Acireale: aveva litigato per una mancata precedenza, le incendia l'auto

112-CarabinieriDomenico Principato, 39 anni, è stato tratto in arresto dai Carabinieri di Acireale che lo hanno accusato di danneggiamento aggravato seguito da incendio. I fatti sono accaduti mercoledì mattina quando l’uomo, individuata la Smart di una 45 enne, con la quale aveva avuto un diverbio giorni prima per una mancata precedenza stradale, ha pensato fosse opportuno incendiare la vettura.  Passanti e negozianti, con mezzi di fortuna e alcuni estintori sono riusciti a spegnere le fiamme limitando i danni, nel frattempo hanno avvisato i Carabinieri che lo hanno identificato e arrestato poco dopo.

Il primo litigio fra i due era avvenuto alcuni giorni prima a Capo Mulini. L’uomo si trova ora agli arresti domiciliari.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.