercoledì, mentre si aumenta al 130% l’acconto Ires per le società del settore finanziario e assicurativo, slitta il  termine per il pagamento degli acconti dovuti da tutti i contribuenti soggetti a IRES, con proroga al 10 dicembre 2013. Questo per dare modo ai settori dove viene previsto l’aumento, di ricalcolare i valori dovuti con più tempo. In aggiunta aumenta ulteriormente l’acconto per i soggetti ad ires (le società di capitale) portanto sia l’Ires che l’Irap al 102.50%

Scadenza acconto Ires/Irap 2013  (per i soggetti ad ires) al 10 dicembre

Per questa ragione quindi cambia solo questa scadenza, per i soggetti ad Ires, restando inalterate le altre scadenze fiscali del 2 dicembre 2013.

Tutti gli acconti quindi rimangono fermi al 2 dicembre. (Irpef, Irap, ecc.).

Questa la interpretazione che emerge dal Ministero.

Da un momento all’altro verrà pubblicato il decreto legge ed avremo certezza del diritto.

Mirco Arcangeli

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.